Scimmia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Scimmia con il cucciolo

Citazioni sulla scimmia.

  • Alla fine comparve la scimmia, e tutti compresero che l'uomo era ormai vicino. E fu proprio così. La scimmia continuò a svilupparsi per cinque milioni di anni, e quindi si trasformò in uomo, almeno in apparenza. (Mark Twain)
  • Anche se disponessimo di un miliardo di scimmie che sappiano scrivere a macchina è quasi nulla la possibilità che esse riescano a scrivere correttamente, durante un periodo pari all'età dell'universo, anche una sola terzina di Dante... (Francis Crick)
  • Da' mezzo cervello a una scimmia | E se lo friggerà comunque. (Placebo)
  • In passato foste scimmie, ma ancor oggi l'uomo è più scimmia di qualsiasi scimmia. (Friedrich Nietzsche)
  • La scimmia è l'evoluzione dell'uomo. (Caparezza)
  • La scimmia più bella è turpe al confronto della stirpe umana. (Eraclito)
  • "L'Onnipotente creò la scimmia a sua immagine e somiglianza. Le dette un'anima e una mente, e la volle separata dalle bestie della foresta. E la fece padrona del pianeta." Sacre verità che sono di per sé manifeste. Lo studio che si addice alle scimmie è quello della scimmia. Ma alcuni giovani cinici hanno scelto lo studio dell'uomo. Sì... scienziati perversi che avanzano un'insidiosa teoria chiamata... evoluzione. (Il pianeta delle scimmie)
  • Non si manda mai una scimmia a fare il lavoro di un uomo. (Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie)
  • Pelato come il culo delle scimmie. (modo di dire toscano)
  • Quanto sappiano le scimie argomentar a tutti è noto. (Tommaso Campanella)
  • Questo animale, senz'altro adatto alle imitazioni, riproduce a puntino – come se fosse dotato di un cervello capace e finissimo – quasi tutti i gesti che gli capita di vedere. Dato che è poi dotato di una memoria saldissima, ricorda questi giochi di destrezza, anche se fatti una sola volta, e li ripete per piacere. (Thomas Willis)
  • Ricordo cosa disse mio padre quando ero piccolo. Disse: "Ragazzo, non sposare mai una scimmia! Ha brutti piedi". (Scrubs - Medici ai primi ferri)
  • Se dovessi scegliere per mio antenato fra una scimmia e un uomo che, per quanto istruito, usi la sua ragione per ingannare un pubblico incolto, [...] non esiterei un istante a preferire una scimmia. (Thomas Henry Huxley)
  • Se le scimmie sapessero annoiarsi, potrebbero diventare uomini. (Johann Wolfgang von Goethe)
  • Studiosi cinesi, mettendo a confronto reperti di ominidi dissimili traloro tanto da far pensare che l'uomo discenda anche da animali diversi dalla scimmia, sono arrivati alla conclusione che i nostri progenitori erano comunque scimmie, ancorché di specie differenti. Ci pare logico. Quale altro animale avrebbe potuto imitare la scimmia che ha dato l'avvio alla razza umana se non un'altra scimmia priva di senso critico? (Indro Montanelli)
  • Vorrei essere un cane, una scimmia, o un orso, | o tutto tranne quell'animale vanitoso, | che è così orgoglioso d'essere razionale. (John Wilmot)

Altri progetti[modifica]