Sentimento

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul sentimento.

  • Da quando si è fatto del sentimento l'elemento essenziale della religione, la materia di fede del cristianesimo – un tempo così sacra – è divenuta indifferente. (Ludwig Feuerbach)
  • Dopo un grande dolore, arriva un sentimento formale. (Emily Dickinson)
  • È il destino inevitabile del sentimentale. Tutte le sue opinioni mutano e si trasformano in quelle opposte al primo tocco della realtà. (George Orwell)
  • I buoni sentimenti promuovono sempre ottimi affari. (Leo Longanesi)
  • I sentimenti non seguono sempre la verità. Come può amare un cuore che soffre amaramente per avere ricevuto un'offesa? (Carlo Carretto)
  • I sentimenti personali rovinano il giudizio professionale... (Burton Wohl)
  • I sentimenti stessi si pongono il loro scopo. (Lev Tolstoj)
  • I sentimenti umani sono quasi cancellati dalle spietate necessità della guerra, ma nella misura in cui continuano a esistere, precari e minacciati, essi esistono puri, e da nessun'altra parte ce ne sono di più puri. (Simone Weil)
  • Il sentimento è la misura della nostra sensibilità; la vera origine del vero, del buono, del bello! (Johann Gottfried Herder)
  • Il sentimento non abbisogna di luce come il ragionamento, ma lo supera in potenza. (Victor Hugo)
  • Il sentimento può essere una meravigliosa scintilla iniziale, ma non è la totalità dell'amore. (Papa Benedetto XVI)
  • Il valore di un sentimento è la somma dei sacrifici che si è disposti a fare per esso. (John Galsworthy)
  • Nasce il sentimento | nasce in mezzo al pianto | e s'innalza altissimo e va | e vola sulle accuse della gente | a tutti i suoi retaggi indifferente | sorretto da un anelito d'amore | di vero amore. (Lucio Battisti)
  • Ogni uomo sente per istinto che tutti i bei sentimenti nel mondo pesano meno che una singola azione d'amore. (James Russell Lowell)
  • Per aver sentimenti nobili, non è necessario esser nati nobili. (Charles Lamb)
  • Può accadere che il sentimento si opponga in modo inequivocabile a un'azione i cui motivi etici siano del tutto ineccepibili, e guai a colui che in questo caso darà ascolto alla voce dell'intelletto e non a quella del sentimento. (Konrad Lorenz)
  • Quando in codesto sentire ti senti veramente felice, chiamalo pure come vuoi: chiamalo felicità, cuore, amore. Per questo io non ho nome alcuno. Sentimento è tutto! La parola è soltanto suono e fumo. (Johann Wolfgang von Goethe)
  • Quando si riconoscono i propri veri sentimenti, le cose a noi più care possono andare in frantumi. (Mawaru-Penguindrum)
  • Sin dal primo momento in cui veniamo al mondo proviamo dei sentimenti: dolore, gioia, paura e rabbia. Impariamo a nascondere i sentimenti che ci spaventano, prima agli altri... e poi anche a noi stessi. Siamo in molti a vivere la vita a debita distanza dai nostri sentimenti più profondi e a non fermarci mai per chiederci cosa succederebbe se permettessimo a noi stessi di provarli appieno, di esprimerli e condividerli col resto del mondo. (Being Erica)
  • Tutto è semplice nel sentimento che provo, come in tutto quello che dura, tutto quello che resiste al tempo, all'assenza, agli ostacoli. Questo è il legame che ci unisce. (Klemens von Metternich)
  • Un unico sentimento è fatto a volte di contrari. (Marcel Proust)

Altri progetti[modifica]