Altered Carbon (serie televisiva)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Altered Carbon

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Altered Carbon

Lingua originale Inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno

2018 - in produzione

Genere tech noir, fantascienza, distopico
Stagioni 1
Episodi 10
Ideatore Laeta Kalogridis
Produttore John G. Lenic, Brad Fischer, James Vanderbilt
Soggetto Bay City di Richard K. Morgan
Rete televisiva Netflix
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Altered Carbon, serie televisiva statunitense del 2018.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, Le catene della colpa[modifica]

  • La prima cosa che imparerai è che niente è come sembra. [pausa] Ignora ogni tua supposizione. Non credere a nulla. [pausa] A quello che vedi, a quello che senti, a quello che la gente ti dice e a ciò che pensi di ricordare. [pausa] Lasciati inondare dalle emozioni. Assorbile come una spugna. Non aspettarti niente. Solo allora sarai veramente pronto a tutto. (Quellcrist Falconer) [Incipit]
  • Solo una cosa è certa: tornare dalla morte è una merda. Ogni singola volta. (Quellcrist Falconer)
  • Al risveglio il mondo non sarà più quello di prima. E nemmeno tu. Hanno dimenticato chi e che cosa siamo. Fai in modo che ricordino. (Quellcrist Falconer)
  • Direttore: Il suo fascicolo è incompleto e in parte secretato. Che cosa abbiamo: spionaggio, terrorismo, crimini contro lo Stato e innumerevoli omicidi. [pausa] E infine, quando l'hanno arrestata, ha sparato alla pila corticale del suo partner. Qui dice che le ha sparato alle spalle, quindi, aggiunto a tutto il resto, lei è un vigliacco. [pausa] Non ha niente da dire?
    Takeshi: Oh mi scusi, mi aspettavo una domanda. Finora ha fatto solo un bel monologo e io mi sono distratto.

Episodio 2, Un angelo è caduto[modifica]

  • La pace è un'illusione. Non importa quanto il mondo sembri tranquillo, la pace non dura a lungo. La pace è una lotta contro la nostra vera natura. Una pelle che allunghiamo sopra le ossa, i muscoli e i tendini della nostra innata ferocia. [pausa] L'istinto della violenza si annida in noi come un parassita, aspettando l'opportunità di nutrirsi della nostra rabbia per crescere fino a esplodere. La guerra è l'unica cosa che capiamo davvero. (Takeshi Kovacs)

Episodio 3, Il diritto di uccidere[modifica]

  • L'umanità ha raggiunto le stelle. Abbiamo viaggiato come vecchi marinai, esplorando l'oceano illimitato dello spazio. Ma per quanto ci addentriamo nell'ignoto, i mostri peggiori, li portiamo con noi. (Takeshi Kovacs)

Episodio 5, Il ladro[modifica]

  • Quando tutti mentono, dire la verità non è solo ribellarsi, è un atto rivoluzionario. Pensateci prima di parlare, perché la verità è un'arma. (Takeshi Kovacs)

Episodio 7, Cane randagio[modifica]

  • Il pericolo di vivere troppe volte è dimenticare di temere la morte. Abbiamo ridimensionato il tristo mietitore a una pittoresca metafora. Ma temere la morte non è che un bene. (Takeshi Kovacs)

Episodio 10, I Gangster[modifica]

  • Dopo la morte della principessa il giovane contadino cominciò a viaggiare, in preda alla disperazione. Finchè un giorno si imbattè in un immortale, che gli disse che la sua principessa era stata rubata e che era vittima di un incantesimo. Così adesso la sta cercando, in questo mondo e in tutti gli altri, perché da qualche parte, chiusa dentro a degli specchi di ghiaccio ed a spesse mura di spine letali, lei sta dormendo, aspettando di essere svegliata. E un giorno, senza dubbio, lui la troverà. (Quellcrist Falconer)

Altri progetti[modifica]