Sandro Penna

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Sandro Penna (1906 – 1977), poeta italiano.

  • Felice chi è diverso | essendo egli diverso. | Ma guai a chi è diverso | essendo egli comune. (da Poesie, Garzanti)
  • Io vivere vorrei addormentato | entro il dolce rumore della vita. (da Poesie)

Citazioni su Sandro Penna[modifica]

  • La poesia di Penna è fatta di solitudine: ma è la solitudine ardente, ricchissima, vasta come è vasta la promessa della felicità, di chi non ha bisogno d'altro, per vivere, che dello spettacolo della vita. [...] Penna è incapace di pensare che il piacere di vivere dipenda da altro che da se stessi. È, in questo, sommamente maschile. (Cesare Garboli, Penna papers, Garzanti, 1984)

Altri progetti[modifica]