Tool

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Ænima)
Jump to navigation Jump to search
I Tool al Tool Roskilde Festival nel 2006

Tool, gruppo musicale metal americano.

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

Undertow[modifica]

Etichetta: Zoo Records, 1993, prodotto da Sylvia Massy e dai Tool.

  • Perché non possiamo non essere sobri? | voglio solo ricominciare da capo | perché non possiamo bere in eterno? | Voglio solo ricominciare tutto da capo.
Why can't we not be sober? | I just want to start this over. | why can't we drink forever. | I just want to start things over. (da Sober, n. 3)
  • Per un dolce momento io sono tutto.
For one sweet moment I am whole. (da Prison Sex, n. 2)

Ænima[modifica]

Etichetta: Volcano Records, 1996, prodotto da David Bottrill.

  • Qualcosa deve cambiare | problema innegabile | la noia è un peso | che nessuno dovrebbe sopportare | la stimolazione eccessiva e costante mi intorpidisce | ma non vorrei averti in altro modo.
Something has to change | Undeniable dilemma | Boredom's not a burden | Anyone should bear | Constant over stimulation numbs me | but I wouldn't have you any other way (da Stinkfist, n. 1)
  • In piedi davanti alla folla, | lui aveva una voce così forte e sicura e io | non ho saputo vedere oltre la sua farsa perché sono così | ansioso di identificarmi con | qualcuno al di sopra delle cose terrene | qualcuno che sembrava sentirsi come me | qualcuno pronto ad aprire la via, con | qualcuno che sarebbe morto per me. | Lo farai? Lo farai ora? | Moriresti per me? | Non dire stronzate.
Standing above the crowd, | He had a voice so strong and loud and I | Swallowed his facade cuz I'm so | Eager to identify with | Someone above the ground, | Someone who seemed to feel the same, | Someone prepared to lead the way, with | Someone who would die for me. | Will you? Will you now? | Would you die for me? | Don't you fuckin lie. (da Eulogy, n. 2)
  • Hai sostenuto per tutto questo tempo che saresti morto per me. | Perché allora sei così sorpreso di sentire la tua stessa eulogia[1]? | Avevi un sacco da dire. | Avevi un sacco di niente da dire. | Vieni giù. | Scendi dalla tua fottuta croce. | Ci serve il fottuto spazio per appendere il prossimo stupido martire.
You've claimed all this time that you would die for me. | Why then are you so surprised to hear your own eulogy? | You had alot to say. | You had alot of nothing to say. | Come down. | Get off your fuckin cross. | We need the fuckin space to nail the next fool martyr. (da Eulogy, n. 2)
  • E mentre i muri crollano e | mentre guardo nei tuoi occhi | la mia paura inizia a svanire | ricordando tutte le volte | che sono morto | e che morirò. | Va tutto bene. | Non m'importa.
And as the walls come down and | As I look in your eyes | My fear begins to fade | Recalling all of the times | I have died | and will die. | It's all right. |I don't mind.
  • Io scelgo di vivere e di | crescere, ricevere e donare e di | muovermi, imparare ed amare e di | piangere, uccidere e morire e di | essere paranoico e di | mentire, odiare e avere paura e di | fare ciò che serva per andare avanti.
I choose to live and to | Grow, take and give and to | Move, learn and love and to | Cry, kill and die and to | Be paranoid and to | Lie, hate and fear and to | Do what it takes to move through. (da Forty-six and Two, n. 5)
  • Vedi la mia ombra trasformarsi | Allungandosi sopra e intorno a me. | Ammorbidisco questa vecchia corazza. | Spero di poter liberare la strada | attraversando la mia ombra, | uscendo dall'altra parte. | Entro nell'ombra. | 46 e 2[2] sono appena davanti a me.
See my shadow changing, | Stretching up and over me. | Soften this old armor. | Hoping I can clear the way | By stepping through my shadow, | Coming out the other side. | Step into the shadow. | Forty six and two are just ahead of me. (da Forty-six and Two, n. 5)
  • Tutto quello che leggi e | indossi o vedi e | senti in TV | è un prodotto | che supplica per avere il tuo | sporco e grasso dollaro | Quindi... stai zitto e | Compra il mio nuovo disco | Manda altri soldi | Fottiti, amico.
All you read and | Wear or see and | Hear on TV | Is a product | Begging for your | Fatass dirty Dollar. | So... Shut up and | Buy my new record | Send more money | Fuck you, buddy. (da Hooker with a Penis, n. 8)
  • Preoccupati della tua figura e | preoccupati del tuo cappuccino e | preoccupati delle tue cause e | preoccupati della tua pettinatura e | preoccupati del tuo prozac e | preoccupati del tuo pilot [3] e | preoccupati del tuo contratto e | preoccupati della tua auto.
Fret for your figure and | fret for your latte and | fret for your lawsuit and | fret for your hairpiece and | fret for your prozac and | fret for your pilot and | fret for your contract and | fret for your car. (da Ænema, n. 13)
  • Qualcuno dice che una cometa cadrà dal cielo | seguita da una piogga di meteore e da maremoti | seguita da crepacci nel terreno che non si possono fermare | seguita da milioni di imbecilli rimasti senza parole | qualcuno dice che la fine è vicina | qualcuno dice che presto vedremo la fine del mondo | Di certo io lo spero perché | mi prenderei decisamente una vacanza da questa | sciocca merda, questa stupida merda.
Some say a comet will fall from the sky. | followed by meteor showers and tidal waves. | followed by faultlines that cannot sit still. | followed by millions of dumbfounded dipshits. | some say the end is near. | some say we'll see Armageddon soon. | I certainly hope we will cuz | I sure could use a vacation from this | silly shit, this stupid shit. (da Ænema, n. 13)
  • Io prego per la pioggia | e prego per i maremoti | voglio vedere la terra sprofondare | voglio vedere tutto cadere giù | mamma ti prego sciaqua via tutto | voglio vederlo andare giù e sparire | voglio vederlo andare giù | vederti sciaquare via tutto.
I'm praying for rain | and I'm praying for tidal waves | I wanna see the ground give way. | I wanna watch it all go down. | mom please flush it all away. | I wanna watch it go right in and down. | I wanna watch it go right in. | watch you flush it all away. (da Ænema, n. 13)
  • Tempo di buttarlo giù di nuovo [il mondo] | non limitarti a chiamarmi pessimista | cerca di leggere tra le righe | non riesco ad immaginare perché tu non voglia | desiderare alcun cambiamento, amico.
Time to bring it down again. | don't just call me pessimist. | try and read between the lines. | I can't imagine why you wouldn't | welcome any change, my friend. (da Ænema, n. 13)

Lateralus[modifica]

Etichetta: Zoo Entertainment, 2001, prodotto dai Tool e David Bottrill.

  • So che i pezzi combaciano perché li ho visti rotolare via. | Nessuna colpa, nessuno da incolpare ma ciò non significa che io non desideri | puntare il dito, incolpare l'altro, vedere il tempio che si rovescia. | Per rimettere assieme i pezzi è necessario | riscoprire la comunicazione. | La poesia che viene dal confrontarsi | e dall'appianare le divergenze vale la fatica spesa. | Trovando la bellezza nella dissonanza.
I know the pieces fit cuz I watched them tumble down | No fault, none to blame it doesn't mean I don't desire to | Point the finger, blame the other, watch the temple topple over. | To bring the pieces back together, rediscover communication | The poetry that comes from the squaring off between, | And the circling is worth it. | Finding beauty in the dissonance. (da Schism, n. 5)
  • Ricordiamo a malapena chi o cosa è venuto prima di questo prezioso momento in cui | scegliamo di essere qui, proprio ora. Tieniti stretta, sentiti partecipe di | questa sacra realtà, questa sacra esperienza. | Scelgo di essere qui in | Questo corpo. Questo corpo che mi trattiene. È la mia prova che non sono solo in | questo corpo, questo corpo che mi trattiene, mi sento eterno. | Tutta questa sofferenza è un'illusione.
We barely remember who or what came before this precious moment, | We are choosing to be here right now. Hold on, stay inside | This holy reality, this holy experience. | Choosing to be here in | This body. This body holding me. Be my reminder here that I am not alone in | This body, this body holding me, feeling eternal | All this pain is an illusion. (da Parabola, n. 7)
  • Il troppo pensare, il troppo analizzare separa il corpo dalla mente. | Inaridisce la mia intuizione, mi fa perdere delle opportunità e io devo | nutrire la mia volontà di sentire il mio momento e disegnare molto al di fuori dai bordi prestabiliti.
Over thinking, over analyzing separates the body from the mind. | Withering my intuition, missing opportunities and I must | Feed my will to feel my moment drawing way outside the lines. (da Lateralus n. 9)
  • Abbraccio il mio desiderio di | sentire il ritmo, sentirmi legato | abbastanza per farmi da parte e piangere come una vedova | di sentirmi ispirato, di comprendere la potenza, | di essere testimone della bellezza, di immergermi nella fontana, | di oscillare sulla spirale | della nostra divinità e tuttavia essere ancora umano.
I embrace my desire to | feel the rhythm, to feel connected | enough to step aside and weep like a widow | to feel inspired, to fathom the power, | to witness the beauty, to bathe in the fountain, | to swing on the spiral | of our divinity and still be a human. (da Lateralus n. 9)
  • Con i miei piedi piantati a terra io mi perdo | in mezzo ai suoni e mi apro completamente per attirarlo dentro di me, | lo sento muoversi sulla mia pelle. | Mi sto alzando e mi sto distendendo | sto cercando di raggiungere l'ignoto, o qualsiasi cosa che mi sconcerti e mi confonda. | Seguendo la nostra volontà e il nostro vento potremmo andare dove nessuno è mai stato. | Cavalcheremo la spirale fino alla fine e potremmo andare dove nessuno è mai stato.
With my feet upon the ground I lose myself | between the sounds and open wide to suck it in, | I feel it move across my skin. | I'm reaching up and reaching out, | I'm reaching for the random or what ever will bewilder me. | And following our will and wind we may just go where no one's been. | We'll ride the spiral to the end and may just go where no one's been. (da Lateralus n. 9)

10,000 Days[modifica]

Etichetta: Volcano II, 2006, prodotto dai Tool.

  • L'occhio fisso alla TV, perché le tragedie mi danno il brivido, | di qualunque tipo possano essere, come | "Uccisa dal marito, annegato dall'oceano, | ammazzato dal suo stesso figlio con un colpo di postola, lei ha usato il veleno | nel suo te' e poi lo ha baciato per dirgli addio" | Questo è il mio genere di storia | Non è divertente finché qualcuno non muore. | Non guardarmi come | se io fossi un mostro | distogli una delle tue facce | ma con l'altra | fissi come un tossico | dentro alla TV.
Eye on the TV, cause tragedy thrills me, | Whatever flavor, it happens to be like: | "Killed by the husband, drowned by the ocean, | shot by his own son, she used the poison | In his tea then kissed him goodbye" | That's my kind of story | It's no fun 'till someone dies. | Don't look at me like | I am a monster | frown out your one face | but with the other | stare like a junkie | into the TV (da Vicarious, n. 1)
  • È il massimo dell'ingenuità | il tuo desiderio di credere che ci siano angeli nei cuori degli uomini. | Togli la testa dalla tua nuvola di illusioni e dammi retta. | Non dovrei ripeterlo un'altra volta. | L'universo è ostile, così impersonale. Divora per sopravvivere. | Così è. Così è sempre stato. (da Vicarious, n. 1)
Credulous at best, your desire to believe in angels in the hearts of men. | Pull your head on out your hippy haze and give a listen. | Shouldn't have to say it all again. | The universe is hostile. so Impersonal. Devour to survive. | So it is. So it's always been.
  • Nessuna ricompensa potrebbe convincermi | o giustificarmi nel buttare via il centro di me stesso. | Così se potessi sacrificherei qualsiasi cosa | se pensassi che il domani ti porterebbe via da me. | Sei la mia pace, la mia casa, il mio centro. | Cerco solo di tirare avanti, | un giorno ancora.
No prize that could hold sway | or justify my giving away my center. | So if I could I'd wish it all away. | If I thought tomorrow would take you away. | You're my peace of mind, my home, my center. | I'm just trying to hold on, | One more day. (da Jambi, n. 2)
  • Ascoltiamo i racconti e fantastichiamo | su come seguiremmo il sentiero dell'eroe | ci gloriamo del giorno in cui i fiumi strariperanno | e di come ci innalzeremo all'altezza della nostra santità. | Ascoltiamo i racconti e tutti noi razionalizziamo | la nostra via fra le braccia del redentore | simulando le prove e le sofferenze | nessuno di noi le ha mai vissute davvero | non come te.
Listen to the tales and romanticize | how we follow the path of the hero | boast about the day when the rivers overrun | how we rised to the height of our halo | Listen to the tales as we all rationalize | our way into the arms of the savior | feignig all the trials and the tribulations | none of us have actually been there | Not like you (da 10,000 Days (Wings part two), n. 4)
  • Tu sei l'unica che possa tenere la testa alta | agitare i tuoi pugni ai cancelli e dire: | "Sono a casa ora". | Portatemi il padre, il figlio e lo spirito | ditegli che il loro pilastro della fede è asceso. | È il momento ora | il mio momento | datemi le mie | datemi le mie ali.
You're the only one who can hold your head up high | shake your fist at the gates saying: | "I have come home now". | Fetch me the spirit, the son, and the father. | Tell them their pillar of faith has ascended. | It's time now | my time now | give me my | give me my wings. (da 10,000 Days (Wings part two), n. 4)
  • Sicuro come sono nel mio modo di essere e nella mia arroganza | con il peso della prova gettato sulle spalle dei credenti. | Tu eri il mio testimone, i miei occhi, la mia prova | Judith Marie[4], Colei che è incondizionata.
Set as I am in my ways and my arrogance | burden of proof tossed upon the believers. | you were my witness, my eyes, my evidence, | Judith Marie, unconditional one. (da 10,000 Days (Wings part two), n. 4)
  • Per favore perdona questo suggerimento audace, ma | se dovessi incontrare il tuo Creatore stanotte | guardalo negli occhi, guardalo negli occhi e digli: | "Non ho mai vissuto una bugia, non ho mai tolto una vita, ma di sicuro ne ho salvato una. | Hallelujah, è tempo che tu mi porti a casa."
Please forgive this bold suggestion, but | Should you see your Maker's face tonight | Look Him in the eye, look Him in the eye, and tell Him: | "I never lived a lie, never took a life, but surely saved one. | Hallelujah, it's time for you to bring me home." (da 10,000 Days (Wings part two), n. 4)
  • Angeli in disparte, | stupiti e sconcertati. | Il Padre li ha benedetti col dono della ragione. | E questo è quello che hanno scelto: | La scimmia uccide la scimmia che uccide la scimmia | per dei pezzi di terra.
Angels on the sideline, | Baffled and confused. | Father blessed them all with reason. | And this is what they choose: | Monkey killing monkey killing monkey | Over a pieces of the ground. (da Right in two, n. 10)
  • Stupide scimmie, gli dai dei pollici, | e loro fanno una mazza | e picchiano il loro fratello. | Come siano sopravvissuti così privi di una guida è un mistero. | È ripugnante la creatura che sprecherebbe l'opportunità | di alzare un occhio verso il paradiso, conscia del suo tempo che fugge via.
Silly monkeys give them thumbs, | They make a club | And beat their brother down. | How they survive so misguided is a mystery. | Repugnant is the creature who would squander the ability | To lift an eye to heaven, conscious of his fleeting time here. (da Right in two, n. 10)

Note[modifica]

  1. Un'eulogia è un discorso commemorativo, di solito celebrativo e pieno di complimenti, che si usa pronunciare al funerale di una persona.
  2. "46 e 2", che è anche il titolo della canzone, si riferisce all'idea che il prossimo stadio evolutivo dell'uomo lo porti ad avere due cromosomi in più rispetto agli attuali 46.
  3. Un Pilot è il primo episodio (episodio "pilota") di una nuova serie televisiva, quello da cui si decide se la serie andrà in onda o no, e potrebbe lanciare un'aspirante star verso la celebrità.
  4. Judith Marie Garrison è la defunta madre del cantante Maynard James Keenan

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]