Discussione:Jules Renard

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Ci sono persone che quando parlano pestano i piedi alla nostra anima.
  • Era così triste che sorrideva con un labbro solo.
  • Il critico è un soldato che spara sulle sue truppe.
  • Il successo degli altri mi disturba, ma molto più che se fosse meritato.
  • Il pedante è un uomo che ha la digestione intellettuale difficile.
  • L'amore è come una clessidra: quando si riempie il cuore, si svuota il cervello.
  • La pigrizia non è altro che l'abitudine di riposarsi prima di essere stanchi.
  • Non chiedetemi di essere gentile; chiedetemi solo di comportarmi come se lo fossi.
  • Non siamo capaci di capire meglio la vita a quaranta anni che a venti, ma almeno lo sappiamo e lo ammettiamo.
  • Quella letteraria è l'unica professione in cui nessuno ti considera ridicolo se non guadagni del denaro.
  • Sono un uomo felice perché ho rinunciato alla felicità.