Sylvia (balletto)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Sylvia, originariamente Sylvia ou La Nymphe de Diane, balletto classico.

Citazioni su Sylvia[modifica]

  • Ho ascoltato il balletto Sylvia di Leo Delibes. In effetti, l'ho davvero ascoltato, perché è il primo balletto dove la musica non costituisce non solo una parte primaria, ma l'unico interesse. Che carisma! Che eleganza! Che ricchezza di melodie, ritmi e armonie! Mi vergogno. Se avessi conosciuto questa musica solamente poco dopo, certamente non avrei scritto Il lago dei Cigni. (Pëtr Il'ič Čajkovskij)
  • I giovani amano le giovani, le giovani vengon catturate da uomini cattivi, le giovani son riportate ai giovani, dagli dei. (Frederick Ashton)
  • La parte è tutta per Fonteyn. Sfrutta tutta la sua imperiosità, la sua tenerezza, il suo pathos, la sua femminilità, la sua bravura. Ci dona una Fonteyn trionfante, una Fonteyn sorprendente, una Fonteyn esotica, una Fonteyn patetica, una Fonteyn in cielo. La portata della sua danza è ineguale, ciò che trasmette ad un semplice movimento, sublime. L'intero balletto è come una corona di fiori donata ad una ballerina dal suo coreografo. (Clive Barnes)

Altri progetti[modifica]