Ultimatum alla Terra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Ultimatum alla Terra

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

The Day the Earth Stood Still

Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2008
Genere fantascienza
Regia Scott Derrickson
Soggetto Harry Bates (romanzo)
Sceneggiatura David Scarpa
Produttore Gregory Goodman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Note
  • Remake di Ultimatum alla Terra (1951)

Ultimatum alla Terra, film statunitense del 2008 con Keanu Reeves e Jennifer Connelly, regia di Scott Derrickson.

Frasi[modifica]

  • Se la Terra muore, voi morite. Se voi morite, la Terra sopravvive. (Klaatu)
  • Lei dice che siamo a un passo dal baratro, e ha ragione. Ma è solo in quel momento che gli esseri trovano la volontà di cambiare. Solo in risposta alla fine, c'è evoluzione. Questo è il nostro momento, non toglietecelo. Siamo vicini a quella risposta. (Prof. Barnhardt) [a Klaatu]
  • Niente muore mai veramente. L'universo non spreca niente. La materia di cui si compone, si trasforma. (Klaatu)

Dialoghi[modifica]

  • Klaatu: Dobbiamo essere pronti a partire.
    Anziano cinese: Io resto.
    Klaatu: Non puoi restare qui.
    Anziano cinese: Sì... posso, e lo farò.
    Klaatu: Se resti morirai.
    Anziano cinese: Lo so, ma questa è casa mia adesso.
    Klaatu: Ma non hai appena detto che sono una razza distruttiva?
    Anziano cinese: È vero, però c'è anche un altro aspetto, io provo affetto per loro; è un po' ridicolo, lo so, e... non riesco neanche a trovare il modo per spiegartelo, per molti anni io ho maledetto il fatto di essere qui, la vita umana è così difficile, ma adesso che questa vita è giunta alla fine, mi considero fortunato di averla vissuta.

Altri progetti[modifica]