Villania

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla villania.

Proverbi italiani[modifica]

  • Al villan che mai si sazia, non gli far torto né grazia.
  • Al villano zappa in mano.
  • Cani e villani come entrano se ne vanno.
  • Chi fa bene a un villano, fa vergogna a Dio.
  • Chi vuol vedere scortesia, metta il villano in signoria.
  • Con i villani la gentilezza poco vale.
  • Con il villano bisogna tenere la frusta in mano.
  • Dio ti guardi da villano rifatto, e da cittadino disfatto.
  • Gente rozza e cani arrabbiati, scansali.
  • Il villano nobilitato, non conosce suo parentato.
  • Il villano sempre si conosce.
  • La roba del villano dura trent'anni e un mese, poi torna al suo paese.
  • Né cani né villani, chiudono la porta con le mani.
  • Non è villan chi in villa nasce, ma è villan chi di villanie si pasce.
  • Non è villano chi in villa stia, ma chi usa scortesia.

Proverbi toscani[modifica]

  • I consigli e il villano pigliali alla mano.
  • Villano affamato è mezzo arrabbiato.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903