Stand by Me - Ricordo di un'estate

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Stand by Me - Ricordo di un'estate

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Stand by Me
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1986
Genere drammatico, avventura
Regia Rob Reiner
Soggetto Stephen King
Sceneggiatura Raynold Gideon, Bruce A. Evans
Attori

Stand by Me – Ricordo di un'estate, film statunitense, regia di Rob Reiner nel 1986 e basato sul racconto "The Body" di Stephen King.

Frasi[modifica]

  • Eravamo stati via solo due giorni, eppure la città sembrava diversa. Più piccola. (Gordie adulto)
  • Ragazzi, vi va di vedere un cadavere? (Vern)
  • Non avevo ancora 13 anni la prima volta che vidi un essere umano morto. Fu nell'estate del 1959, molto tempo fa. Ma solo misurando il tempo in termini di anni. (Gordie adulto)
  • È come se Dio ti avesse dato qualcosa. Tutte quelle storie che ti vengono in mente... Dio ha detto: "questa è roba tua, cerca di non sprecarla." Ma i ragazzini sprecano tutto, se non c'è qualcuno che li tiene d'occhio. E se i tuoi vecchi sono troppo incasinati per farlo, dovrei farlo io, forse! (Chris)
  • Io ci scommetto che se con te mi metto ci rimetto! (Teddy, Chris & Vern)
  • Mio padre ha fatto lo sbarco in Normandia... (Teddy)
  • Billy e Charlie erano riusciti a conservare il loro enorme segreto per circa trentasei ore. Un record personale per ambedue. (Gordie adulto)
  • Un giorno tu diventerai un grande scrittore, Gordie. Potrai anche scrivere di noi, se sarai a corto di idee. (Chris)
  • Non ho mai più avuto amici come quelli che avevo a 12 anni. Gesù, ma chi li ha? (Gordie adulto)

Dialoghi[modifica]

  • Chris: Ehi, e come sai se c'è stato un francese in giardino?
    Teddy: Io sono francese, occhio.
    Chris: ...Se l'immondizia è sparita e la cagna è incinta!
  • Chris: Ehi, ragazzi, sapete che vi dico? Se lo troviamo [Il corpo di Ray Brower] avremo una foto sul giornale!
    Teddy: Già, e forse andremo anche in televisione! Degli eroi!
  • Teddy: Ci vai tu, Gordie! Ih, ih, ih! Gordie, hai perso! Oh, Gordie ci porta a tutti la pappa!
    Gordie: La parola "ritardato" non ti dice niente?
    Teddy: Uh, Gordie... va' a far provviste, morfrodita.
    Gordie: Non chiamarmi come tua madre chiama te!
  • Gordie: Tu mi trovi strambo?
    Chris:[Sorride] Eccome!
    Gordie:[Preoccupato] No, davvero, seriamente. Sono strambo?
    Chris: Sì, ma che vuol dire?... Siamo tutti un po' strambi.
  • Teddy: Sentite, voi fate il giro se vi pare. Io passerò di qui. E mentre voi femminucce vi godete questo bel giro panoramico... io vi aspetterò dall'altra parte, rilassandomi con i miei pensieri.
    Gordie: Usi la mano destra o la sinistra?
    Teddy: Cazzi miei.
  • Teddy: Nessuna traccia del nemico, tutto tranquillo.
    Chris: Oh, sta' zitto, Ted, e tieni solo gli occhi aperti!
    Gordie, Chris & Vern: Oh, basta, Teddy, vogliamo dormire! [Sta cantando una marcia funebre]
    Teddy: La soldataglia dormiva tranquilla. Sapendo che il caporale Teddy Duchamp... proteggeva tutto ciò... che avevano a cuore.
    Chris: Teddy...
  • Gordie: Non ho pianto al funerale di Denny. Mi manca, Chris. Mi manca tanto.
    Chris: Lo so. Torna a dormire.
  • Chris: Io sono uno di quei poco di buono dei Chambers.
    Gordie: Questo non è vero.
    Chris: Certo che è vero... nessuno mi ha neanche chiesto se li ho rubati io, i soldi a scuola. Mi hanno solo sospeso per tre giorni.
    Gordie: Sei stato tu?
    Chris: Certo. E tu lo sapevi. Anche Teddy lo sapeva. Lo sapevano tutti. Lo sapeva persino Vern. Ma forse mi sono pentito e volevo restituirli.
    Gordie: Davvero volevi restituirli?
    Chris: Forse. Può anche darsi. E può darsi che li abbia portati alla vecchia Miss Simons e che abbia confessato che i soldi erano tutti lì! Però mi hanno sospeso lo stesso, perché nessuno li ha mai visti! E può darsi... che la settimana dopo la vecchia Miss Simons sia venuta a scuola con una gonna nuova nuova!
    Gordie: [Stupefatto] Certo! Certo, era a puntini bianchi e arancione!
    Chris: Sì, e così diciamo che alla fine io ho rubato ai miei compagni e Miss Simons ha rubato a me! Metti che io fossi andato in giro a raccontarlo. Proprio io, Chris Chambers, il fratello di Caramello Chambers, tu pensi che qualcuno mi avrebbe creduto?!
    Gordie: No...
    Chris: E pensi che quella brutta strega lo avrebbe fatto, se fosse stato uno di quei frocetti dei quartieri alti a rubare quei soldi?
    Gordie: No, mai!
    Chris: Certo che no! Ma invece ero io. Io... sono certo che desiderava quella gonna da molto tempo. Ha avuto un'occasione e l'ha presa al volo. L'unico stupido che si pente di aver rubato... Non avrei mai pensato... [Piange] Non avrei mai pensato che un'insegnante... oh, chi se ne frega, in fondo?! Io vorrei solo... poter andare in un posto... dove nessuno mi conosce! ...Sono proprio una femminuccia, vero?
    Gordie: No. Per niente. Per niente.
  • Teddy: Sono nel pieno della mia giovinezza e si è giovani una volta sola!
    Chris: Sì, però si rimane stupidi per sempre.
  • Vern: Lo prendiamo? [Il corpo]
    Gordie: No.
    Teddy: Ma abbiamo fatto tanta strada! Siamo o non siamo eroi?
    Gordie: Non in questo modo, Teddy.
  • Chris: Non riuscirò mai ad andarmene da questo posto, vero, Gordie?
    Gordie: Puoi fare tutto, basta volerlo.

Altri progetti[modifica]