Discussione:Cartesio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Avanzo mascherato.
Larvatus Prodeo.
  • Chi vede come noi uomini siamo fatti e pensa che la guerra è bella o che valga più della pace è storpio di mente.
  • Conquista te stesso, non il mondo.
  • I numeri perfetti sono molto rari proprio come gli uomini perfetti.
  • L'uomo è una cosa imperfetta che tende incessantemente a qualcosa di migliore e più grande.
  • La lettura dei buoni libri è una sorta di conversazione con gli spiriti migliori dei secoli passati.
  • La prima regola è stata di non accettare una cosa per vera finché non la riconoscessi per tale senza neppure un dubbio.
  • Le grandi menti sono capaci di grandi difetti come di grandi virtù.
  • Non c'è nulla interamente in nostro potere, se non i nostri pensieri.
A parte i nostri pensieri, non c'è nulla che sia davvero in nostro potere.
  • Non è sufficiente possedere una buona mente. L'importante è saperla usare nel modo giusto.
  • Sono persuaso che essa [la matematica] sia il più importante strumento di conoscenza fra quelli lasciatici in eredità dall'agire umano, essendo la fonte di tutte le cose.
  • Volendo seriamente ricercare la verità delle cose, non si deve scegliere una scienza particolare, infatti esse sono tutte connesse tra loro e dipendenti l'una dall'altra. Si deve piuttosto pensare soltanto ad aumentare il lume naturale della ragione, non per risolvere questa o quella difficoltà di scuola, ma perché in ogni circostanza della vita l'intelletto indichi alla volontà ciò che si debba scegliere; e ben presto ci si meraviglierà di aver fatto progressi di gran lunga maggiori di coloro che si interessano alle cose particolari e di aver ottenuto non soltanto le stesse cose da altri desiderate, ma anche più profonde di quanto essi stessi possano attendersi.
Discorso sul metodo

Dubbie[modifica]

Ho tolto anche queste, che erano state inserite nella sezione del Discorso sul metodo senza un riferimento chiaro, perché non ho trovato riscontri e la seconda mi sembra una parafrasi. --Spinoziano (scrivimi) 16:32, 27 set 2013 (CEST)

  • Non si potrebbe così bene intendere una cosa e renderla propria quando la si impara da un altro, come quando la si scopre da sé.
  • Se vuoi diventare un vero cercatore della verità, almeno una volta nella tua vita devi dubitare, il più profondamente possibile, di tutte le cose.