Ritardo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Tardi)

Citazioni sul ritardo.

Proverbi italiani[modifica]

  • A ben far, non è mai tardi.
  • Acqua passata non macina più.
  • Chi per altrui man s'imbocca, tardi si satolla.
  • Chi tardi va al mercato torna a mani vuote.
  • Dei secondi consigli son piene le case, ma dei primi ve n'è carestia.
  • Del senno di poi son piene le fosse.
  • Dio ti guardi da: è troppo tardi.
  • Dopo il fatto anche i pazzi san dar consigli.
  • Dopo il tempo, non è più tempo.
  • Dopo la morte non serve medicina.
  • È meglio troppo presto che troppo tardi.
  • Meglio tardi e bene, che presto e male.
  • Non arriva mai troppo tardi chi brutta nuova porta.
  • Poco vale il pensare, se il male è già venuto.
  • Prendere una buona strada non è mai troppo tardi.
  • Quando è caduta la scala, ognuno sa dar consiglio.
  • Quando il lardo è divorato, poco val cacciare il gatto.
  • Quando l'uccello è fuggito, poco serve serrar la gabbia.
  • Tardi emendarsi è meglio che mai.
  • Tardi la medicina è preparata quando la malattia è radicata.
  • Tardi sotto i capelli grigi si nutrono biondi pensieri.
  • Tardi venuto, per niente tenuto.
  • Tardi viene la biada, se il cavallo è morto.
  • Tardo è il consiglio, quando non c'è più rimedio.
  • Troppo tardi, è una cattiva parola.
  • Un po' tardi, troppo tardi.

Voci correlate[modifica]

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Altri progetti[modifica]