Shinichi Hoshi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Shinichi Hoshi (星 新一 Hoshi Shin'ichi, 1926 – 1997), scrittore giapponese.

Incipit di Ehi, attenzione![modifica]

Il tifone era passato, e il cielo era di un azzurro splendido.
Anche un piccolo villaggio, non molto lontano dalla città, aveva sofferto danni. A una certa distanza dal villaggio, vicino alle montagne, un piccolo tempio era stato spazzato via da una frana.
«Chissà da quanto era qui questo tempio».
«Di sicuro un sacco di tempo».
«Dobbiamo ricostruirlo».
Mentre gli abitanti del villaggio si scambiavano le prime impressioni, il loro numero andava sempre più aumentando[1].

Note[modifica]

  1. Questo racconto è un rifacimento "giapponese" del racconto Il cerchio di Howard Fast del 1973.

Bibliografia[modifica]

  • Shinichi Hoshi, Ehi, attenzione!, traduzione di Delio Zinoni, Mondadori, 1979.

Altri progetti[modifica]