The Offspring

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Dexter Holland e Atom Willard al Rock In Idro, Milano 2005

The Offspring, gruppo punk statunitense formatosi a Garden Grove, California, nel 1984.

Smash[modifica]

Etichetta: Epitaph Records, 1994, prodotto da Thom Wilson.

  • – Ehi, vieni fuori e gioca! | Per l'ora in cui sentirai la sirena | sarà già troppo tardi | uno andrà all'obitorio e gli altri in prigione | un ragazzo sarà gettato via e l'altro è una desolazione | scomparirà lo stesso come mille prima di lui | nessuno diventerà più intelligente | nessuno imparerà la lezione | l'infinita baldoria di morte, violenza e odio | legherà la tua corda.
– Hey come out and play | By the time you hear the siren | It's already too late | One goes to the morgue and the other to jail | One guy's wasted and the other's a waste | It goes down the same as the thousand before | No one's getting smarter | No one's learning the score | Your never ending spree of death and violence and hate | Is gonna tie your own rope. (da Come Out and Play, n.° 7)
  • So che sono stato usato | non mi lamento di questo, a me piace l'abuso | lo so che sta giocando con me | non mi lamento perché non ho stima di me stesso...
I know I'm being used | That's okay man cause I like the abuse | I know she's playing with me | That's okay cause I got no self esteem... (da Self Esteem, n.° 8)
  • Se lei insiste non potrò far altro che dirle no | quando dice che vuole solo me | mi chiedo poi perché va a letto con i miei amici | quando dice che sono come una malattia | mi domando poi quanto posso durare ancora | e suppongo che dovrei alzare la voce | ma realmente penso che forse è meglio andare avanti così | più tu soffri | più sembra che ci tieni veramente.
If she keeps it up I just might tell her no | When she's saying that she wants only me | Then I wonder why she sleeps with my friends | When she's saying that I'm like a disease | Then I wonder how much more I can spend | Well I guess I should speak up for myself | But I really think it's better this way | The more you suffer | The more it shows you really care. (da Self Esteem, n.° 8)
  • A notte fonda lei bussa alla mia porta | ancora ubriaco e confuso | so che ora dovrei dire di no | ma è difficile farlo quando lei è pronta per andare | dovrei stare zitto | ma non sono stupido | sono solo un animale senza stima di sé stesso.
Late at night she knocks on my door | Drunk again and looking to score | Now I know I should say no | But that's kind of hard when she's ready to go | I may be dumb | But I'm not a dweeb | I'm just a sucker with no self esteem. (da Self Esteem, n.° 8)

Ixnay on the Hombre[modifica]

Etichetta: Columbia Records negli Stati Uniti e nel resto del mondo; Epitaph Records in Europa, 1997, prodotto da Dave Jerden.

  • Quest'album contiene raffigurazioni esplicite | di cose che esistono. | Queste cose reali sono comunemente conosciute come vita. | Quindi, se ti sembra sarcastico, non prenderlo sul serio; | se ti sembra pericoloso, | non provarlo a casa, o non farlo affatto. | E se ti offende, | semplicemente non ascoltarlo.
This album contains explicit depictions | Of things which are real. | These real things are commonly known as life. | So, if it sounds sarcastic, don't take it seriously. | If it sounds dangerous, | Do not try this at home or at all. | And if it offends you, just don't listen to it. (da Disclaimer, n.° 1)
  • Mi sento sempre tirato via | Da qualcuno che cerca di dirmi | Cosa dire e cosa fare | Non ci sto | Voglio cercare la mia strada | Voglio fare i miei sbagli...
I'm always feeling steered away | By someone trying to tell me | What to say and do | I don't want it | I gotta go find my own way | I gotta go make my own mistakes... (da The Meaning of Life, n.º 2).
  • Lo so che il tuo sentiero è già stato percorso | e potrebbe sembrare quello giusto | preferisco essere trovato | mentre provo qualcosa di nuovo | e tutto sommato questo sembra dire | che non c'è una strada giusta e una sbagliata | mi dispiace ma non me la sento di vivere a modo tuo...
I know your path has been tried and so | It may seem like the way to go | Me, I'd rather be found | Trying something new | And the bottom line | In all of this seems to say | There's no right and wrong way | Sorry if I don't feel like | Living the way you do... (da The Meaning of Life, n.° 2)
  • La tua memoria è debole e questa è la tua vita | ragazzo | ma perdersi non è mai sembrato così giusto | il tuo nemico sei tu e così va la tua vita | ragazzo | ma perdersi potrebbe farti sentire bene per tutta la notte.
Your memory's gone and so is your life | Mota Boy | But losing out just never felt so right | Your enemy's you and so is your life | Mota Boy | But losing out might feel okay all night. (da Mota, n.° 3)
  • Io e la mia vecchia signora | stiamo a letto tutto il giorno | e quando le dico che l'amo | beh, lei si volta dall'altra parte | ma non intende dire davvero | tutto quello che dice | e se io credo ancora nell'amore | non c'è niente di sbagliato | non c'è niente di sbagliato nella mia testa.
Me and my old lady | Lay in bed all day | And when I say I love her | Well she rolls the other way | But really she don't mean it | Everything she says | Still if I believe in love | There's nothing wrong | There's nothing wrong with my head. (da Me&My Old Lady, n.° 4)
  • Detesto un sacco di cose | detesto un sacco di gente che è idiota | mi piace odiare le cose | perché così non devo sforzarmi e fare | un cambiamento.
I hate a lot of things | I hate a lot of people that are lame | I like to hate stuff | Cause then I don't have to try and make | A change. (da Cool to Hate, n.° 5)
  • Penso sempre male | non ho mai nulla di buono da dire | preferisco distruggere le cose | che costruirne | è la via più facile.
I'm always thinking bad | I never have nothing good to say | I'd rather tear things down | Than build them up | It's easier that way. (da Cool to Hate, n.° 5)
  • Lasciando fiori sulla tua tomba | ti dimostro che ancora mi importa | ma le rose nere e l'Ave Maria | non possono ridarmi ciò che mi è stato preso | mi allungo verso il cielo | e grido il tuo nome | e se potessi negoziare | lo farei.
Leaving flowers on your grave | Show that I still care | But black roses and Hail Mary's | Can't bring back what's taken from me | I reach to the sky | And call out your name | And if I could trade | I would. (da Gone Away, n.° 7)
  • Sembra come | se il paradiso fosse così lontano | e brucia | sì brucia adesso | il mondo è così freddo | ora che te ne sei andata...
And it feels like | Heaven's so far away | And it stings | Yeah it stings now | The world is so cold | Now that you've gone away... (da Gone Away, n.° 7)
  • Niente cambia perché tutto è lo stesso | Il mondo che ricevi è quello che dai | E tutto semplicemente accade di nuovo | Segui la stessa strada [...] | Sai che non finirà mai | Lo stesso vecchio ciclo comincia di nuovo | Ciò che ricevi diffondi intorno a te.
Nothing changes cause it's all the same | The world you get's the one you give away | It all just happens again | Way down the line [...] | You know it's never gonna end | The same old cycle's gonna start again | What comes around well it goes around. (da Way down the line, n.º 11)
  • Tu non vuoi cambiare il mondo come dici | ci sei solo per te stesso e nessun altro | sei pronto a salvare solo te stesso. | Dici di voler salvare il mondo | ma sei pronto solo a salvare te stesso...
You don't want to change the world | Like you say | You're in it for yourself | No one else | You're ready | Saving yourself | You're gonna change the world. (da Change the World, n.º 14).

Americana[modifica]

Etichetta: Columbia Records, 1998, prodotto da Dave Jerden.

  • Alcuni giorni, la mia anima è confinata fuori dalla mia mente e dorme per sempre. Alcuni giorni, il mio amico più oscuro sono ancora io.
Some days, my soul's confined and out of mind | Sleep forever | Some days, my darkest friend is me again. (da Have You Ever, n.° 2)
  • Quando la verità se ne va, tutti restano | perché la verità riguardo al mondo è che il crimine paga | Quindi se te ne vai | chi rimarrà? | Perché mi piacerebbe pensare che il mondo sia un posto migliore | perché mi piacerebbe lasciare il mondo un posto migliore.
When the truth walks away | Everybody stays | Cause the truth about the world is that crime does pay | So if you walk away | Who is gonna stay | Cause I'd like to think the world is a better place | I'd like to leave the world as a better place. (da Have You Ever, n.° 2)
  • C'è più da vivere del semplice sopravvivere | forse non ci sono, ma ci sto ancora provando | anche se mi senti | non penso che lo racconterai | la mia volontà è qualcosa | che non puoi confiscarmi | quindi perdonami, ma non sarò frustrato | dalla distruzione nei tuoi occhi | mentre stai a guardare il sole.
There's more to living than only surviving | Maybe I'm not there, but I'm still trying | Though you hear me | I don't think that you relate | My will is something | That you can't confiscate | So forgive me, but I won't be frustrated | By destruction in your eyes | As you're staring at the sun. (da Staring at the Sun, n.° 3)
  • Non discutere l'onestà di un giocatore | sai che comunque non ce la farà mai | giocherà sul campo, e lo farà sul serio | per te non c'è verso, non c'è verso | e quindi se non sei all'altezza, puoi solo strafare.
Don't debate, a player straight | You know he really doesn't get it anyway | He's gonna play the field, and keep it real | For you no way, for you no way So if you don't rate, just overcompensate. (da Pretty Fly (For a White Guy), n.° 4)
  • Lo sai che è difficile | andare avanti al giorno d'oggi | il nostro soggetto non è mitico | ma ci prova comunque | magari non ha senso | e magari non ha stile | ma ogni cosa che non ha | beh, la inventa negandola.
You know it's kind of hard | Just to get along today | Our subject isn't cool | But he fakes it anyway | He may not have a clue | And he may not have style | But everything he lacks | Well he makes up in denia. (da Pretty Fly (For a White Guy), n.° 4)
  • Possibilità gettate, nulla è gratis | desideri, modi di essere | è ancora duro, duro da guardare | vite fragili, sogni infranti.
Chances thrown, nothing's free | Longing for, used to be | Still it's hard, hard to see | Fragile lives, shattered dreams. (da The Kids Aren't Alright, n.° 5)
  • Sentimenti, | niente più che sentimenti. | Sto tentando di dimenticare i miei | sentimenti di odio. Sentimenti, | come sapere che non mi sei mai piaciuta, | come volerti uccidere, | vivono nel mio cuore. | Sentimenti, | come volerti fare a pezzi, | come sentire di doverti sbattere | fuori dalla mia vita...
Feelings | Nothing more then feelings | Trying to forget my | Feelings of hate. | Feelings | Feelings like I never liked you | Feelings like I want to kill you | Live in my heart | Feelings | Feelings like I wanna deck you | Feelings like I've gotta get you | Out of my life... (da Feelings, n.° 6)
  • Un mio amico ha una ragazza, | ma odia quella puttana | e mi dice ogni giorno: | – Amico, devo davvero mollare questa tipa | nel peggiore dei modi – | lei se ne sta seduta con le mani in mano | lui si spezza la schiena dal lavoro | per darle soldi ogni giorno di paga | ma lei vuole più denaro, solo per stare a casa | beh amico mio, | devi dire | "Non pagherò, non pagherò, assolutamente no | Ora, perché non ti trovi un lavoro?"
  • My friend's got a girlfriend | And he hates that bitch | He tells me every day | He says "Man, I really gotta lose my chic | In the worst kind of way" | She sits on her as | He works his hands to the bone | To give her money every payday | But she wants more dinero just to stay at home | Well my friend | You gotta say: "I won't pay, I won't pay ya, no way | Now now why don't you get a job?", (da Why Don't You Get a Job?, n.° 11)

Conspiracy of One[modifica]

Etichetta: Columbia Records, 2000, prodotto da Brendan O'Brien.

  • Se solo potessi leggere nella mia mente | sapresti che le cose tra noi | non vanno bene | lo so che le tue braccia sono aperte | ma tu sei sempre dalla parte giusta | non posso mentire | il tuo unico difetto | è che sei troppo carina | dai, su, non riesci a vederlo? | Ti voglio | tutta tatuata | ti voglio cattiva | completami | maltrattami | voglio che tu sia cattiva...
If you could only read my mind | You would know the things between us | Ain't right | I know your arms are open wide | But you're a little on the straight side | I can't lie | Your one vice | It's you're too nice | Come around now can't you see? | I want you | All tattooed | I want you bad | Complete me | Mistreat me | I want you to be bad... (da Want You Bad, n.º 4)

Splinter[modifica]

Etichetta: Columbia Records, 2003, prodotto da Brendan O'Brien.

  • I venti della fortuna | non soffiano sempre allo stesso modo | lei deve uscire allo scoperto | e cambiare qualcosa | ha un figlio adesso | ma troppo giovane | e il papà del bambino è fuori a divertirsi...
The winds of fortune | Don't blow the same | She had to get out | And make a change | She had a kid now | But much too young | That baby daddy's out having fun... (da Hit That, n.° 4)
  • Quello che era una famiglia | adesso è un guscio | cresciamo bambini | che crescono da soli | il sesso è un'arma | è come una droga | getta l'uomo in una fossa che si è scavato da solo...
What was family | Is now a shell | We're raising kids now | Who raise themselves | Sex is a weapon | And it's like a drug | It gets him right into that grave that he just dug... (da Hit That, n.° 4)

Rise and Fall, Rage and Grace[modifica]

Etichetta: Columbia Records, 2008, prodotto da Bob Rock.

  • Mostrami come mentire | stai sempre meglio | e stai mettendo tutti contro uno | è un'arte difficile da insegnare | un'altra parola ingegnosa | smuove un gregge ignaro | e come torni allineato | una ressa gli zompa tra i piedi | Ora balla, stronzo, balla | uomo, non ha mai avuto una possibilità | e nessuno sapeva | che eri solo tu. | Ed ora sgomma | portalo via oggi | hai fatto un buon lavoro | andrai lontano, ragazzo.
Show me how to lie | You're getting better all the time | And turning all against the one | Is an art that's hard to teach | Another clever word | Sets off an unsuspecting herd | And as you get back into line | A mob jumps to their feet | Now dance, fucker, dance | Man, he never had a chance | And no one even knew | It was really only you | And now you steal away | Take him out today | Nice work you did | You're gonna go far, kid. (da You're Gonna Go Far, Kid, n.° 3)
  • Con centinaia di menzogne | ed un buon pretesto | picchiali in mezzo agli occhi. | Quando te ne vai | non c'è più nulla da dire | si vede che ti brillano gli occhi | guardali correre per le loro vite.
With a thousand lies | And a good disguise | Hit 'em right between the eyes | When you walk away | Nothing more to say | See the lightning in your eyes | See 'em running for their lives. (da You're Gonna Go Far, Kid, n.° 3)
  • C'è un momento nel tempo | bloccato nei miei pensieri | indietro, quando eravamo appena bambini. | Poiché i tuoi occhi raccontano la storia | di un atto di tradimento | sapevo che qualcuno l'aveva fatto. | Le onde del tempo | sembrano lavare via | le scene dei nostri crimini | ma per te questo non finisce mai.
There's a moment in time | And it's stuck in my mind | Way back, when we were just kids | 'cause your eyes told the tale | Of an act of betrayal | I knew that somebody did | Oh, waves of time | Seem to wash away | The scenes of our crimes | But for you this never ends. (da Kristy, Are You Doing Okay?, n.° 7)
  • Puoi restare forte? | Puoi andare avanti? | Kristy, va tutto bene? | Una rosa che non sboccerà | l'inverno ti ha incatenato, | non sprecare tutta la tua vita tentando | di riavere quello che ti è stato tolto.
Can you stay strong? | Can you go on? | Kristy, are you doing okay? | A rose that won't bloom | Winter's kept you | Don't waste your whole life trying | To get back what was taken away. (da Kristy, Are You Doing Okay?, n.° 7)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]