Futurama (seconda stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Futurama.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Episodio 1, Il chip delle emozioni[modifica]

  • Oggi Futurama vi è offerto da... cotica umana Glagnard's! Occhio marmocchio senti che scrocchio! (Spot pubblicitario)
  • Prodotto derivato della carne. (Sottotitolo durante la sigla, edizione DVD)
Made from meat by-products.
  • Maledetto apriscatole! Hai ucciso mio padre e ora sei tornato per me, vero?! (Bender)
  • Leela [baciando Mordicchio]: Povero cucciolo, ha un canino scheggiato!
    Bender: Anche il mio fondoschiena è scheggiato, però non me lo bacia nessuno!
    Zoidberg: E va bene, adesso vengo io...
  • [Mordicchio è dal veterinario]
    Veterinario: È un semplice canino spezzato, niente di grave.
    Bender: Lei cosa ci consiglia, Dottore? È il caso di sopprimerlo, vero?
    Veterinario: No. E perché? Non c'è alcun motivo!
    Bender: Ah! Che cosa terribile! Posso avere questo onore? [brandisce un collo di bottiglia rotto]
  • [Riferendosi al canino di Mordicchio]
    Fry: Ehi, che sono questi cerchi sul suo canino?
    Veterinario: [...] se funziona come per gli alberi, potrebbero indicare la sua età.
    Fry: Allora buona fortuna! Ci vorrebbe un genio per contare tutti questi cerchi!
    Veterinario: Ha cinque anni.
  • Un giorno per te | più bello non c'è. | Auguri Mordicchio, | auguri a te! (Tutti) [cantando in coro]
  • Leela: Bender, non dovresti cucinare qualcosa pe ril compleanno?
    Bender: Bene, cosa gradisce Sua Eccellenza?
    Leela: Una torta crema e cioccolato. E se stavolta deve saltare fuori una persona, ricordati di farcela entrare dopo aver cotto la torta.
  • Amy: Bender, come hai potuto scaricare Mordicchio nel water?!
    Bender: Be', anzi tutto ho dovuto alzare la tavoletta! E questa è la prima scocciatura, vero maschietti?
    Leela: Non ti dispiace nemmeno un po'? Come ti sentiresti se io scaricassi nel water Fry?
    Bender: C'è solo un modo per scoprirlo!
    Leela: Non hai nessun tipo di rispetto per i sentimenti degli altri?
    Bender: No, non è vero. In questo momento sono dispiaciuto per te, cara.
    Leela: Davvero?
    Bender: Certo, mi dispiace perché con un occhio così rosso e gonfio come un'anguria non vinceresti nessun concorso di bellezza!
    [Leela scoppia di nuovo a piangere]
  • Diamo l'estremo saluto al nostro adorato animaletto Mordicchio che è andato in un posto dove un giorno o l'altro spero di andare anch'io: al gabinetto. (Prof. Farnsworth) [elegia funebre in onore di Mordicchio, scaricato nel water da Bender]
  • [Episodio di Tutti i miei circuiti]
    Calculon: Voglio sapere la verità, senza mezzi termini.
    Robot medico: E va bene. L'aereo pilotato dalal tua ragazza è caduto sulla tua casa non assicurata uccidendo tutta la tua famiglia. E hai un cancro all'ultimo stadio.
  • Prof. Farnsworth: Veramente, grazie ai miracoli della scienza, possiamo combinare qualcosa.
    Fry: Oh-oh. Sta pensando a un esperiemnto che oltrepassa quella linea che non dovrebbe essere oltrepassata?
    [Il professore fa un cenno con malizia]
  • Prof. Farnsworth: [...] sei troppo pieno di te!
    Bender: E allora? Potevate darmi qualche lassativo, no?
  • [Amy tenta di consolare Leela dopo la scomparsa di Mordicchio]
    Amy: Ehi, lo sai che ti aiuterebbe? Un altro cucciolo! Prova!
    Leela: Mi piacerebbe... [piangendo] Mordicchio adorava mangiare i cuccioli!
  • [Bender, attraverso il chip delle emozioni, è influenzato dalle emozioni provate da Leela]BenderCredi di essere una bonazza?
    Fry: Cosa?
    Bender: L'unico motivo per cui acchiappi è perché ti vesti in modo provocante!
    Fry: Non è vero, acchiappo con la mia personalità!
  • Leela, noi andiamo a prenderci un caffè sul sedile posteriore della sua macchina, non ti dispiace restare qui da sola? (Amy) [riferendosi a un uomo che ha rimorchiato al bar]
  • Bender: Mi sento solo... Vado ad ingozzarmi di gelato alla crema...
    Fry: Il cucchiaio è nel talco per i piedi!
  • Leela: I mutanti non esistono. È un'altra ridicola leggenda metropolitana.
    Prof. Farnsworth: Ah, non esserne sicura. Molti scienziati ritengono che alcuni umani possano aver subito delle mutazioni a causa dell'esposizione a scorie tossiche, a materiale radioattivo e soprattutto ad antichi escrementi americani.
    Fry: Dio benedica l'America!
  • Dwayne: Siamo innocui e possiamo darvi una mano.
    Raoul Inglis [che ha un braccio in più al posto dell'orecchio destro]: Io gliene do tre!
    Dwayne: E basta con questa battuta!
    Vyolet: Non ci sente bene: ha cinque dita nell'udito.
  • Fry: Strano, non dovreste mangiarci i cervelli? Siete mutanti!
    Dwayne: Mutanti? Stai scherzando?! Mutanti sarete voi!
    Vyolet: Smettila Dwayne! È un po' che non ti guardi nello specchio, vero?
  • Ma forse la vostra civiltà è la fogna di una civiltà superiore che si trova sopra di voi! (Dwayne)
  • Leela: Sentite, siamo venuti quaggiù per cercare il nostro cucciolino. È stato scaricato nel gabinetto.
    Raoul Inglis: Se è stato scaricato nel gabinetto sicuramente è passato di qui. Come passa tutto il resto... Venite. Tutto ciò che vedere è arrivato dai vostri gabinetti. Quello lì è il nostro acquario... [nell'aquario ci sono solo pesci e canarini morti] quella è la nostra libreria...
    Bender: C'è tutta roba porno, pulita e rilegata! [mostra il libro La rivolta di Atlante (Atlas Shrugged) di Ayn Rand]
    Raoul Inglis: ...e quaggiù c'è la nostra chiesa.
    Fry [entra nella chiesa]: Caspio! Adorate un missile con testata nucleare inesplosa?![1]
    Vyolet: Esatto, però non c'è nessun praticante. Festeggiamo solo a Pasqua e a Natale.
  • Fry: È vero che gli alligatori scaricati nel water riescono a sopravvivere?
    Vyolet: No, è una leggenda metropolitana!
    Bender: E quelli cosa sono?
    Vyolet: Coccodrilli!
    Raoul Inglis: Sono i nostri cuccioli. E quando diventano troppo grandi li scarichiamo lì nella sub-fogna.
    Dwayne: Sembra che sia abitata da una razza mostruosa di sub-mutanti!
    Vyolet: Ma dai! È una leggenda sub-metropolitana!
  • Dwayne [cantando]: Riunitevi qui intorno per la leggenda del Merendeiro. | Avanza di notte con orrido aspetto, | deciso come lo sciacquio del gabinetto. | Occhi aperti, è un predatore. | Vi mangerà col vostro alligatore.
    Vyolet: Coccodrillo!
    Dwayne: Quello che è!
  • Dwayne: Se la leggenda è vera, l'unica speranza è offrirgli una bella Merendeira!
    Raoul Inglis: Esatto! Una vergine Merendeira!
    Leela: Eccomi, sono io!
    Vyolet: Ci hai provato, Leela! L'abbiamo visto tutti il tuo sito internet senza veli!
  • Fry: Leela, la tua paura si trasmette automaticamente a Bender! Se sei in pena per Mordicchio, smettila di stare in pena!
    Leela: Non ci riesco! Amo ogni essere vivente...
    Fry: Anche me?
    Leela: Come amico.
    Fry: Caspio!
  • Io sono un esperto di menefreghismo. Il segreto è smettere di preoccuparsi per la salute delle chiappe degli altri e cominciare seriamente a pensare a quello che vuoi tu, a quello che tu meriti e a quello che il mondo ti deve, capito?! (Bender)
  • Riunitevi qui intorno per la leggenda di Bender! [suona la chitarra] Arriva da un posto lontan... [una delle corde si rompe] Ci vorranno degli anni prima che qualcuno scarichi una corda di chitarra! (Dwayne)
  • Buonanotte tordi! (Bender)

Episodio 2, Zapp attore[modifica]

  • Anno 3000 non compliant. (Sottotitolo durante la sigla, edizione DVD)
Not Y3K compliant.
  • Prof Farnsworth: Buone notizie, equipaggio! Abbiamo ricevuto la missione di prmuovere la nobile causa della pace intergalattica!
    Bender: No... sto guardando i cartoni...
    Fry: Anch'io...
    [Leela li rovescia dal divano]
    Leela: Di che si tratta?
    Prof Farnsworth: Una consegna alla Democratica Organizzazione Oscuri Pianeti.
    Fry: Il DOOP?
    Prof Farnsworth: È quello che ai tuoi tempi chiamavi Nazione Unite, Fry.
    Fry [confuso]: Ehm...
    Hermes: Qualcosa tipo la Federazione di Star Trek, insomma.
    Fry [capisce al volo]: Oh!
    Prof Farnsworth: Stasera c'è il taglio del nastro nei locali del nuovo quartier generale.
    Leela: Che consegneremo?
    Prof Farnsworth: Qualcosa che permetterà di procedere alla cerimonia d'inaugurazione. Cioè il forbicione gigante per tagliare il nastro. [tira fuori dalla scatola un forbicione gigante]
    Leela: Lo consegneremo più in fretta possibile!
    Prof Farnsworth: Ok, ma non correre con quello in mano.
  • Glab: E qual era il posto migliore per questo centro di diplomazia se non nell'orbita ellittica del pianeta Neutrale? Vostra Neutralità, cosa pensa di questo straordinario evento?
    Presidente Neutrale: Niente da dire, la cosa mi lascia del tutto indifferente. [ovazione del pubblico]
  • Quanto odio questi luridi Neutrali, Kif! I nemici sai da che parte stanno, ma i neutrali... chi può dirlo? Mi danno la nausea! (Zapp)
  • [Citando la morra cinese per fare una metafora sconclusionata] Il sasso vince le forbici! [ci pensa su] ...ma la carta vince il sasso e le forbici vincono la carta. Kif! Abbiamo un enigma! Cercami un pezzo di carta e portami un sasso. (Zapp Brannigan)
  • Cos'è che fa diventare un uomo Neutrale? La sete di denaro? Di potere? O ci siete nati con il cuore gonfio di neutralità? (Zapp)
  • [Al processo DOOP v. Zapp Brannigan]
    Hyper-Chicken [alla giuria]: Qualcuno di voi è riuscito a vedere chi è stato a far saltare in aria il quartier generale? [tutti indicano Zapp] E siete decisi a giudicarlo colpevole? [tutti affermano]
    Glab [batte con il martelletto]: La giuria non dovrà tenere conto della propria testimonianza!
  • Amici, potete privare un uomo del suo grado e dell'uniforme, ma non potete privarlo della sua dignità e del suo onore... e poi è stata tutta colpa di Kif! (Zapp)
  • Un giorno un uomo ha il mondo ai suoi piedi... il giorno dopo fa esplodere una stazione da quattrocento biliardi... e il giorno dopo ancora non ha niente... questo mi fa riflettere. (Zapp)
  • Zapp: Leela, non sapevo dove andare... Sei l'unica donna che mi abbia mai amato.
    Leela: Io non ti ho mai amato!
    Zapp: Dicevo fisicamente.
  • Prof. Farnsworth: Ho il piacere di presentarvi i nostri nuovi impiegati. Ehm... Chi sono quelli nuovi?
    Hermes: Quello tutto verde e quello grasso.
    Prof. Farnsworth: Sarà l'arteriosclerosi ma sono sicuro di non aver mai visto il robot...
    Bender: Sono Bender, ricorda? L'adorabile canaglia!
    Prof. Farnsworth: Certo, certo mio simpatico amico, altroché... [fa spallucce, non avendo ancora capito chi è]
  • A noi tre poveri sgobboni che lavoriamo per il capo. Anche se è un capo femmina sensuale e abbondante. (Zapp) [brindando con la birra in compagnia di Fry e Bender]
  • Kif [parlando di Zapp]: Un despota! È stato così umiliante lavorare alle sue dipendenze. Una volta è stato capace di chiedermi di... radergli le ascelle mentre era a mollo nella vasca da bagno e a quel punto...
    Leela: Scusa, Kif, possiamo parlare di qualcosa che non riguardi Zapp Brannigan?
    Kif: Oh, va bene. Allora... Ecco... Dunque... Vediamo un po'... Ok, così lui era in quella vasca da bagno...
  • Un buon capitano deve avere molte qualità tra cui l'audacia, il coraggio e una bella uniforme di velluto. (Zapp)
  • Non ti preoccupare! Un giorno penseremo a questa storia e ne rideremo! [pausa, poi scoppia a ridere] (Bender)
  • Ripristineremo l'epica battaglia tra il bene e la neutralità! (Zapp) [prima di attaccare il pianeta Neutrale]
  • Sventola la bandiera bianca di guerra! (Zapp) [prima di attaccare il pianeta Neutrale]
  • Vivi libero oppure no.
Live free or don't. (Iscrizione) [sul Campidoglio dei Neutrali]
  • Salvami, Leela! [Leela lo guarda male] Ah, anche te stessa, voglio dire! [lo guarda ancora male] Anche il mio banjo! [Fry lo guarda implorante] E va be', anche Fry. (Bender)
  • Neutrale: Vostra neutralità, allarme beige!
    Presidente Neutrale: Se non sopravviverò, di' a mia moglie... "ciao".
  • Leela, sei una pupa alla dinamite! (Bender)

Episodio 3, Un colpo di testa[modifica]

  • [Intro del programma televisivo "The Scary Door" ("La porta spaventosa")]
    Voce narrante #1: Siete giunti nelle vicinanze di un territorio adiacente a un esterno. È il genere di posto dove potrebbe esserci un mostro o uno strano specchio. Sono solo esempi, potrebbe anche esserci di meglio. Preparatevi a varcare...la porta spaventosa!
    Voce narrante #2: A vostra richiesta troverete allegato...l'ultimo uomo sulla Terra.
    Uomo simile a Henry Bemis: Finalmente, solitudine! Ora potrò leggere libri per l'eternità. [Gli cadono gli occhiali e si rompono] No, non vale! No, non vale! Un momento, non sono mica una talpa, posso leggere i libri coi caratteri più grossi. [Gli cadono gli occhi] Aaah! Non vale! Fortuna che so leggere il braille! [Gli cadono le mani] Aaah! [Gli cade prima la lingua e poi la testa][2]
  • Leela: È una cosa importante, uno di quei due tizi diventerà presidente del mondo!
    Fry: Chi se ne frega! Noi siamo negli Stati Uniti!
    Leela: Guarda che gli Stati Uniti fanno parte del mondo!
    Fry: Caspio! Sono stato fuori parecchio tempo!
  • Fry: E tu, per chi voterai Bender?
    Bender: Non sono autorizzato a votare.
    Fry: Perché sei un robot?
    Bender: No, perché sono un pregiudicato.
  • Gli umani sono tutti dei parassiti agli occhi di Morbo! (Morbo)
  • Hai venduto il tuo corpo? Oh, io lo conosco bene quell'ambiente. Lo so che è fascinoso e le feste sono fantastiche, ma ti ritroverai a spendere tutto ciò che guadagnerai in gioielli e pantaloni attillati! (Professor Farnsworth)
  • Sembra che il tuo collo abbia pestato qualcosa! Oh, scusami, ciccio! Quello lì è il tuo corpo! (Bender)
  • Ciao, futuri abitanti di bare! (Bender)
  • [Parlando con la testa di Bill Clinton] Ehi! Mi ricordo di te! Una volta stavo per votarti, ma poi ho preferito rimanere a casa ad ubriacarmi di colluttorio! (Fry)
  • Io me lo ricordo il mio corpo: era bianchiccio, flaccidoso, tutto crivellato dalla flebite... un buon corpo repubblicano... Dio, come lo amavo! (La testa di Richard Nixon)
  • Ho fatto un sogno orribile: c'erano 1 e 0 dappertutto. Ho creduto di aver visto un 2! (Bender)
  • Quel topo disse un giorno a te | nutrì la testa... Ci incontreremo a metà strada, stupidi hippie! (La testa di Richard Nixon)
  • Nixon è per la guerra e per la famiglia. (La testa di Richard Nixon)
  • Fry: Perché Nixon alloggia al Watergate?
    Leela: Per chi ci torna c'è lo sconto del 30%.
  • Voi, riccioluti pacifisti, mi avete rotto le scatole! (La testa di Richard Nixon)
  • Leela: Non sarai mai eletto presidente! Gli elettori non hanno più il cervello di gallina degli idioti del tuo tempo!
    Testa di Richard Nixon: Ah, no? Allora senti, signorinella: i computer di oggi saranno anche il doppio più veloci di quelli del '73, ma gli elettori sono i soliti stupidi di sempre! L'unico che è cambiato sono io. Ora sono più spregevole e notevolmente più squinternato, devo riconoscerlo. Quando riuscirò ad insediarmi in quell'ufficio venderò gli organi dei bambini allo zoo come cibo per animali e di notte entrerò nelle vostre case per distruggerle dalle fondamenta! [Risata malefica]

Episodio 4, Storia di Natale[modifica]

  • Riconosciamolo, la commedia ormai è bell' e morta, la tragedia invece...Ahah! Che spasso! (Bender)
  • Bender: Guarda che io sono generoso! Una volta ho anche donato il sangue!
    Fry: Quale sangue?
    Bender: Quello di un tizio!
  • [Cercando un albero di Natale da tagliare; trovano una palma]
    Fry: Ehi! Questi non sono alberi di Nasale!
    Prof. Farnsworth: …Uh ah eh…
    Fry: Dovrebbero somigliare ai classici abeti!
    Prof. Farnsworth: I tuoi classici abeti sono estinti da ottocento anni, Fry…estinti come i barboncini da sfilata e il tuo primitivo senso del pudore! [Si toglie il cappotto e rimane completamente nudo] …Aaah! …fresco!
    Fry: Non è così che dovrebbe essere il Natale!
    Prof. Farnsworth: Coraggio, caro…
    Fry: …È tutto diverso…!
    Leela: No, non è vero! [Taglia l'albero con un laser emesso dall'estremità del manico]
  • Prof. Farnsworth: Nel 2801 l'Amichevole Compagnia dei Robot costruì un Santa Claus robotico per stabilire chi fosse buono o cattivo e distribuire i regali predestinati. Ma qualcosa andò storto. [...] A causa di un errore il suo metro di giudizio risultò troppo elevato e inevitabilmente ai suoi occhi apparivano tutti cattivi.
    Amy: Se ti sorprende di notte ti stacca la testa e ti farcisce il collo coi giocattoli della sua sacca dell'orrore!
  • Fry: È una ragazza che mi piace tanto ma mi crede un idiota, può aiutarmi?
    Commesso del negozio: Sì, laggiù c'è una cabina per suicidi.
  • [A Fry] Tu sei solo e io sono sola. Insieme siamo soli in due. (Leela)
  • Ti infilerò tanto di quel carbone su per le calze che tossirai diamanti! (Santa Claus)
  • [Sulle note di Twelve Days of Christmas]
    Bender: A Nasale ho rubato una borsa il giovedì
    Robot #1: E quattro foto
    Tinny Tim: Le monetine
    Robot #2: Due ex mariti
    Bender: E un appendipantofole chic
  • Adesso anche fuori sono bello come lo sono dentro! (Dottor Zoidberg)
  • Bello, il rimbalzello! (Dottor Zoidberg)
  • [Canzone su Santa Claus robotico]
    Amy: Sa quando stai dormendo
    Prof. Farnsworth: Sa quando la stai a far
    Leela: Ti prende a calci nel seder da qui al Pakistan
    Zoidberg: Oh...
    Hermes: Non dirgli mai "ciao" | Non muoverti più
    Bender: Fai finta che sei sparito nel blu
    Fry: Se no lui ti mitraglierà
  • Basta con i panettoni! Solo una straraffica di pallettoni!!! Adiòs! Adieu! Bye Bye! Tornerò...quando meno ve l'aspettate! Il prossimo nasaleee! Woohoo!!! (Santa Claus)

Episodio 5, Crostaceo in amore[modifica]

  • È questo che sintetizza mille anni di progresso: una crema bavarese per hotdog che si microondizza da sola! (Fry)
  • Zoidberg è l'equivalente crostaceo di Fry. (Bender)
  • Fry: Tu hai un appuntamento. Che fai per prima cosa.
    Zoidberg: Un bell'accoppiamento!
    Fry: No! Le dici che è speciale.
    Zoidberg: Ma non lo è. È solo la femmina col più traboccante cesto d'uova.
    Fry: Be', tu diglielo e poi...?
    Zoidberg: Accoppiamento!
    Fry: No! Ti inventi delle emozioni e gliele descrivi.
    [Zoidberg alza la mano]
    Fry: Sì?
    Zoidberg: Volersi accoppiare è un'emozione?
  • [Esortato da Fry a parlare all'amata Edna anziché pensare solo all'accoppiamento] Che cozza me ne importa!? (Dottor Zoidberg)
  • Zoidberg: Sono un po' confuso Fry, sto provando delle nuovissime emozioni nuove. È amore quando sei attirato da una femmina al di là del puro accoppiamento?
    Fry: No. È una stranissima emozione aliena.
  • Quindi devi scegliere fra una vita senza sesso o morire dopo un rapporto?!?... Sono cavoli! (Fry)
  • Ho imparato a provare dei sentimenti che non avevo mai provato: amore, gelosia, passione per lo sbudellamento! (Dottor Zoidberg)

Episodio 6, Il male minore[modifica]

  • Futurama vi è offerto da...Aracno Spore, la spora letale col nome niente male! (Spot Pubblicitario)
Futurama is brought you by Arachno Spores, the fatal spore with the funny name!
  • Cop Department è reale: le persone che vedete non sono attori, molti di loro non sono nemmeno persone. (spot televisivo)
  • Annunciatore: Il ritmo frenetico della vita di oggi ti rende teso e impaziente? Vieni a goderti i giorni spensierati di un tempo a Passatorama, dove torna a vivere la vecchia New York!
    Attrice: È come fare un passo indietro nel lontano 2000!
    Cowboy: C'è la caccia al mammut, sbrighiamoci!
    Albert Einstein: Divertiamoci con l'Hammurabi-dance!
    Hammurabi: È superdinamitico!
    Annunciatore: Passatorama, dove c'era Brooklyn.
  • Fry: Quella è una cabina telefonica.
    Leela: E serviva a qualcosa?
    Fry: A New York? A pisciarci...
    Leela: Oh, torno tra un secondo!
  • Leela: Che cos'è? Un altro bagno?
    Fry: È un apartamento mobile sanza affitto.
  • [In un diorama olografico] Annunciatore: Nella Vecchia New York gli ingorghi automobilistici erano un' assemblea pubblica per un libero scambio di opinioni.
    Automobilista 1: Muoviti vecchio bavoso!
    Automobilista 2: E vattene!
    Automobilista 3: Sei un bastardo, fratello!
  • [Guardando una vecchia automobile del XX secolo, una fittizia Latura del 1992]
    Fry: Ehi, quella ce l'aveva la mia ragazza! Cioè, non era sua, era di suo padre. Cioè, non era la mia ragazza, abitava la porta a fianco e non chiudeva mai le tendine.
    Leela: Fry, mi sembra di averti già avvertito di finire i tuoi racconti una frase prima!
  • Leela: Hai guidato abbastanza a lungo nel ventesimo secolo?
    Fry: No! Nessuno guidava a New York, c'era troppo traffico.
  • Bender: Ah! Mi è venuto il colpo della strega.
    Leela: Non puoi avere il colpo della strega: non hai il collo!
    Bender: A me la strega mi colpisce alle chiappe!
  • Per tutte le bananas delle Bahamas! (Hermes Conrad)
  • Flexo: Siamo fatti con lo stesso stampo, belli capelli.
    Bender: Qual è il tuo numero di serie, fratel-bot?
    Flexo: 3370318.
    Bender: Allucinante! Il mio è 2716057!
    [Bender e Flexo ridono]
    Fry: Non l'ho capita.
    Bender: Siamo entrampi equippollenti alla somma di due cubi.
  • Fry: Beve, fuma e diffonde su internet foto che mi ritraggono nudo!
    Amy: Stai parlando di Bender.
    Fry: Sto parlando di Flexo!
  • Amy: Quando ero bambina su Marte sognavo di diventare Miss Universo!
    Leela: Che cosa patetica!
    Amy: Oh, andiamo Leela! Tutte le ragazze vogliono essere Miss Universo!
    Leela: Tranne me!
    Amy: Davvero? Forse solo quelle carine...
  • Leela: In questa zona operano pericolosi banditi spaziali, per cui farete tutti dei turni di guardia di 8 ore. Prima Bender, poi Flexo e poi Fry.
    Fry: No, aspetta un secondo! Non sono d' accordo. Andiamo in ordine alfabetico!
    Leela: Ok. Prima Bender, poi Flexo e poi Fry.
    Fry: Andiamo per gradi, allora.
    Leela: Ok. Prima Bender, poi Flexo e poi Fry.
  • Leela: Fry! Perché stai cercando Flexo nel cassetto della mia biancheria intima?
    Fry: Siccome 10 minuti fa non c'era, ho pensato di ricontrollare...
  • Che caspio! (Bender)
  • Io sono contro l'industria delle pellicce, ma questo non mi impedisce di scuoiarvi vivi. (Bob Barker)
  • Siamo nei liquami fino al collo. (Leela)
  • Vuoi dire che Bender è il lato oscuro di Bender?! Sono scioccato! Scioccato! Be', non così scioccato. (Fry)
  • Beata lei, Miss Universo | Anche se è straniccia assai (Zapp Brannigan)

Episodio 7, San Valentino decollato[modifica]

  • I miei volevano che mi agghindassi e mi mettessi le mutande! (Fry)
  • Congratulazioni Fry, hai trovato la ragazza perfetta! Amy è ricca...e probabilmente avrà anche qualche altra caratteristica. (Bender)
  • [a Hermes, riferendosi a Fry e Amy] Fermo! Fermo! Se interrompi la danza dell'accoppiamento, il maschio si arrabbierà e ci sfigurerà con le sue spaventose gonadi. (Dottor Zoidberg)
  • Sbaglio o qualcuno ha parlato di cibo gratis? (Dottor Zoidberg)
  • Amy, hai presente quando all'inizio ti piace la cioccolata e poi comincia a stancarti perché vuole sempre uscire con te? (Fry)
  • [La testa di Fry è attaccata sul corpo di Amy]
    Fry: Ora che sono single attraggo ogni tipo di donna!
    Amy: Temo di no, mio caro. Con il mio corpo attrarresti solo un tipo di donna.
  • Fry: Stai usando un sacco di cosmetici.
    Amy: Questo è un deodorante!
    Fry: A che serve?

Episodio 8, Il Bender furioso[modifica]

  • [Parlando del film alieno Quizblorg, Quizblorg]
    Io non li reggo i sottotitoli. I film alieni sono così pretenziosi. (Amy)
  • [Seduto in prima fila al cinema] Seduti lì davanti! (Prof. Farnworth)
  • [A Leela] Nessuna donna ha mai volontà di guerriero! Tu hai solo volontà di casalinga, o al massimo di fifona. (Fnog)
  • Signore e signori... Bender che ti offender! (Arbitro)
  • Credevo che questi incontri fossero reali come nel wrestling, invece sono truccati come nella boxe! (Fry)
  • Se non ti sei degnato di accettare il io aiuto quando non ti serviva perché dovrei dartelo quando ti serve?! (Leela)
  • Ci incontriamo di nuovo spassosa ragazza-finto-lottatore che allena lottatore-finto-ragazza! (Fnog)
  • Stai imbrogliando in un incontro truccato! Che schifo! (Leela)
  • Sono fiera di te, Bender. Certo, hai perso, e di brutto, oserei dire; ma la cosa più importante è che ho battuto qualcuno che alle superiori aveva ferito i miei sentimenti! (Leela)

Episodio 9, Hai voluto il biciclope?[modifica]

  • Leela: Dopo aver trascorso una vita a cercare forse ho trovato il mio luogo d'origine.
    Bender: Peccato che sia un cesso!
  • Alcazar, sei tutto vero o ci vedo singolo? (Leela)
  • Leela sta provando la gioia più grande che una donna possa provare: adorare un impareggiabile idiota! (Bender)
  • Fry, se è ovvio per te che hai seri problemi di apprendimento, figurati se non ho ovvio per me! (Leela)
  • Alcazar: Ognuno ha le sue esigenze. Io ho bisogno di accoppiarmi con cinque stramboidi e far lustrare i miei castelli. Vi ho dato tutto quello che volevate. Ovviamente ci ho guadagnato qualcosina offrendo a Pig una vita migliore. Se foste stati al mio posto non avreste fatto la stessa identitca cosa?
    Bender: [Asciugandosi una lacrima] Alcazar è un santo!
  • Se sei così bravo a cambiare forma perché non l'hai cambiata dove ne avevi più bisogno? (Leela)

Episodio 10, Il mio clone[modifica]

  • Oh, certo! Tutti sono d'accordo quando si tratta di salvare il cervello di Hitler, ma quando lo inserisci nel corpo di un grande squalo bianco, "Oh, stai andando troppo oltre!" (Professor Farnsworth)
  • Che c'è? Non avete mai visto il pistolino di un fenomeno? (Cubert Farnsworth)
  • [Prendendo in giro Leela] C'è qualcuno che dovresti conoscere: si chiama visione stereoscopica! (Qbert)
  • Prof. Farnsworth: Questo congegno è il mio traduttore universale. Sfortunatamente non è ancora perfezionato perché traduce solo in un'incomprensibile lingua morta.
    Qbert [parlando al traduttore]: Buongiorno.
    Traduttore: Bonjour!
  • Prof. Farnsworth: Questi sono i misteriosi motori di mia invenzione. Permettono alla mia navetta spaziale di viaggiare tra le galassie in pochissime ore.
    Qbert: Maddai, non è possibile! Non puoi mica andare più veloce della luce!
    Prof. Farnsworth: Ah, no di certo! Per questo nel 2208 gli scienziati hanno aumentato la velocità della luce.
  • Niente è impossibile finché riesci ancora ad immaginarlo; questo significa essere uno scienziato illuminato! (Professor Farnsworth)
  • In tutta la tua vta l'unica mezza invenzione decente sono io, Professore e guarda caso non sono come volevi! (Qbert)
  • Elzar: Va tutto bene?
    Bender: Ma certo, Elzar!
    Elzar: No, perché mi sono ricordato di non aver cotto il pollo!
  • Vedete, ho mentito riguardo alla mia vera età: in verità non ho 150 anni, ne ho già 160 anni! Oh vanità, il tuo nome è professor Farnsworth! (Professor Farnsworth)
  • Addio mondo crudele! Addio lampada crudele! Addio tenda di velluto crudele composta da una sottile trama variegata di pelucchi crudeli, abbellita da simpatici pon pon alla fine delle cordicelle che potrebbero essere crudeli! [Mentre un agente della Squadra del Tramonto lo porta sulla Near Death Star (Stella Nerastra)] (Professor Farnsworth)
  • Niente è impossibile! Adesso ho capito come funzionano i motori! L'ho capito in un sogno: non sono i motori a far muovere la navetta, la navetta resta ferma dov'è, i motori fanno muovere l'universo intorno a noi! (Cubert Farnsworth)
  • Fry: Che le stavano facendo in quell'orribile loculo?
    Professor Farnsworth: Mi avevano connesso ad un bizzarro mondo virtuale che aveva tutta l'apparenza di un mondo reale.
    Amy: Cioè? Com'era?
    Professor Farnsworth: Era come se vivessi in un grande pensionato della Florida, con centinaia di anziani come me: giocavamo tutto il giorno a bingo, mangiavamo crusca e aspettavamo di chiamare i figli.
    Leela: Santo cielo! È cento volte più orribile di quanto avessi immaginato!

Episodio 11, L'onore ritrovato[modifica]

  • Ah, il ciclo della burocrazia... (Hermes Conrad)
  • Per l'orango tango di Durango! Notizie urgenti dal centro burocrazia. (Hermes Conrad)
  • Sarà la fortuna a decidere chi è più forte. (Zoidberg)
  • Ti vedo felice, hai licenziato qualcuno? (Fry rivolto a Hermes)
  • Hermes: È stata una giornata veramente faticosa e vado a rilassarmi nel tradizionale modo indogiamaicano: lettuccio caldo e una bella dormita.
    Fry: Indogiamaicano? Credevo fossi un uomo patata venuto da un mondo parallelo.
  • Ipji: Come ti dicevo Leela, il tuo invito a passare una serata insieme mi lusinga, ma non posso accettare. Questa storie d'amore tra colleghi non funzionano, senza contare che l'ho conosciuta così quell'obrobrio di mia moglie.
    Leela: Ma non l'ho mai vista con l'anello, non sapevo che avesse una moglie.
    Ipji: E mia moglie non sa che lavoro: tengo la mia vita personale separata da quella professionale.
  • Forza, cominciamo! Quando sarete poveri avrete tempo per parlare. (Bender, prima di iniziare a giocare a poker)
  • Fry: Cos'è questa novità?
    Bender: Occhiali-clicca-fortuna. Gli ho rubati ad un umanoide fortunato mentre il suo cane guida si era fermato a fare pipi.
  • Non ci capisco un totano con queste carte. (Zoidberg)
  • [Giocando a poker] Finalmente una mano come si deve. Guardate: tre femmine di seme diverso, un numero e un re che si opera da solo al cervello. (Dr. Zoidberg)
  • Ah, le femmine te le fai fritte. Non bastano, Bender ci sta stracciando. (Fry)
  • Non fategli del male, è il mio migliore amico. (Zoidberg, riferito a Bender)
  • Ehi, non vorrete mica picchiare uno con gli occhiali a raggi X? (Bender)
  • Per tutte le mucche delle Molucche! (Hermes Conrad)
  • Hermes: Mi voglio buttare!
    Zoidberg e Leela: No! No!
    Bender: A volo d'angelo!
  • Leela: Non farlo Hermes, hai tante cose per cui vivere.
    Bender: Stai usando la psicologia negativa, eh?
    Prof. Farnsworth: Ti prego amico, non saltare. Usa un metodo che lasci il tuo fegato integro, c'è tanta gente che ne ha bisogno.
    LaBarbara: No, marito!
    Hermes: Vattene via moglie. Forse non sono tagliato per fare il burocrate, sono meticoloso solo al 78,3%. Non sono degno di timbrare i moduli, per cui timbrerò l'asfalto con il mio flaccido organismo.
  • Burocrate Conrad, se completi la tua transazione di morte senza riempire l'apposito modulo per i suicidi subirai un'ulteriore retrocessione postuma! (Morgan Proctor)
  • Morgan Proctor: Perché questa giacca non è in ordine alfabetico?
    Leela: Che cosa?
    Morgan Proctor: La zip deve stare alla fine.
  • Morgan Proctor: E lo yogurt nel cappello?
    Fry: È facile da spiegare: qualche giorno fa era latte, poi il tempo passa e ci frega.
  • Morgan Proctor: Ora stammi a sentire trogolo: nessuno deve sapere di noi. Negherò fino alla morte.
    Fry: Come tutte le ragazze con cui sono uscito.
  • Dannato dottor Zoidberg. Se riesco ad uscire di qui lo torturerò con una forchetta per i crostacei. (Hermes)
  • Leela: Che ti è successo?
    Bender: Morgan ha voluto che portassi a spasso il professore. Eravamo nel parco quando una vecchietta si è messa a strillare che le avevo rubato la borsetta. Io le ho lanciato addosso il professore, ma quella continuava a seguirmi, così ho dovuto colpirla con la borsetta. E la colpa di tutta questo casino è di Morgan, quella mezza sega di una mezza manica. Guarda, se oggi me la trovo davant... non mi dire, è dietro di me?
    Morgan: No, sono davanti a lei.
  • [A Fry] Ho visto una puzzola che rovistava tra i rifiuti e mi ha ricordato il tuo viso. (Morgan Proctor)
  • Quarzarola! (Bender)
  • Ho aperto gli occhi, ho spalancato gli orizzonti. Un altro caso risolto buon vecchio Watson! (Bender)
  • Perché prima ero cieco, ma adesso ci vedo [3]mio caro, la verità è venuta a galla. (Bender)
  • Io sono Bender! Prego, inserire "floppino"! (Bender)
  • Morgan: Ho compiuto il mio dovere Fry. Era un pessimo robot.
    Fry: No, era un pessimo amico invece. E io lo rivoglio, adesso!
  • Non potevo farci niente: lei mi amava per via del mio lato sudicio e io l'amavo per via del mio lato disperato. (Fry)
  • Burocrate: Attenzione! Attenzione! Sto per schiantarmi con la lentomobile. Dovevo deviare per evitarvi.
    Leela: Mentre ti schianti, ti dispiace dirci dove finiscono le capsule?
    Burocrate: Oh, finiscono tutte nel cervellone.
  • Hai ragione, niente è perduto finché la speranza manda un bagliore. (Fry)
  • Sono stato io. Sono io l'eroe! (Zoidberg)

Hermes: Quando avevo quattro anni ci fu un uragano a Kingston | Con un piede e mezzo d'acqua | Stavano tutti bene ma piansi tutta la notte | Soffio sui miei blocchi dell'alfabeto mettendoli in disordine | e disse: "Questo bambino è nato per fare il burocrate, | nato per essere ossessivo e spocchioso" | ??? | per invitarli alla mia festa di decimo compleanno
LaBarbara: Ma qualcosa cambiò quando il mio uomo divenne professionista
Hermes: Ero ordinato ma non sorridevo
LaBarbara: Si dimenticò che non era tutto gradi e distintivo
Hermes: Dovrebbe essere a proposito dell'archiviare! Gente! | Non abbiamo scelto di essere burocrati | No, questo è come ci ha fatto l'onnipotente Jah, | Noi trattiamo le persone come porci, | E li facciamo rigare dritto, | anche se nessuno ci ha pagato! | Dicono che il mondo guarda dall'alto in basso i burocrati, | Dicono che siamo anali, | compulsivi e strani, | ma quando arriva il momento critico, | devi fare quello che ti piace, | Anche se non è una buona idea.
Zoidberg: Hanno detto che probabilmente non avrei dovuto afre il chirurgo
Prof. Farnsworth: Hanno deriso il mio wurstel elettrico
Leela: Hanno detto che probabilmente non avrei dovuto volare avendo un solo occhio
Bender: Sono Bender. Prego inserire floppino.
Hermes: Cantino tutti "Jamaica"!
Tutti: Jamaica!
Hermes: Solo i burocrati! Jamaica!
Burocrati: Jamaica!
Hermes: Il grado 19!
Morgan: Jamaica!
Hermes: Cantiamo a casa | ma quando arriva il momento critico, | devi fare quello che ti piace, | Anche se non è una buona idea.

Hermes: When I was four there was a hurricane in Kingston Town, | With a foot and a half of water, | Everyone was alright but I cried all night, | It blew my alphabet blocks out of order, | And they said, "This boy's born to be a bureaucrat, | Born to be all obsessive and snotty," | I made my friends and relations file long applications, | To get into my 10th birthday party.
LaBarbara: But something changed when my man turned pro.
Hermes: I was sortin' but I wasn't smilin'.
LaBarbara: He forgot that it's not about badges and ranks.
Hermes: It's supposed to be about the filing! People! | We didn't choose to be bureaucrats, | No, that's what almighty Jah made us, | We treat people like swine, | And make 'em stand in line, | Even if nobody paid us! | They say the world looks down on the bureaucrats, | They say we're anal, | compulsive and weird, | But when push comes to shove, | You gotta do what you love, | Even if it's not a good idea.
Zoidberg: They said I probably shouldn't be a surgeon.
Farnsworth: They pooh-poohed my electric frankfurter.
Leela: They said I probably shouldn't fly with just one eye.
Bender: I am Bender. Please insert girder.
Hermes: Everybody sing Jamaica!
All: Jamaica!
Hermes: Just the bureaucrats, Jamaica!
Bureaucrats: Jamaica!
Hermes: The grade 19's!
Morgan: Jamaica.
Hermes: Sing me home! | When push comes to shove, | You gotta do what you love, | Even if it's not a good idea!
  • Io sono Bender, baby. Prego inserire liquore! (Bender)
  • Si, congratulazioni, ma avendo finito con due secondi di anticipo ti degrado: un burocrate finisce in perfetto orario. (Burocrate 1.0)
  • E adesso tocca alla mia canzone: quando avevo due anni c'era un'onda gig... (Zoidberg, prima che finisca la puntata)

Episodio 12, Profondo Sud[modifica]

  • Hermes: Evviva! arrivata la licenza di tenere animali domestici, che avevo richiesto per Mordicchio!
    Leela: Che pensiero gentile! Non credevo che ti importasse di Mordicchio.
    Hermes: Non ci penso nemmeno! Se fosse per me ficcherei il bastardello in un sacco, lo lancerei in un fiume e lancerei il fiume nello spazio! Ma godo a compilare le richieste, specialmente quelle più bizzarre!
  • Bender: La pesca è una palla! Vogliamo renderla interessante?
    Tutti: Si! Divertiamoci!
    Bender: Allungatemi 5 verdoni! [Intanto intasca i soldi] Non è stato interessante?
  • Per le amache sacre! (Hermes Conrad)
  • Professor Farnsworth: Stai attento Bender, il filo di diamante per ancorare la navetta è indistruttibile!
    Bender: E allora perché devo stare attento?
    Professor Farnsworth: Perché apparteneva alla mia nonna materna.
  • Amy: Aaaaahhh! Guarda che bruciature! Il mio corpo da modella è rovinato! Che è successo al mio ombrellone?
    Bender: Non lo so, non ero qui quando ho preso il tuo ombrellone!
  • Per tutti gli zombie vegetariani! (Professor Farnsworth)
  • Professor Fanrnsworth: Si sono create le condizioni ideali per sperimentare finalmente la mia pillola anti-pressione! [Intanto mostra una pillola di smisurata grandezza]
    Fry: Come faccio a inghiottirla?!
    Professor Fanrnsworth: Ed ecco la buona notizia: l'ho trasformata in supposta!
  • [Cercando di bere una bottiglia di vino sott'acqua] Le severe leggi della scienza la fanno sempre da padrone! (Bender)
  • Ambrielle: Conosci il pescese? Bllblbllblbl!
    Fry: Cosa?
    Ambrielle: Ho mi dispiace, ho un accento atroce.
  • Fry: Sai che cosa mi piace di te, Ambrielle? Che mi trovi affascinante anche se non mi vanto di essere un ladro di gioielli o un domatore di leoni.
    Ambrielle: Davvero? Ci sono leoni marini sulla terra?
    Fry: Già! Si chiamano "leoni marini di terra", io li domo!
  • [Raccontando di come la città di Atlanta sprofondò sotto il mare]
    Atlanta era una città circondata da chilometri e chilometri di terra, nell'area che oggi chiamiamo Oceano Atlantico. La sua sete di turismo era così inestinguibile che un giorno si trasferì al largo diventando isola e base più grande di una compagnia aerea. Col passare degli anni l'isola si sviluppò e cominciò ad affondare. Temendo per la loro vita le eprsone importanti scapparono. Ted Turner, Hank Aaron, Jeff Foxworthy, il tipo che inventò la Coca Cola,[4] il prestigiatore e gli altri cosiddetti dei delle nostre leggende. Forse lo erano davvero. Tra l'altro c'era anche Jane Fonda. Gli altri preferirono restare al loro posto, nelle loro verande con i loro fucili, finché un giorno si traformarono in sirene. Cantando, ballando e festeggiando la novità. (Donovan)

Episodio 13, La benda e la banda[modifica]

  • Magnifico! Sto per vedere i mio chef preferito, il mitico Elzar! Oh, è il nanosecondo più fantastico della mia vita! No, è quest'altro! No, è questo! Aspetta! No, questo è stato una chiavica... Ah, ora risaliamo verso la luce! (Bender)
  • Signore e Signori, lo chef, il ristoratore, l'autore di "Come cucinare lumache per cena" e di "Come cucinare una cena per lumache": Elzar! (Annunciatore televisivo)
  • Non mi piace questo dottore, scommetto che ho perso più pazienti io di quanti ne abbia curati lui. (Zoidberg)
  • Sono così eccitato che vorrei potermi bagnare i pantaloni. (Bender)
  • Urrà per i ciechi! (Bender)
  • [Riferendosi alla fedina penale di Bender]
    Smitty: E cerca di tenerti pulito, giovanotto.
    Bender: Niente di più facile, zucca bianca! Ho l'antiruggine!
  • Dove limbo è Leela? (Hermes)
  • Bam! (Elzar)
  • Vedi le pinze? Le vuoi assaggiare? (Pinza)
  • Non rompetemi le valvole e sloggiate! (Bender)
  • [A Bender] Mi piace la tua assenza di stile! (Don Bot)
  • Magnifico, ho sempre voluto fare il gangstar! (Bender)
  • Un vero pilota deve saper guidare ad occhi chiusi. (Leela)
  • Ti verrà detratto dalla paga! (Hermes Conrad, rivolto a Zoidberg, dopo che Leela bendata distrugge con la Planet Express il tetto dell'hangar)
  • Zubani! Sono i sigari più buoni dell'universo! Riuscirei a inquinare un intero reparto maternità con uno di quelli! (Bender)
  • La vista è per gli sciocchi. (Leela)
  • La loro ostinazione a vivere è una mancanza di rispetto. (Don Bot)

Episodio 14, Il giorno della mamma[modifica]

  • Bender: Venite a vedere, ho preso dei regali tenerissimi per la mamma.
    Leela: Belle confezioni. Dove li hai rubati?
    Bender: Non li ho rubati, li ho comprati. [Rimangono tutti scioccati] Le voglio un bene del titanio.
  • Voce registrata di Mamma: Io voglio più bene di tutti a ognuno dei miei robot!
    Mamma: Schifosa accozzaglia di metallo, mi fate vomitare!
  • Fratelli e spezziamo le catene dell'opperssione umana! (Biglietto d'auguri)
  • Buone notizie! In televisione c'è un servizio con delle brutte notizie. (Professor Farnsworth)
  • Bender: Ciao flaccidoni!
    Leela: Bender, grazie a Dio sei qui. Guarda se riesci a fermare le macchine.
    Bender: Non ci penso neanche monocola. Mi sto ribellando con i miei fratelli automi. Dico bene soldato biglietto d'auguri?
    Biglietto d'auguri: La borghesia umana è un virus nell'hardisk della classe operaia robotica!
    Bender: Bene. Da oggi in poi voi ferete tutto il lavoro, mentre io me ne starò ad oziare sul divano.
    Biglietto d'auguri: Forza compagno Bender, dobbiamo scendere in strada!
    Bender: Dobbiamo scendere in strada in modo pallosamente pacifico?
    Biglietto d'auguri: No. Dobbiamo scendere in strada saccheggiando e accendendo fuochi.
    Bender: Evvai! Beccati questa Gandhi!
  • Fry: Possiamo sempre vivere senza macchine. Ero negli scout.
    Hermes: Dico, sei pazzo? Senza macchine chi ci alimenterà, chi ci vestirà e chi comporrà musica raggae?
    Professor Farnsworth: Sì, sarà la fine della società civilizzata.
    Fry: Ai miei tempi non dipendevamo così tanto dalle diavolerie tecnologiche; non avevamo un'unità meccanica per lavarci i vestiti, avevamo una semplice lavatrice, come non avevamo un apriscatole meccanico per alimentarci, ci bastava il fedele coltellino svizzero. [Dopo aver provato invano di aprire la scatoletta di cibo con il coltellino si getta a terra] Ho fame!
  • [Dopo aver aperto la scatoletta con le chele] Urrà! Sono un essere utile! Ehi, me la sto proprio spassando. (Zoidberg)
  • Amy: Che succede se il fuoco si spegne?
    Hermes: Succede che andiamo al supermercato di fronte e gli rubiamo il fuoco!
  • Walt: Siamo venuti per il prof.
    Professor Farnsworth: Cosa caspita volete da me?
    Walt: Vogliamo che ti rimetti insieme alla nostra mamma. Ti prego, è l'unico modo per farla tornare felice.
    Fry: No, aspetta, vorresti dire che lui e mamma...
    Professor Farnsworth: Giocavamo a pinnacolo pelvico, temo di sì. È una storia umiliante che speravo di non dovervi mai raccontare... Be', accomodatevi!
  • Le forze dell'inferno non hanno la stessa furia dell'armata di una donna scornata. (Walt, parlando della Mamma)
  • Professore, la prego, il destino del mondo dipende dal fatto che frugherà tra le bocce di Mamma! (Fry)
  • Niente paura, le mie magiche dita conoscono ancora il ballo del polpastrello. (Professor Farnsworth)
  • Fry: Aspetta, ai miei tempi avevamo un modo per coprire lunghe distanze senza volare.
    Hermes: Impossibile.
    Fry: Si chiamava... no, aspetta, era, era molto famosa, Ronald Reagan ne aveva una... la ruota!
    Leela: Non l'ho mai sentita.
    Professor Farnsworth: E com'era questa "la ruota"?
  • Bender: Uh! Sei lattine di champagne alla fragola! Calma, mi servo da solo.
    Biglietto d'auguri: No compagno Bender! Gli alcolici sono l'oppio della borghesia umana.
    Bender: Cosa hai detto?
    Biglietto d'auguri: Nel glorioso paradiso dei robot lavoratori non ci saranno alcolici, solo la benzina sintetica.
    Bender: Niente alcolici? Do svidaniya[5], compagno biglietto! [Bender strappa il biglietto]

Episodio 15, Il cibo parlante[modifica]

  • Annunciatore: Futurama è offerto da Molten Boron!
    Jingle pubblicitario: Niente di meglio di...Molten Boron!
  • Odio il pianeta degli scrocconi, ti portano al bar e poi quando arriva il conto il loro portafoglio è sempre negli altri pantaloni che tu gli avevi prestato. (Fry, in mutande)
  • Ci hanno lasciato solo il bicarbonato e i capperi! Eccoli serviti! (Bender)
  • Sono abituato a cercare cibo, trovavo sempre dei funghi sul tappetino del bagno. (Fry)
  • Bender: Ho trovato delle rocce. Voi mangiare rocce, vero?
    Leela: No.
    Bender: Nemmeno se sono impanate con un po' di fango?
  • Sono squisiti! Sono come il sesso, solo che non l'ho mai fatto. (Fry, parlando degli "Scrocchiazeppi")
  • Zoidberg: Sono più buoni del nido incustodito di un pinguino. Come li avete chiamati?
    Leela: Ah, non ci abbiamo ancora pensato.
    Bender: Sono fantastici, no? E chiamiamoli "Fantasticoli".
    Leela: Non puoi chiamarli così.
    Bender: Perché no?
    Leela: Perché fanno venire in mente dei libricini piccoli piccoli, di poco valore ... insomma... testicoli...
    Hermes: Secondo i registri commerciali gli unici nomi non ancora brevettati sono "Scrocchiazeppi" e "Zitini".
    Fry: Si, chiamiamoli Scrocchiazeppi.
    Zoidberg: Chiamateli come vi pare, io li chiamo "cibo gratis".
    Bender: Calma. Calma, calma. Vacci piano Sigmund. Non starò qui ad oziare mentre i poveri trangugiano cibo gratis. Dobbiamo venderla sta roba.
  • Fry: I nostri affari vanno bene.
    Bender: Si, "vanno bene" va bene, ma "vanno alla grande" sarebbe meglio.
  • Leela, è il secondo schermo che fracassi questa settimana! (Fry)
  • Ehi, a meno che non sia una riunione di nudisti, sloggiate dalla mia proprietà. (Professor Farnsworth)
  • Leela: Gli animali mangiano altri animali, è la natura.
    Attivista vegetariano Free Waterfall, Jr.: No, non è vero. Abbiamo insegnato a un leone a mangiare soia. Il punto è che non dovreste mangiare cose che provano dolore. [Viene colpito in testa da un mattone lanciato da Bender] Uh!
    Bender: Tranquillo, non ti mangieremo.
  • Fry: Senti Leela, anche se l'hai sentito parlare, non vuol dire che sia intelligente, anche i pappagalli parlano eppure li mangiamo.
    Bender: Ma si, avrà imparato a parlare come fenomeno da baraccone. Come Fry.
    Fry: [Imitando un pappagallo] Come Fry, come Fry !
    Professor Farnsworth: C'è un sistema, soltanto un sistema per determinare se un animale è inteligente : sezionargli il cervello!
  • Ascoltatemi! Ascoltatemi! Basta mangiare Scrocchizeppi. Basta mangiarli con la maionese o con la mostarda. Basta mangiarli con la salsa alla tartara. Basta mangiare la nuova Scrocchiainsalata. Basta approfittare della grande offerta dodici pacchetti. [...] Basta gustarli sulla veranda di casa vostra, in macchina o in barca, per quanto siano irresistibili, eh. (Bender. cercando di convincere i clienti che cominciano ad entrare sempre di più ne locale sentendo le sue parole)
  • Fry: [Sentendo il nome completo di Leela] Taranga? [6]
    Amy: È il suo nome Philip.
    Bender: Philip?
  • Leela: Non sto dicendo che mangiare la carne è sbagliato, nessuno è qui per affermare una cosa del genere.
    Free Waterfall Junior: Io si.
    Leela: Ma mangiare un animale intelligente è un'altra cosa.
    Fishy Joe: Non ci ammorbare con la tua noiosa filosofia adesso. L'unico motivo per cui non mangiamo le persone è che sono schifose.
  • Questa sera il mondo guarderà con orrore un essere umano divorato vivo in diretta televisiva. Questo truculento spettacolo di orrendo cannibalismo è offerto...da Fishy Joe! Provate la nostra spremuta di tricheco! Con il 100% di tricheco fresco! Cavalca il tricheco! (Linda van Schoonhoven)
  • Mi mancherai Leela. So benissimo che sei una forma di vita a base di carbonio, ma ti ho sempre considerato un gran pezzo di titanio. (Bender)
  • Ascoltatemi, ci sono mille ragioni per mangiare: fame, noia, voglia di diventare il più grasso del mondo...ma non vendetta. Non siamo migliori di loro? E poi Leela è una mia amica. (Jor)
  • [Servendo la cena]
    Bender: Chi vuole il delfino?
    Leela: Il delfino! Ma i delfini sono intelligenti!
    Bender: Questo non lo era, ha buttato tutti i suoi soldi in un videopoker!

Episodio 16, Il gioco del Se Fossi...[modifica]

  • Buone notizie ciurmaglia! Ho inventato un congegno che permette di azionare qualsiasi cosa e apparecchiatura da grandi distanze, l'ho battezzato il "lungoarnese". Osservate. (Professor Farnsworth)
  • Bender: Ehi, rivendico questa città! Metti subito giù i miei giocattoli!
    Zoidberg: Ma baciami le chele!
    Bender: E tu slinguazzami il fondale del fondoschiena!
  • Fry: Ecco, siete soddisfatti adesso? Il visitatore gentile sta morendo e non sapremo mai perché è venuto ...
    Bender: Ve lo dirò io, con il mio ultimo respiro. Sono venuto qui con un sogno molto semplice: la segreta speranza di uccidere tutti gli esseri umani e invece guardate come è andata a finire... A questo punto mi chiedo chi è il vero mostro da 7 bilioni di tonnellate? Non certo io... Non io... [ultime parole]
  • Leela: Tranquilla, comportati con nonchalance.
    [Entra nella stanza fischiettando]
    Zoidberg: E va bene, ti comporti con nonchalance, smettila di farcelo pesare.
  • Per tutti i formichieri dei santi giocolieri! Il professore è stato divorato dai formichieri! (Hermes)
  • La polizia? Quei nasuti ficcanaso? Modestamente mi sono laureato per posta in uccidologia applicata ed uccidomia comparata. Zoidberg scende in campo. (Zoidberg, prima di mettersi il berretto da Sherlock Holmes)
  • Leela: Un momento, non ti importa che abbia ucciso Hermes?
    Bender: E chi se ne impippa! Non c'è niente di male ad uccidere, l'importante è che Bender abbia il suo conquibus.
    Leela: È un ricatto bello e buono.
    Bender: "Ricatto" è una parola un po' esagerata, preferisco "estorsione", la "st" è più da paura...
  • Zoidberg: Adesso ci siamo tutti.
    Leela: E tu chi sei?
    Scruffy: Scruffy, il custode.
    Leela: Strano, non ti ho mai visto.
    Scruffy: Siamo pari allora, neanche io ti ho mai vista.
  • Fry: Lei mi crede su quei mostri, vero signor Panucci?
    Signor Panucci: Esistono solo tre mostri ragazzo: Dracula, Blacula e il figlio di Kong.[7] Ora smettila di scaccolarti e impasta l'impasto.
  • Signor Panucci: Ehi, il solito, professor Hawking?
    Stephen Hawking: No, oggi vorrei qualcosa di buono.
    Signor Panucci: Ahahah, che tipo insolito! Le porto il solito.
  • Fry: Hey, Stephen Hawking, è lei il fisico che ha inventato la gravità, vero?
    Stephen Hawking: Certo, perché no?
    Fry: Voglio farle una domanda: qualcuno ha mai scoperto un buco nel niente con i mostri dentro? Visto che sono il primo voglio chiamarlo il "buco di Fry".
    Stephen Hawking: Mi dispiace, ma non esiste niente dl genere. Ora devo andare. Ho parecchio lavoro.
    Signor Panucci: Ehi Hawking, ho la pizza per lei.
    Stephen Hawking: La butti nel cassonetto.
  • Fry: Che cosa volete?
    Nichelle Nichols: [Nei panni di Nyota Uhura] Lo squarcio spazio-temporale che dici di aver visto.
    Stephen Hawking: L'ho chiamato il "Buco di Hawinkg".
    Fry: Non vale! L'ho visto prima io!
    Stephen Hawking: A chi crederà la redazione della rivista dei quanti fisici?
  • Se non torniamo lì e facciamo in modo che quel qualcosa accada l'intero universo sarà immediatamente distrutto! Ed essendo un ambientalista io sono contrario. (Al Gore)
  • Quindi è così che sarebbero andate le cose se avessi inventato il lungoarnese. Ah, per fortuna un uomo può sognare... un uomo può sognare. (Professor Farnsworth)

Episodio 17, Guerra dell'altro mondo[modifica]

  • [Bender e Fry si recano alla cassa per pagare un pacchetto di gomme da masticare Big Pink]
    Commesso: 40 centesimi.
    Fry: Signore, sta dimenticando il mio mega-sconto per militari!
    Commesso: No, quello è soltanto per i militari.
    Bender e Fry: Cosa?!?
    Bender: Che razza di discriminazione sarebbe questa!? Ora farai i conti con me!
    Commesso: Mi spiace, è la politica del negozio... se il cliente non è completamente soddisfatto, addio cliente!
  • Leela: Lo sai Zapp? Qualcuno dovrebbe darti una lezione.
    Zapp Brannigan: Se è una lezione d'amore, attenzione...Vedi, ho dei problemini di apprendimento molto sessuali...Come si chiama questa malattia?
    Kiff: Sexlessia.
  • [Presentando al suo esercito la missione sul pianeta Spheron One]
    Zapp Brannigan: Si tratta di un pianeta brutto e desolante, privo di risorse naturali e di qualsivoglia valore strategico. Qualche domanda?
    Soldato: Perché dobbiamo essere pronti a morire per un posto tanto inutile?
    Zapp Brannigan: Non chiederlo a me. Tu morirai per primo!
    Fry: Ehm, tanto per sapere, chi è il nemico?
    Zapp Brannigan: Domanda intelligente. Non sappiamo nulla della loro lingua, della loro storia né del loro aspetto, ma possiamo desumere che rappresentino tutto ciò che non rappresentiamo noi.
  • Ha superato il mio record di due secondi... e sedici minuti... e dodici ore! Un giorno lo batterò, Kif! (Zapp Brannigan)
  • Dimmi un po', Lemon. Ti piace leggere? Ho giusto un libricino per te. Riguarda le abitudini degli antichi greci... (Zapp Brannigan)
  • Infermiera: È pronto per l'intervento, Dottore?
    Zoidberg: Vorrei tanto, cara... Prima però devo operare!
  • Zoidberg: [Coprendo un corpo con un lenzuolo] Ce lo siamo giocato...
    Soldato: Aspetti dottore, non sono morto!
    Zoidberg: Scusi, guardi che il medico sono io! Sa?
  • Testa di Richard Nixon: Ti accompagnerà il nostro miglior negoziatore di pace: Henry Kissinger.
    Testa di Henry Kissinger: Come state?
    Bender: Ma non sarà rincoglionito?
    Testa di Richard Nixon: Ha convinto la dattilografa ad entrare nel suo letto. Questo la dice lunga.
  • Zapp Brannigan: La bomba ha un dispositivo che risponde alla voce. Esploderà quando il robot pronuncerà una certa parola.
    Fry: Quale parola? Ehm...signore?
    Zapp Brannigan: È l'unica parola che il robot usa più di qualsiasi altra. L'abbiamo scoperta grazie a questo utile computer e con le sue dieci parole più gettonate. [Legge la classifica "Bender's Top Ten Most Frequently Uttered Words"] Numero 10 "brutto"; numero 9 "patetico"; numero 8 "rottame", numero 7 "ficcatelo", numero 6 "mordimi", numero 5 "il mio", numero 4 "scintillante", numero 3 "lucido", numero 2 "magnifico"... e al primo posto della nostra classifica troviamo la parola più gettonata che farà esplodere il pianeta..."culo"!
    Fry: Non abbiamo molto tempo!
  • [Lee Lemon si rivela essere Leela]
    Zapp Brannigan: È per questo che mi sentivo così attratto da te! Oh, mammina, non sono mai stato così felice di prendere cazzotti da una donna!
    Leela: Possiamo rifarlo qualche volta!

Episodio 18, La macchina satanica[modifica]

  • Notaio: E al mio adorato nipote Bender, sperando che non sia lui il responsabile della mia morte, lascio il mio castello...
    Bender: Evviva! Dormiamo là stanotte!
    Notaio: ...a condizione che almeno una notte la passi lì dentro.
    Bender: Accidenti! C'è sempre la fregatura.
  • Vladimir: [Lo zio di Bender dell'Impero Roboasburgico] Vieni Bender, ti piacera essere morto...
    Bender: È quello che mi hanno detto sull'essere vivo ...
  • Questa sequenza di parole che ho detto aveva un senso! (Prof. Farnsworth)
  • Oh, povero Bender, hai le visioni! Hai bevuto troppo...oppure troppo poco. Non ricordo mai come funziona. (Fry)
  • Bender, che brutto aspetto! Ti prescrivo dei trucchi! (Zoidberg)
  • Abbiamo tutti paura, è la condizione umana. Perché credi che io usi questa schifosa faccia da duro? (Sal)
  • Non posso continuare ad investire la gente! Non sono abbastanza famoso per farla franca. (Bender)
  • Voglio vivere! Ci sono ancora molte cose che non possiedo. (Bender)
  • [Dopo aver saputo che la maledizione di Bender terminerà quando investirà il suo migliore amico] Non vorrei essere nei miei panni in quel momento. (Fry)
  • Non era più logico attaccare al muro tutti tranne me? (Bender)
  • Vado a cucinare per il prossimo mese e poi surgelo tutto. (Leela)
  • Se riesci a leggere questo, ti ho investito! (Adesivo sul retro dell'auto mannara)
If You Can Read This, I Ran Over You!
  • Bender: Fry, non significa niente, posso amare due persone insieme!
    Fry: Parole. Solo parole sdolcinate che si trasformano in amaro cerume nelle mie orecchie!
  • State attenti, molti robot sono stupidi e violenti. (Leela)
  • Calculon: Tutto iniziò una maledetta notte di mille anni fa...
    Bender: Tu hai mille anni?! La tua biografia dice che ne hai soltanto ventisette!
    Calculon: Menzogne! Cambio la mia identità e miglioro la mia persona ogni decennio per evitare sospetti. Io sono stato tutti i migliori attori robot della storia: Unità di recitazione 0. destra, Thespo-mat, David Duchovny!
  • Correva l'anno 2019, ed ero un povero robot che lavorava in un laboratorio di ricerche auto-emotive. Lavoravo con il Progetto Satana, un veicolo militare senza scrupoli e intelligente creato con i pezzi delle auto più malefiche del mondo. Lo sterzo era dell'auto di Hitler, la freccia sinistra della Wolkswagen di Charles Manson, i tergicristalli del Maggiolino tutto matto.[8] (Calculon)
  • Senta a tutti piace uccidere persone, ma io non voglio fare del male ai miei amici. [Inizia a trasformarsi] Ehi, comincia a piacermi! (Bender)
  • Ehi Progetto Satana, guarda qua! Sono un pedone cieco, venti punti! (Fry, cercando di farsi investire dalla macchina satanica)
  • Bender: Ehi, quella è la mia ultima birra, bastardo! Io ti ammazzo!
    Fry Anch'io ti ammazzo, amico... Anch'io ti ammazzo...

Episodio 19, Un amore sbucato dal passato[modifica]

  • Bender: Ehi, Fry! Sto pilotando con il mio sedere!
    Fry: È la cosa più forte che abbia mai visto!
  • Professor Farnsworth: Questa volta avete esagerato tutti e tre.
    Leela: Che cosa ho fatto io?
    Professor Farnsworth: Tu ha lasciato le chiavi inserite nel quadro. Avresti dovuto prevedere quello che potevano fare questi due.
    Fry: Esatto Leela.
    Bender: E così hai deluso tutti noi, Leela.
    Professor Farnsworth: Dovrei proprio licenziarvi tutti e tre, ma non possiedo un cuore così duro. [Parla a bassa voce all'orecchio di Hermes]
    Hermes: Siete licenziati.
  • Fry: Perché ti sei fatta congelare?
    Michelle: Oh Fry, dopo averti silurato, le cose sono andate molto male: mi sono sposata.
  • In una notte di mezza estate ho capito cosa volesse dire essere una donna: sottomessa eppure onorata. (Zoidberg)
  • Ma è diverso questa volta: prima era possessiva e aveva troppe pretese, adesso vuole stare con me e fare quello che decide lei. (Fry)
  • Non che io mi penta, ma rimpiango amaramente la mia scelta. (Fry)
  • Bambino leader: C'è un solo modo per risolvere la faccenda! Si chiama "stringiamorte"!
    Fry: Di cosa si tratta?
    Bambino: È come andare sullo skateboard, solo che la metà delle volte qualcuno muore.
    Fry: Oh, allora è più sicuro dello skateboard!
  • Fry: Vuoi dire che queste non sono le rovine della città di new York nell'anno 4000?
    Prof. Farnsworth: Ti piacerebbe! Siamo a Los Angeles!
    Fry: Ma c'era una banda di ragazzini con le pistole!
    Leela: Per l'appunto. Sei a Los Angeles.
    Fry: E poi tutti vanno in giro sparandosi dalle automobili!
    Bender: Questa è Los Angeles!
    Fry: Ma l'aria è verde e non c'è segno di civilizzazione da nessuna parte! [...] E le persone sono tutte siliconate, nessuno legge, c'è corruzione ovunque!

Note[modifica]

  1. Riferimento al film del 1970 L'altra faccia del pianeta delle scimmie (Beneath the Planet of the Apes), regia di Ted Post.
  2. Parodia dell'episodio Tempo di leggere (Time Enough at Last) di Ai confini della realtà (The Twilight Zone).
  3. È ripreso dalla Bibbia, Giovanni 9: 25.
  4. Cfr.: John Pemberton
  5. Cfr.: do svidaniya
  6. In verità il nome giusto è Turanga, ma c'è un errore nel doppiaggio.
  7. Il figlio di King Kong (The Son of Kong).
  8. Nel doppiaggio originale invece di Herbie viene citata l'auto di Supercar (Knight Rider).

Altri progetti[modifica]