Ultimatum alla Terra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Ultimatum alla Terra

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale The Day the Earth Stood Still
Paese USA
Anno 2008
Genere fantascienza
Regia Scott Derrickson
Soggetto Harry Bates (romanzo)
Sceneggiatura David Scarpa
Attori
Doppiatori italiani
Note
  • Remake di Ultimatum alla Terra (1951)

Ultimatum alla Terra, film statunitense del 2008 con Keanu Reeves e Jennifer Connelly, regia di Scott Derrickson.

Frasi[modifica]

  • Se la Terra muore, voi morite. Se voi morite, la Terra sopravvive. (Klaatu)
  • Lei dice che siamo a un passo dal baratro, e ha ragione. Ma è solo in quel momento che gli esseri trovano la volontà di cambiare. Solo in risposta alla fine, c'è evoluzione. Questo è il nostro momento, non toglietecelo. Siamo vicini a quella risposta. (Prof. Barnhardt) [a Klaatu]
  • Niente muore mai veramente. L'universo non spreca niente. La materia di cui si compone, si trasforma. (Klaatu)

Dialoghi[modifica]

  • Klaatu: Dobbiamo essere pronti a partire.
    Anziano cinese: Io resto.
    Klaatu: Non puoi restare qui.
    Anziano cinese: Sì... posso, e lo farò.
    Klaatu: Se resti morirai.
    Anziano cinese: Lo so, ma questa è casa mia adesso.
    Klaatu: Ma non hai appena detto che sono una razza distruttiva?
    Anziano cinese: È vero, però c'è anche un altro aspetto, io provo affetto per loro; è un po' ridicolo, lo so, e... non riesco neanche a trovare il modo per spiegartelo, per molti anni io ho maledetto il fatto di essere qui, la vita umana è così difficile, ma adesso che questa vita è giunta alla fine, mi considero fortunato di averla vissuta.

Altri progetti[modifica]