Stagione

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Stagioni)
L'illuminazione della Terra durante le quattro stagioni. Dall'alto a sinistra: primavera, estate, autunno e inverno.

Citazione sulla stagione e sulle stagioni.

  • Chi vuol goder l'aprile | nella stagion severa, | rammenti in primavera | che il verno tornerà. Per chi fedel seconda | così prudente stile, | ogni stagione abbonda | de' doni che non ha. (Pietro Metastasio)
  • Fate allora che ciascuna stagione racchiuda tutte le altre, e il presente abbracci il passato con il ricordo ed il futuro con l'attesa. (Khalil Gibran)
  • La stagione dell'amore viene e va, all'improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà. (Franco Battiato)
  • Le stagioni determinano le forme: or le stagioni differiscono tra di esse; la medesima stagione differisce da se stessa nei diversi paesi; e le forme degli esseri vìventi rappresentano tutte queste diversità. (Ippocrate)
  • Le stagioni non le fa il contadino; vengono, e lui le aiuta. Si orientano tutte verso l'estate, verso i giorni della maturazione. Così fa la storia. (Giorgio La Pira)
  • Ogni stagione è legata all'altra, incontri e addii formano il cerchio, il sacro centro è la nostra armatura, dove tutto cambia, tutto è eguale. (Marion Zimmer Bradley)

Altri progetti[modifica]