Temistocle

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Temistocle

Temistocle (530-520 a.C. – dopo il 471 a.C.), politico e generale greco antico.

Citazioni di Temistocle[modifica]

  • Colpiscimi, ma almeno ascoltami. (citato in Plutarco, Vita di Temistocle, 11)
Πάταξον μέν, ακουσον ζέ.
  • Preferisco un uomo senza quattrini piuttosto che quattrini senza uomo. (citato in Plutarco, Vite Parallele, 18)

Senza fonte[modifica]

  • Chi ha il dominio del mare ha il dominio di tutto.
  • La meraviglia dell'ignoranza è figlia e madre del Sapere.

Citazioni su Temistocle[modifica]

  • [Sulla strategia nella battaglia di Salamina] In momenti come questi i mediocri pensano esattamente il contrario dei grandi condottieri. Credono di rimediare il danno diminuendo le forze in campo, frazionandole, cercando un compromesso con le necessità reali; viceversa Temistocle, allorché Atene corse il rischio di essere distrutta, spinse gli Ateniesi ad abbandonarla e a fondare sul mare, su un elemento nuovo, una nuova Atene. (Karl Marx)

Altri progetti[modifica]