Timore di Dio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Timor di Dio)

Citazioni sul timore di Dio.

  • A chi è sfinito è dovuta pietà dagli amici, | anche se ha abbandonato il timore di Dio. (Libro di Giobbe)
  • Attraverso il dono del timore di Dio, Maria ama la sua piccolezza, la sua nullità, perché solo Dio è degno di ricevere tutte la gloria. (Marie-Dominique Philippe)
  • Felix Nurroi era un uomo grandemente timorato di Dio. Teneva il suo ovile vicino al fiume Tirso, nelle tancas del suo padrone, un giovine cavaliere del Marghine. Felix era un uomo sui cinquant'anni, piccolo, sbarbato e calvo. Siccome soffriva mal d'occhi, teneva un paio d'occhiali neri a reticella; inoltre indossava quasi sempre un gabbano turchino, da soldato, stretto alla vita da una corda. Pareva un frate. Egli era uno di quegli uomini ai quali il timor di Dio impedisce di far fortuna. Lavorava come un cane e dava scrupolosamente la metà, e forse più, al padrone. (Grazia Deledda)
  • Il timore del Signore è gloria e vanto, | gioia e corona di esultanza. | Il timore del Signore allieta il cuore | e dà contentezza, gioia e lunga vita. (Siracide)
  • Il timore del Signore è il principio della scienza. (Libro dei Proverbi)
  • La religione è un freno soltanto per coloro che sono stati già ridotti alla ragione, o dal loro temperamento o dalle circostanze della vita. Il timore di Dio non impedisce di peccare se non a quelli che non hanno una forte volontà di peccare, o che non sono più in grado di farlo. (Paul Henri Thiry d'Holbach)
  • Principio di ogni educazione è il timor di Dio. (Dante Leonardi)
  • Si dice timor di Dio ma non si dice timor della Ragione. (Luigi Pintor)

Altri progetti[modifica]