Star Trek: Enterprise

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

1leftarrow.pngVoce principale: Star Trek.

Star Trek: Enterprise

Serie TV

Immagine Star Trek ENT logo.svg.
Titolo originale

Star Trek: Enterprise

Paese Stati Uniti d'America
Anno 2001 - 2005
Genere fantascienza
Stagioni 4
Episodi 98
Ideatore Rick Berman, Brannon Braga
Interpreti e personaggi

Star Trek: Enterprise è la quinta serie televisiva ambientata nell'universo fantascientifico di Star Trek.

  • In questo sito verrà costruito un motore potentissimo. Un motore che ci farà viaggiare 100 volte più veloce di quanto possiamo fare ora. Immaginate, migliaia di nuovi pianeti abitati a portata di mano. Potremo esplorare quegli strani nuovi mondi, conoscere nuove forme di vita e nuove civiltà, e arrivare coraggiosamente laggiù dove nessun uomo è mai giunto prima. (Zefram Cochrane, l'inventore della tecnologia di curvatura)
  • Non posso salvare l'umanità senza mantenere intatto ciò che mi rende umano. (Capitano Jonathan Archer)

Prima stagione[modifica]

Episodio 8, Rompere il ghiaccio[modifica]

  • T'Pol: [riferendosi al capitano] Vanik si aspetta che lei rifiuti la sua offerta. Lui giudica gli esseri umani arroganti, presuntuosi. Perché non provargli che sbaglia? Li può salvare, o lasciare che la sua presunzione li condanni. Lei è umano; è libero di scegliere.

Seconda stagione[modifica]

Episodio 14, La sindrome[modifica]

  • Archer: [riferendosi ai vulcaniani] Parli del diavolo, e spuntano le orecchie.

Quarta stagione[modifica]

Episodio 18/19, In uno specchio oscuro (In a mirror, darkly)[modifica]

  • Archer: ...La Federazione Unita dei Pianeti.
    Sato: La Federazione Unita dei Pazzi !
  • Parla l'Imperatrice Sato! (Hoshi Sato)
  • La Federazione è il nostro futuro... E l'Umanità pagherà per i suoi crimini, anche se ci dovesse volere un secolo! (T'Pol)

Episodio 22, Federazione prossima frontiera (These are the voyages...)[modifica]

  • Picard: Spazio, ultima frontiera. Questi sono i viaggi della nave stellare Enterprise. La sua missione...
    Kirk: È quella di esplorare strani, nuovi mondi. Alla ricerca di nuove forme di vita e nuove civiltà...
    Archer: Per arrivare là, dove nessun uomo è mai giunto prima.

Altri progetti[modifica]