Salvo D'Acquisto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Salvo D'Acquisto (1920 – 1943), carabiniere italiano, Medaglia d'oro al valor militare.

Citazioni di Salvo D'Acquisto[modifica]

  • Bisogna rassegnarsi ai voleri di Dio a prezzo di qualsiasi dolore e di qualsiasi sacrificio. (da una lettera alla madre[1])
  • Se muoio per altri cento, rinasco altre cento volte: Dio è con me e io non ho paura![2]
  • Tanto una volta si vive, una volta si muore. (ai ventidue civili condannati alla fucilazione[3])

Citazioni su Salvo D'Acquisto[modifica]

  • La storia dell'Arma dei Carabinieri dimostra che si può raggiungere la vetta della santità nell'adempimento fedele e generoso dei doveri del proprio stato. Penso, qui, al vostro collega, il vice-brigadiere Salvo D'Acquisto, medaglia d'oro al valore militare, del quale è in corso la causa di beatificazione. (Papa Giovanni Paolo II)
  • [Si distingue per il suo innato bisogno] di aiutare gli altri, integrando i primi sentimenti di adorazione verso Dio e di affetto per il prossimo, con le doti tradizionali del carabiniere: l'amore di patria, il coraggio, lo spirito di sacrificio, il senso del dovere. (Il Generale Caruso, suo primo biografo[1])

Note[modifica]

  1. a b Citato in Carmine Di Biase, L'eroismo della carità, Bollettino Salesiano, febbraio 2004, p. 18.
  2. Citato in Barbara Conti, Castel Giuliano, commemorazione per Salvo D'Acquisto, Lagone.it, 21 ottobre 2013.
  3. Citato in L'eroismo di (Salvatore) Salvo D'Acquisto..., Leonardo.it.

Altri progetti[modifica]