That '70s Show

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

That '70s Show

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

That '70s Show

Paese Stati Uniti d'America
Anno 1998-2006
Genere sitcom
Stagioni 8
Episodi 200
Ideatore Mark Brazill, Bonnie Turner, Terry Turner
Regia David Trainer
Rete televisiva Fox
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

That '70s Show, serie televisiva statunitense trasmessa dal 1998 al 2006.

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, That '70s Pilot[modifica]

Frasi[modifica]

  • Fez: Posso non dirlo bene porque non parlo bene l'inglese... ma ha delle tette strepitose!
  • Kitty: Una macchina non è una camera da letto con le ruote!
  • Eric: Una notte davvero fantastica. Sai, non immaginavo le emozioni che può darti un atto di disubbidienza civile.

Dialoghi[modifica]

  • Eric: Se mio padre mi becca che gli frego la birra mi uccide.
    Hyde: Bene, sono pronto a rischiare!
  • Kelso: Eric, non è difficile. Devi solo muoverti con molta cautela.
    Donna: E soprattutto cerca di non farti risucchiare dai capelli di mio padre.
    Eric: Perché, cos'hanno i suoi capelli.
    Donna: Tu non li guardare e basta.
  • Red: Cos'è successo ai capelli di Bob?
    Eric: Eh eh, non lo so!
    Red: La sua testa sembra il culo di un barboncino.
  • Jackie: Tu non vuoi che venga al concerto con te, non è così?
    Kelso: Non credevo che ti piacesse la musica!
  • Donna: Eric, rilassati. Ci conosciamo da quando avevo quattro anni, potevamo farlo già da allora no?
    Eric: Davvero? A saperlo preferivo te al cavallo a dondolo!
  • Jackie: Michael, posso sapere chi è questo?
    Kelso: È Fez, è qui per uno scambio culturale.
    Jackie: E noi chi gli abbiamo mandato?
  • Red: Eric, io e tua madre ci abbiamo pensato. Considerando che adesso lavoro alla fabbrica soltanto part-time e che in fondo l'ospedale è abbastanza vicino io prenderò la Toyota per andare al lavoro e tua madre prenderà l'autobus.
    Kitty: Tesoro, vado a piedi. Quando prendo l'autobus sono vestita da infermiera e le persone mi fanno sempre vedere le loro cicatrici.
  • Kitty: Ah, Eric e i suoi amici. Chissà dove vanno...
    Red: Fuori città.
    Kitty: Sei sicuro?
    Red: Certo. Gli ho detto di non farlo.
  • Hyde: Red sta ancora pensando se darti la macchina oppure no?
    Kelso: Se te la da servirà un mare di soldi per la benzina perché la Cruiser consuma... come una nave da crociera!
    Eric: Lo so che è una nave. Questa storia della benzina è un problema.
    Fez: Chi se compra una barca?
    Hyde: Di benzina ce n'é fin troppa, non credete a quello che dicono. Le compagnie petrolifere controllano tutto. Hanno detto che un tizio ha inventato una macchina che funziona addirittura ad acqua. Pensate che ha un motore di lana di vetro raffreddato ad aria ed usa l'acqua come carburante.
    Fez: Por es è una nave.
    Hyde: No, è una macchina. Solo che nel serbatoio ci si mette l'acqua al posto della benzina. Capito, l'acqua! Non è fantastico?
    Kelso: L'acqua nella macchina, ma questa è fantascienza! Ehi, però Jackie potrebbe cacciare i soldi per l'acqua.
    Eric: Sei proprio squallido!
    Fez: Y quando arriva la nave, squallido?

Episodio 2, Eric's Birthday[modifica]

Frasi[modifica]

  • Eric: Laurie, mi sono appena ricordato che non ti posso prestare la macchina perché ti odio!
  • Red: Laurie, non vorrai mica prendere la Vista Cruiser? È vecchia e non è affidabile. Potrebbe rompersi e tu saresti alla mercé di un qualsiasi maniaco. Va bene per Eric. Tu prenderai la Toyota, cara.

Dialoghi[modifica]

  • [Guardando la TV]
    Hyde: Da fastidio anche a qualcun altro che queste donne vivano a Hooterville?
    Eric: Tecnicamente Petticoat Junction dista qualche chilometro da Hooterville.
    Hyde: Okay, da fastidio anche a qualcun altro che queste donne vivano a qualche chilometro da Hooterville?
    Donna: A me da fastidio che facciano il bagno nella cisterna dell'acqua.
    Kelso: E con il cane!
    Jackie: Ma non è l'acqua da bere, è solo acqua per il treno!
    Donna: Sono sempre tre donne nude con un cane.
    Fez: Io voglio essere el cane de Hooterville...
  • Fez: Vedi, in mi paese è normale innamorarse de donne molto più vecchie.
    Eric: Davvero? E perché?
    Fez: Porque hanno una ricca dote!
  • [Osservando Laurie, che indossa solo una larga felpa dell'università]
    Fez: Chi è l'odalisca?
    Kelso: Non la vedi, è la sorella di Eric.
    Hyde: Più che un'odalisca mi sembra una sirena tentatrice ed io mi sento tanto Ulisse!
  • Laurie: Sto aspettando che l'asciugabiancheria finisca i miei jeans, potresti anche evitare di rompere. Ci vorrà solo un minuto.
    Eric: Non credo che Kelso durerà così a lungo.
  • Laurie [che ha appena fatto vedere le mutandine sotto la felpa]: Se fossimo al mare neanche vi accorgereste di me.
    Hyde: Se fossimo al mare Kelso sarebbe a pancia sotto.
  • Red: Allora, come sta la tua amica Janice?
    Laurie: Incinta.
  • [Red ha appena dato 30 dollari a Laurie per la benzina]
    Eric: Anche a me servirebbero dei soldi per la benzina.
    Red: Eh eh, e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!
  • [I Forman sono a casa Pinciotti e Kitty è preoccupata per l'andamento della festa di Eric]
    Kitty: L'armadietto dei liquori!
    Red: È chiuso a chiave.
    Kitty: E se dovessero averne bisogno?!
    Red: Chiameranno!
    Kitty: E se finissero le patatine?!
    Red: Moriranno di fame.
    Bob: Vado a preparare il mio cocktail speciale. Ti va Red?
    Red: No, ma Kitty ne ha bisogno.
  • Fez: Bueno! Che ti ha regalato Donna?
    Eric: Ancora niente.
    Kelso: Ah-ah! Forse vuol farti il regalone... Ci siamo capiti: il regalone molto grosso! Insomma, avete capito... cosa intendo per regalone, no?
    Hyde: Sì abbiamo capito, abbiamo capito...
    Fez: Ho intendido io che sono straniero!

Episodio 3, Streaking[modifica]

Frasi[modifica]

  • Preside: Per quanto riguarda la Giornata del Cibo in Scatola: l'olio per motori non è commestibile.
  • Eric: Ascoltatemi bene. Non fraintendetemi io sono pro-nudità, ma mio padre potrebbe uccidermi e sono contrario ad essere ucciso.

Dialoghi[modifica]

  • Jackie: Ci sarebbe un po' d'acqua?
    Donna: Se vuoi c'è la pompa in giardino.
  • Kitty: Ragazziragazziragazzi! Arriva il Presidente!
    Eric: Quale presidente?
    Kitty: Il presidente degli Stati Uniti Gerald R. Ford! Il 36... l'80... il 40esimo non lo so! Il Presidente!
  • Red: Eric, fa finta che il tuo posto di lavoro venga trasferito a Vattelapesca o giù di lì. Dimmi, voteresti per chi ha lasciato che accadesse tutto ciò?
    Kitty: Red, il presidente non ha preso il tuo posto ma quello di Nixon.
    Red: Eric, rispondi!
    Eric: Be', penso che ogni opinione sia valida e valga la pena... ascoltarla.
    Red: Questo è un bel concetto Eric. Usalo quando concorrerai per Miss America.
  • Hyde: Sentite ragazzi, dobbiamo fare qualcosa che dimostri che non appoggeremo mai un sistema elettorale corrotto.
    Fez: Favoloso, un vero attentado!
    Hyde: Si è buona ma ci vuole qualcosa di più, qualcosa che renderebbe fiera i nostri padri fondatori, mi sembra chiaro.
    Kelso: Corriamo nudi!
    Hyde: Bingo!
  • Donna: Be', sembrerete un branco di idioti.
    Kelso: Un branco di idioti nudi!
  • Red: Io non me ne starò seduto in silenzio mentre tutto quello che ho viene portato via. Hanno preso il mio lavoro, la mia stabilità e adesso vogliono prendere anche la mia libertà di parola!
    Kitty: Hai ancora la Toyota ed è una bella macchina...
  • Eric: Hai scritto Odio la peluria sul didietro?
    Hyde: Sì! Donna, ti restituisco il rossetto.
    Donna: Tienilo pure!
  • Kitty: Tu non vai Donna?
    Donna: No, mio padre mi farebbe indossare una tuta allucinante... non so se ce la farei, è troppo imbarazzante.
    Kitty: Lo sai Donna? La mia cara nonnina veniva dalla Svezia e aveva questo fortissimo fortissimo accento, ciò mi imbarazzava davvero molto. Be', le chiesi di non venire alla cerimonia dei diplomi al liceo, non volevo che i miei amici la sentissero parlare. E lei non è venuta. Sedici anni dopo la cara vecchina ha preso la gotta ed è morta. Capisci?
    Donna: ...no.
    Kitty: Tutti i famigliari sono imbarazzanti, e se non sono imbarazzanti allora sono morti.
  • Kelso: Io ho pensato una cosa ragazzi. Siamo... nudi! E ci sono molti cani qui... Dovremmo sederci e basta.
    Hyde: Ci sto.
    Eric: Anch'io.
    Fez: Io pure.
  • Donna: Ma perché non ti hanno fermato?
    Eric: Perché nessuno vuole fermare un uomo nudo!

Episodio 4, Battle of the Sexists[modifica]

Frasi[modifica]

  • Kelso: L'avete mai vista Pam con un top? È come vedere due montange enormi in top! Con addosso un top.
  • Hyde [Dopo che Red è uscito]: Non ci stiamo chiedendo se quelle di Pam sono grosse, ci stiamo chiedendo se le ha più grosse di Barbara! Le sue sono più grandi [Entra Kitty] delle mura di Gerico, le quali come tutti sappiamo sono crollate! Salve signora Forman...
  • Kitty: Sai da quando [Red] lavora part-time passa tutto il suo tempo a riparare cose che non hanno bisogno di essere riparate. Cose che mi servono, cose che uso, cose che amo! Adesso nasconderò l'aspirapolvere!
  • Eric: Pinciotti segna un canestro! L'inferno si congela! Una scimmia elabora teorie scientifiche!
  • Hyde [a Kelso]: Ti avevo detto di fare l'ometto non... il coniglietto.

Dialoghi[modifica]

  • Jackie: Sto aspettando.
    Eric: Scordalo!
    Hyde: Dillo e basta così se ne va a casa.
    Eric [triste]: Bene. È vero Jackie: Fonzie picchierebbe Bruce Lee...
  • Eric: Scusa Kelso una domandina... perché non ti vedi con un'altra ragazza?
    Kelso: Tipo chi?
    Eric: Tipo Barbara Vanson.
    Kelso: No, è insopportabile come Jackie.
    Hyde: Ma ha delle tette enormi.
    Kelso: E allora?
    Hyde [Mostrando un paginone di Playboy]: Lei è insopportabile?
  • Kelso: Pam Macy! Lei si che ha delle tettone, cavolo!
    Hyde: Sono come quelle di Barbara.
    Kelso: Davvero?
    Eric: Stai scherzando?! È come se parlassimo [Entra Red] dell'Iliade e dell'Odissea! Tutte e due ci hanno insegnato qualcosa di importante, no?
  • Hyde: Sembra che tuo padre abbia fuso...
    Kelso: Cavolo... se è ridotto così adesso pensate un po' se chiuderanno la fabbrica. Diventerà solo un povero omuncolo patetico [Entra Red] con due tettone grose come due cocomeri! Così disse il caro vecchio Mosè agli Egiziani!
    Red: Kelso, va a casa!
  • Jackie: Eric non diventerà mai il tuo ragazzo se continui a batterlo. Okay, è come in West Side Story. Vedi, se Maria avesse sconfitto Tony non si sarebbero mai innamorati, capisci?
    Donna: Sì, e Tony non sarebbe stato ucciso a coltellate.
    Jackie: E non accadrà neanche ad Eric se tu lo batti ancora!
  • Donna: Ti ricordi noi a otto anni? Ti battei a lotta libera... com'eri buffo.
    Eric: Ti sei seduta sopra di me e mi hai fatto mangiare la terra.
  • Kelso: Donna ti ha battuto a pallacanestro?
    Fez: È todo vero Eric?
    Eric: Sì. Perché, è così importante?
    Hyde: Certo che no. A meno che Donna non sia... una ragazza!
    Kelso: Specialmente la ragazza che ami!
    Fez: Mira Eric, nel mio pais se una donna te batte dopo vuol'essere tua.
    Eric: Davvero?!
    Fez: Sì, ma questa è l'America. Perdoname...
    Kelso: Tua-tua-tua-tua-tua-tua-tua...
    Hyde: Kelso! Ma la vuoi smettere? Tuatuatuatua! Tuatua!
    Eric: Aspettate un attimo! Che mi dite di Kelso, sappiamo che Jackie lo tiene con la frusta.
    Fez: Frustato come un puerco d'allevamento...
    Kelso: Io non sono frustato come un puerco! Come vi vengono in mente certe stupidaggini?
    Hyde: Lo vuoi sapere... [Imitando Jackie] Michael chiamami alle otto!
    Eric: [Imitando Jackie] Michael fa l'imitazione di Chico!
    Fez: Michael spalmami l'olio sulle cosce mentre te sculaccio.
    [I ragazzi guardano Fez allibiti...]
    Fez: Non tocca a qualcun altro ahora...?

Episodio 5, Eric's Burger Job[modifica]

Frasi[modifica]

  • Red: Io alla sua età lavoravo in un mattatoio... è stata una buona esperienza. Era pieno di vacche.
  • Red: Solo un perdente perde.
  • Jackie [A proposito di Kelso]: Io... sono innamorata di un deficiente...

Dialoghi[modifica]

  • [I ragazzi stanno ascoltando lo stereo]
    Jackie: Voglio sentire l'assolo di chitarra un'altra volta!
    Hyde: No, ancora! Usa le cuffie...
    [Jackie si mette le cuffie]
    Hyde: Bene, ora avvolgitele intorno al collo...
  • Donna: Stai cercando un lavoro?
    Eric: Ci vogliono i soldi per la benzina, i vestiti, il divertimento...
    Kelso: E la ragazza! Be', uscire è costoso.
    Fez: No Kelso, quella se chiama prostitutiòn.
  • Hyde: Allora grande festa sabato sera.
    Donna: Che bello...
    Hyde: Solo uno come Forman non poteva interpretare i tuoi segnali.
    Donna: Quali segnali?
    Hyde [Imitando Donna]: Oh no, povera me! Tutta sola nella mia grande casa. Sola e disperata! Se solo ci fosse un vicino di casa magrolino qui con me...
    Donna: Lui non è magrolino! Ma perché sto parlando con te?!
    Hyde: Ci sono solo io.
    Donna: Oh no adesso lo dirai a tutti!
    Hyde: Ho paura di sì...
  • [Eric sta facendo le prove per un colloquio]
    Eric [Stringe la mano a red]: Buongiorno, il mio nome è Eric Forman...
    Red: E...
    Eric: E cos'altro? Io...
    Kitty: Eric, digli di quando hai vinto il premio scolastico.
    Red: Gli può interessare quanto il culo di un topo.
    Kitty: Allora fagli vedere la medaglia d'onore della mostra di scienze!
    Red: Ancora?
    Kitty: Sì, la cosa del topo...
  • [I ragazzi a turno al colloquio da Fatso Burger]
    Ricky: Perché hai deciso di lavorare qui da Fatso Burger?
    Eric: Perché penso che sarebbe un'esperienza fantastica.
    Kelso: Perché è del padre della mia ragazza.
    Fez: Io adoro le uniformi!
    Hyde: Per sindacalizzare i lavoratori, amico...
  • Ricky: Quale pensi sia la tua qualità migliore?
    Eric: Sono una persona a cui piace la gente.
    Hyde: Non rispondo a domande stupide.
    Fez: Io parlo olandese...
    Kelso: I miei occhi. Credo... anche il mio culo, sì!
  • Ricky: Dimmi qualcosa di te che consideri una debolezza.
    Eric: Lascio che la gente mi dica che devo fare.
    Fez: Adoro la cioccolata!
    Hyde: Sono brutalmente onesto, testa di rapa!
    Kelso:[Dondolandosi sulla sedia e cadendo all'indietro] Anch'io adoro la cioccolata!
  • Ricky: Dove ti immagini di essere tra dieci anni?
    Eric: Da Fatso Burger.
    Fez: Coperto de catene d'oro!
    Kelso: Una rockstar. Anzi... no, una star del cinema. No... sì, una rockstar.
    Hyde: In prigione.
  • Kelso: Sai Jackie, non riesco proprio a capire perché quel cretino non mi abbia assunto!
    Jackie: Michael sono stanca di sentirtelo dire! Hai ancora me.
    Kelso: Ma tu lo sai perché mi ha scartato?
    Jackie: Sentiamo...
    Kelso: Perché io sono bellissimo e lui è solo invidioso. È così Jackie, questo mio corpo è una maledizione!
  • [Festa a casa di Donna]
    Fez: Buonasera Donna, quale di queste signorine è disponibile?
    Tina: Donna, alcuni dei tuoi orribili amici stanno usando lo stereo di papà!
    Fez: Hola bel fiorellino!
    Tina: Ciaooo!
    Donna: Non è un fiorellino, è mia sorella ed ha 14 anni!
    Fez: Nel mio paese...
    Hyde: Qui è illegale.
    Fez: Oh, capisco...
  • [Kitty va a trovare Eric al fast-food]
    Kitty: Allora come va?
    Eric: Benissimo!
    Kitty: Allora come va?
    Eric: Malissimo...

Episodio 6, The Keg[modifica]

Frasi[modifica]

  • Fez [A proposito dei barilotto che i ragazzi hanno trovato]: Oh che suerte, avete trovato un vero fusto! [Ride] Questa è la prima vera battuta americana!

Dialoghi[modifica]

  • [Eric e Donna sono in classe]
    Donna: Finirà mai questo giorno?
    Eric: Ieri è finito, ma oggi è venerdì quindi... no.
  • Donna: È fantastico! Eric Forman che fa sega a scuola!
    Eric: Sì be'... il pericolo è il mio secondo nome.
  • Hyde: Quando Dio ti da un fusto bisogna...
    Fez: Matar una vergine!
  • Eric: Organizziamo una festa e ci facciamo dare due dollari a testa!
    Kelso [Improvvisamente intelligente...]: Due dollari a testa? Un fusto corrisponde a sette casse cioè 168 birre, se ognuno beve tre birre a testa...
    Hyde: No, quelli del secondo ne bevono una forse... e quelli del primo solamente metà.
    Kelso: Calcolando una birra e mezzo possiamo invitare 112 persone e incassare 224 bigliettoni.
    Hyde: Contanti!
    Kelso: Che sarebbe...
    Kelso e Hyde: ...una ficata!
  • [Kelso è al negozio di liquori per comprare un rubinetto per il fusto]
    Kelso: Salve, io ho 25 anni. Si vede? So che sembro più giovane, ma mio padre mi ha chiesto di venire qui a prendere un rubinetto per il suo fusto di birra, lui ha 43 quindi siamo tutti e due maggiorenni! Comunque a me la birra fa schifo e poi io sono astemio, mi dispiace per lei naturalmente ma il fatto è che lui...
    Tizio: Tieni e sta zitto.
    Kelso: Sì! Me lo da perché ho 25 anni giusto?
    Tizio: No, perché hai i soldi.
    Kelso: Sì, certo, comunque io ho sempre 25 anni...
    Tizio: Non serve, non puoi berti un rubinetto.
    Kelso: No, se vuole capo la mia carta d'identità è in macchina...
    Tizio: Non c'è problema, stammi bene.
    Kelso: Ma io...
    Tizio: Ora vattene chiaro?!
  • [Dopo che Kelso è tornato con il rubinetto rotto]
    Hyde: Non può funzionare così. Forman, devi andare a prendere il rubinetto di tuo padre.
    Eric: Ma mio padre non ce l'ha un rubinetto...
    Hyde: Red ha i miscelatori del Bicentenario, ha dei limoni finti con del vero succo di limone, ha persino gli stuzzicadenti a forma di spada... Red Forman è un cocktail-papà!

Episodio 7, That Disco Episode[modifica]

Dialoghi[modifica]

  • Fez: Che cosa è la discoteca?
    Hyde: È una cosa infernale... E non la parte interessante dell'inferno, quella con gli assassini ma l'altra dove ci sono gli sfigati.
  • Kitty: Ricordi Red quando andavamo a ballare all'Avalon sull'isola di Macana?
    Eric: Macana? Un bel viaggietto, scommetto che saranno circa...
    Kitty: Volare, oh oh! Cantare, oh oh oh oh!...
    Red: Visto che hai fatto? Hai attivato tua madre.
  • Red: Le donne vogliono ballare, vogliono sempre ballare, sempre...
    Hyde: Perché?
    Red: Perché possono avvicinarsi e dimenare i loro corpi vicino ad un uomo senza nessuna inibizione.
    Hyde: Capisco, ma io non ho voglia di dimenarmi in pubblico...
    Red: Be', certo che no! Tu sei un uomo. Il punto è che dovrai cercare di imparare altrimenti per il resto della tua vita... ti dimenerai da solo.
  • Eric: Hai un buon profumo. Che ti sei messa?
    Donna: Ho fatto un bagno. Ho pensato a te tutto il tempo...
    Eric: Io faccio lo stesso sotto la doccia...
    Donna: Cosa?
    Eric: Niente!
  • [Kelso sta ballando malissimo e va al tavolo dei ragazzi]
    Kelso: Jackie ma dove sei andata?!
    Jackie: Sono andata a prendere qualcosa da farti mordere perché ho detto a tutti che avevi le convulsioni.
  • Hyde: Okay ci ho pensato... verrò anch'io in discoteca! Nel caso che decidessero di suonare anche un po' di rock'n'roll.
    Kelso: Sì, il rock'n'roll è un ballo lento. Oggi giù nella sotterranea un cinese mi ha venduto un paio di Samurai e sono le scarpe più fighe del mondo!
    Eric: Ragazzi Kelso è fuso, ha il cervello tostato!
    Fez: A me gusteria un toast se ne fate un po'. Qualsiasi cosa va bene ragazzi, sto morendo di fame!
    Hyde: Oh! Ho letto da qualche parte che ci sono alcune persone in India che digiunano. Sì! [Ride] E le loro menti sono così illuminate che quando si concentrano tanto arrivano anche ad uccidersi!
    Kelso: Wow. Allora non devo concentrarmi troppo! Perché la mia mente si infuria, si infuoca e si infrange! Almeno credo.
    Eric: Noi pensiamo sempre talmente tante cose intelligenti quando siamo qua sotto che quando esco non me ne ricordo nemmeno una! E sono davvero geniali!
    Fez: Qualcuno può andare a preparare un toast ahora?!
    Hyde: Hey possiamo registrare le nostre conversazioni! Poi possiamo risentirle e scriverle! Sono sicuro che anche i grandi scrittori fanno così.
    Kelso: Io so che da qualche parte in Francia alcune persone lo fanno!
    Hyde: Cosa fanno?!
    Kelso: Che cosa fanno? Fanno... da francesi!
    Eric: Questo è geniale, vado a prendere un registratore!
    Fez: Allora dov'è il mio toast cabron!?
  • [I ragazzi ascoltano una registrazione]
    Hyde: Ve lo dico io, la Terra è una fattoria!
    Eric: È intelligentissimo, una fattoria!
    Hyde: Una fattoria messa qui dagli alieni e noi siamo le mucche! E il governo lo sa... là fuori c'è la verità. La Verità è là fuori!
    Fez [Spegnendo il registratore]: Mira, siete tutti cabròn!
Out there is the truth! The truth is out there, man! [Citazione da X-Files]

Episodio 8, Drive-In[modifica]

Frasi[modifica]

  • Fez [Leggendo i fumetti]: Oh no, Dick Tracy è incastrado in una vongola enorme... Chissà come puzzerà dopo.
  • Jackie: Tutti vogliono che la prima volta sia una cosa speciale, in un posto romantico come l'Irlanda oppure Disneyworld.
  • Red [Ad un poliziotto]: Adesso, perché non te ne vai a beccare qualche ragazzetto che si fa le bombe prima che ti mollo un calcio nel culo e ti spedisco al distretto!

Dialoghi[modifica]

  • Kelso: Eric, fanno Il Presagio al drive-in! Sai cosa significa per noi... è Pomicio City!
    Eric: Tu... mi piaci molto come amico, Kelso... Posso portare una ragazza?
  • Kelso: Sarà fantastico, i film dell'orrore eccitano le ragazze più velocemente del porno!
    Hyde: Davvero? Sei sicuro di questo?!
    Kelso: Sì! Pensa se facessimo un film dell'orrore porno.
  • Kitty [Mostrando una rivista]: Sai cos'è questo Red?!
    Red: Un giornale da donne...
    Kitty: È Cosmopolitan!
    Red [Sconsolato]: Oh no!
  • Kitty: Ho appena fatto il test "Quant'è spontanea la vostra relazione" e sai cos'è risultato? Abbiamo preso 3 punti su 5! E a me questo non sta bene!
    Red: E questa è una buona ragione per tenermi il muso?
    Kitty: Oh no non ti tengo il muso, spezzerebbe la nostra routine. Dio solo sa che non vorrei andare in una nuova direzione e cadere per sbaglio nelle tentazioni del divertimento!
  • [Fez è a casa degli Erdman, la sua famiglia adottiva]
    Mr E.: Noi siamo abbastanza tolleranti, abbiamo fatto finta di niente quando hai iniziato a metterti il profumo. Ma adesso hai portato la musica del Diavolo in casa nostra [Mostra un LP dei Kiss]!
    Fez: Oh no, quella non è la musica del Diavolo, è de Eric.
    Mr E.: Adesso ascolta cosa succede quando lo fa girare al contrario.
    Fez: Io non credo faccia bene al disco...
    Mr E.: Ecco senti? "Il Diavolo mi ama", "il Diavolo vive"! Si sente perfettamente! [Fez ride] Che c'è da ridere?!
    Fez: Nella mia lingua il disco dice "Voglio fare sesso con la tua scimmia"! [Gli Erdman lo guardano allibiti] Cosa che io non ho mai fatto...
  • [Red e Kitty al ristorante]
    Red: Mi scusi, che è successo al Lions's Head?
    Cameriera: Incendio, cinque morti, molto triste, benvenuti da Blaningham, volete un tavolo?
  • Fez: Dovete crederme, l'ho sentito! El Diablo canta all'indietro su tutto il disco.
    Hyde: Non è il Diavolo amico, è il Congresso. Hanno varato una legge segreta per mettere messaggi al contrario sui nostri dischi. Vogliono sopprimere il rock'n'roll perché sanno che ci fa eccitare!
    Eric: Non pensi che qualsiasi cosa ci ecciti?
    Kelso: A me eccitano i cartoni animati! E il cibo.
    Fez: Quando se fa girare el disco al contrario se sente il Diablo che parla! Ragazzi, ahora lo sento dappertutto...
    Hyde: Anatas arenev Zef enordap out li e Anatas!
    [La telecamera si sposta su Eric e poi di nuovo su Hyde]
    Hyde: Satana è il tuo padrone Fez, venera Satana!
    Fez: Ahh...
    Hyde: Ma prima di venerare Satana, prendigli una bibita! Prendi un'aranciata per Satana! Un'aranciata amico, prendimi un'aranciata [Ride] Fez amico un'aranciata!
    Fez: Oh me dispiace, avevo capito mal!
    Hyde: La seconda scelta di Satana è un chinotto!

Episodio 9, Thanksgivin[modifica]

Frasi[modifica]

  • Red: Kitty, mia madre non sarà un problema e tu [Eric] dormirai nello scantinato e così avremo un felice maledetto Giorno del Ringraziamento!
  • Kitty: Avrei dovuto sposare Bill Bauer. Era orfano di madre.

Dialoghi[modifica]

  • Eric: Papà, qui fuori si gela! Perché non entriamo in macchina e accendiamo il riscaldamento?
    Red: Non sprecherò benzina solo per farti stare più caldo!
  • Midge: Allora Kitty, prepari per il giorno del ringraziamento?
    Kitty: Sì... sai, viene la madre di Red.
    Midge: C'è un nomignolo che usa sempre con te?
    Kitty: "Puttana".
  • Jackie: Mi dici come puoi stare con una ragazza magari bella che dorme nel suo letto?
    Donna: Lui dorme nello scantinato...
    Jackie: Donna, non saranno le scale a fermare un ragazzo eccitato! Neanche il filo spinato fermerebbe un ragazzo eccitato. Persino un muro di fuoco...
    Donna: Jackie ho capito!
  • Red: Allora, come va a scuola?
    Laurie: Oh be' sai, ho deciso di laurearmi in Filosofia.
    Eric: È un'ottima scelta, hanno appena aperto una fattoria di Filosofia a Green Bay.
  • Eric: Sai quell'amica che mia sorella ha portato dal college?
    Donna: Quella un po' troia?
  • Eric: Sembra che a me accadano continuamente delle cose brutte. Sono veramente un ragazzo sfortunato!
    Red: Figliolo, tu non sei sfortunato. Il motivo per il quale ti succedono delle cose brutte è perché sei un cretino.

Episodio 10, Sunday, bloody Sunday[modifica]

Frasi[modifica]

  • Red: Ora saltate in macchina perché andiamo in chiesa e passeremo una dannata domenica felice!
  • Red: Eric, io voglio bene a tua nonna, molto molto bene. Solo che non posso parlarle o passare il tempo con lei!
  • Hyde: I tre veri rami del Governo sono quello militare, quello corporativo e Hollywood!

Dialoghi[modifica]

  • Red: Come va con la nonna?
    Eric: Le ho massaggiato i piedi...
    Red: Eh, sei un ragazzo coraggioso!
  • Kitty: Chi era tesoro?
    Red: Era mia madre... sembra che lo zio Paul si sia rotto la caviglia e allora lei oggi verrà in chiesa con noi.
    Kitty: No non ci viene! Tocca a Paul portarla.
    Red: Be' hai sentito, si è rotto la caviglia.
    Kitty: Caviglia rotta o no tocca a lui!
  • Kitty: Eric, vai su e mettiti quell'orrenda camicia che ti ha regalato tua nonna!
    Red: Eric resta qua. Tua madre sta esagerando, come al solito.
    Kitty: Io sto esagerando?! E chi è che ha dato il nostro numero di telefono a tua madre?

Episodio 11, Eric's Buddy[modifica]

Frasi[modifica]

  • Fez: Accidenti Buddy, con un'auto così sarai sommerso da pute calienti!

Dialoghi[modifica]

  • Buddy: Ti dispiace se faccio laboratorio di chimica con te?
    Eric: No, perché dovrebbe?
    Buddy: Perché ho la tendenza a far saltare tutto in aria.
  • Signora: Vorrei comprare un frigorifero.
    Red: Bene, che tipo di frigorifero vorrebbe?
    Signora: Be', non lo so...
    Red: Allora, che caratteristiche deve avere?
    Signora: Vorrei che fosse freddo!
  • [Eric non è passato a prendere Hyde e Kelso per tornare a casa]
    Kelso: Senti, comincia a farsi tardi. E se cominciassimo ad andare a piedi?
    Hyde: No, io di qui non mi muovo. Se Dio voleva farci camminare non ci dava Forman!
  • Donna: Che cos'hai contro Buddy, mi sembra molto gentile.
    Hyde: Lo strozzerei con le mie mani! Ha un sacco di soldi, l'auto, una famiglia, piace agli insegnanti, insomma piace a tutti quanti, non lo sopporto!
  • [Buddy ha appena baciato Eric]
    Eric: Tu sei... un gay!
    Buddy: Io? Io non sono gay.
    Eric: Davvero?... Ma tu mi hai... appena baciato!
    Buddy: D'accordo, sono gay.
    Eric: ...portami subito a casa.
  • Kitty: Abbiamo questo frullatore in casa da anni ed io non ho mai saputo perché l'ho comprato.
    Red: Non lo sapevi? Come potevi non saperlo?!
    Kitty: Red, guarda che nessuno svolge ricerche sui prodotti prima di comprarli.
    Red: Be' sono degli imbecilli.

Episodio 12, The Best Christmas Ever[modifica]

Frasi[modifica]

  • Kelso: Sapete il regalo di Natale che più mi è piaciuto? Un grattaschiena! È Bello fare le cose e grattarsi la schiena!

Dialoghi[modifica]

  • [Guardando Il Grinch]
    Donna: Ma che bel culo...
    Fez: Sì, niente augura un buon Natal come un grande verde culo!
  • Jackie: Ogni anno i miei amici ed io portiamo dei regali agli sfortunati.
    Donna: Vorrai dire ai meno fortunati.
    Jackie: Sì, insomma... i fannulloni.
  • Red: D'accordo Eric, va a comprare l'albero di Natale e tutto quello che ti avanza spendilo per la tua festa.
    Eric: Io odio contrattare con quello degli alberi...
    Red: Contrattare fa parte della vita degli adulti. Eccoti quaranta dollari.
    Eric: Ne voglio cinquanta.
    Red: ...prendere o lasciare.
    Eric: Come lasciare? Prendo!
  • Hyde: Signora Pinciotti, pensavo di fare un regalo ad una ragazza... ha più o meno l'età di Donna. Per caso lei sa mica cosa piace a Donna?
    Midge: Profumo! Donna usa Spalle Candide. Ma non è solo per le spalle, lo puoi mettere dovunque!
  • Laurie: Hey, ma tu questo [] non lo hai preso in un vivaio... l'hai rubato.
    Eric: L'ho... pagato...
    Laurie: A chi, all'orso Yogi? Lo hai rubato.
    Eric: Ma senti chi parla, al college ti hanno cacciato!
    Laurie: Come lo sai?!
    Eric: Non lo sapevo!
    Laurie: Sta' zitto!
    Eric: Sta' zitta!
  • Jackie: Michael, voglio che alla vigilia di Natale tu accompagni me e le mie amiche.
    Kelso: Perché?
    Jackie: Per distribuire regali a quei fannulloni meno fortunati!
  • Fez: E voi, amabili donzelle, potreste unirvi a nos otros!
    Amica 1: No, non credo...
    Amica 2: Be'... ma noi non dovremmo aiutare i meno fortunati?
    Amica 3: Che strazio... Va bene.
  • Fez: Posso farte una domanda?
    Hyde: Certo!
    Fez: Che cosa diavolo stai facendo?
    Hyde: Cioè?
    Fez: Compri un regalo por Donna, lo sai che piace ad Eric.
    Hyde: Lo so ma loro non sono ufficialmente...
    Fez: Mira seduttor, nel mi paes te farei impiccar all'albero più alto!
    Hyde: Non siamo nel tuo paese, Fez.
    Fez: Esatto! Auguri con Donna!
  • Kitty: Laurie, perché non porti queste bottiglie al bar e ti assicuri che ci sia abbastanza rhum e vodka.
    Berenice: Oh, tutto quel rhum e quella vodka... Kitti lo sai, tu hai un problema.
    Kitty: È per la festa, Berenice...
    Berenice: Oh certo, molto comodo. Io so solamente che il mio Red ha cominciato a bere nel momento in cui ti ha conosciuta!
    Kitty: E io ho cominciato a bere da quando ho conosciuto te.
  • [Due poliziotti suonano alla porta. Midge va ad aprire.]
    Midge: È successo qualcosa?
    Poliziotto: Signora, è sua la Olds Mobile Station Wagon rossa del '69 che è parcheggiata qui davanti?
    Midge: No, non lo è.
    Poliziotto: ...e sa di chi è?
    Midge: Oh si che lo so!
    Poliziotto: ...potrebbe indicarcelo, per favore?
    Midge: Certo. Red!

Episodio 13, Sky Trip[modifica]

Frasi[modifica]

  • Fez: Amigos, non avevo mai visto la neve! È muy muy special!
  • Jackie: Sapete qual è il lato più bello di questa gita? Che Michael non è qui. Continuerebbe a dirmi quanto sono carina con il mio giubbotto di pelo. Ma so di esserlo, non c'è bisogno che sia lui a dirmelo.
  • Fez: Ho un freddo maldito! La neve me ha sottratto tutta la mia virilità...

Dialoghi[modifica]

  • Eric: Ok ragazzi, niente paura. Se partiamo dopo la scuola potremmo arrivare allo chalet di Jackie verso le sei!
    Hyde: Oh non vedo l'ora, una gita nel mio posto preferito: dovunque ma non qui.
  • Kelso: Indovinate chi ha fatto sesso con Pam Macy dietro la palestra.
    Hyde: Tutti quanti!
  • Kitty: Tesoro, ti ho messo dei panini nella sacca da viaggio... avrei una curiosità: a che ti serve quella busta piena di origano?
    Eric: ...perché Donna è italiana, no?
  • Hyde: [Indicando la "Scatola per le emergenze"] A che serve questa porcheria che ti ha dato Red?
    Eric: Non lo so, ha un'ossessione per la sabbia per gatti. È matto!
  • Fez: Mira! Ho fatto la mia prima palla de neve. La neve me gusta sì tanto che le dita sono paralizzate dalla gioia!
    Donna: Fez, quello si chiama congelamento.
    Fez: Oh diablo, odio! El vostro invierno di uomini bianchi!
  • [L'auto di Eric è rimasta bloccata nella neve]
    Eric: Ok, pensa Eric. Pensa. La sabbia per gatti...
    [Appare dal nulla la faccia di Red]
    Red: Usa la resina per prima, Eric!
    Eric: Papà! Che ci fai qui?
    Red: Io non sono qui, mi stai immaginando. Allora chi è il matto, signor sapientone?
    Eric: Io, penso...
    Red: Usa la resina per fissare la candela alla lattina. La candela riscalderà la lattina che scioglierà la neve sotto il pneumatico. Ci verserai la sabbia per gatti e la ruota farà presa. Credi di poterlo fare?
    Eric: Sì signore.
    Red: Bene, perché non mi va affatto di tornare. Sarò anche frutto della tua fantasia ma mi si sta congelando il sedere.

Altri progetti[modifica]