Donald Sassoon

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Donald Sassoon (– vivente), storico britannico.

Citazioni di Donald Sassoon[modifica]

  • Ho voluto evitare di considerare l'Italia come un caso unico, perché così non è: nell' Ottocento il concetto di nazione si rinnova negli Stati Uniti dopo la guerra di secessione, in Francia con la Terza Repubblica, per non parlare delle esperienze tedesca e belga. Manca una sessione dedicata alla Gran Bretagna perché nel XIX secolo era uno dei pochi Paesi che esistevano già in quanto nazione. Tuttavia bisogna tener conto che anche in questo caso i confini cambiano in continuazione. La Gran Bretagna, comprendente anche la Scozia, esiste dal 1707, mentre il Regno Unito, con l'Irlanda, risale al 1800, e nel 1922 con l'indipendenza irlandese i confini mutarono ancora.[1]
  • La domanda se conti più essere italiano o lombardo si ripete in maniera analoga in Spagna, per i baschi e i catalani, o in Belgio, dove si accentua la divisione tra francofoni e fiamminghi, o nella stessa Gran Bretagna, con le tensioni indipendentiste in Scozia.[2]
  • [L'Europa] Non ha certamente la forza di aggregazione di una nazione. Non basta la moneta unica per fare uno Stato, occorrono una difesa e soprattutto un fisco comune. Ma nessuno dei leader nazionali vuol dare alla Ue la capacità impositiva.[3]

Note[modifica]