Jim Harrison

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da James Harrison)
Jump to navigation Jump to search
Jim Harrison, 1998

James Harrison (1937 – 2016), poeta, scrittore e saggista statunitense.

Incipit di alcune opere[modifica]

Brown Dog[modifica]

Subito prima del tramonto, in fondo al mare, trovai l'indiano. Era quel mare interno che si chiama Lake Superior. L'indiano, era uno di quelli grossi, se ne stava seduto su una sporgenza rocciosa, sotto circa trenta metri d'acqua. Legata a una gamba aveva una corda sfilacciata, e io pensai che la corrente lo avesse portato fin lì da acque molto più profonde. Pochi sanno che il Lake Superior rimane così freddo vicino al fondo che i cadaveri degli annegati non tornano mai in superficie. I corpi non si decompongono e non si gonfiano come in altre acque dolci, il che significa che non producono il gas che li porta a galla.[1]

La strada di casa[modifica]

È facile dimenticare che per lo più si muore solo sette volte più lentamente dei nostri cani.[1]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]