Faust (opera)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Copertina del libretto, ed. 1925

Faust, dramma lirico in cinque atti di Charles Gounod su di un libretto in lingua francese di Jules Barbier e Michel Carré tratto dal lavoro teatrale Faust e Marguerite di Michel Carré, a sua volta tratto dal Faust di Johann Wolfgang von Goethe.

  • Dio dell'or | Del mondo signor. (II, 2, traduzione di Achille de Lauzières; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli)
  • Notte d'amor — tutta splendor | Dagli astri d'ôr. (II, 10)
  • Salve, o casta e pia dimora. (III, 4. traduzione di Achille de Lauzières; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli)

Altri progetti[modifica]