Jean Domarchi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Jean Domarchi (1916 – 1981), giornalista e critico cinematografico francese.

  • [Su La dolce vita] Il più grande rimprovero che si può rivolgere a Fellini è la mancanza d'idee nella messa in scena. Ci sono dei pezzi di bravura [...], ma non ci sono idee. È del bel canto cinematografico, con qualche recitativo che, ogni tanto, rompe la monotonia del racconto, ma non è del cinema. (da Cahiers du Cinéma, 108, Parigi, giugno 1960[1])

Note[modifica]

  1. Citato in Claudio G. Fava, I film di Federico Fellini, Volume 1 di Effetto cinema, Gremese Editore, 1995, p. 96. ISBN 8876059318

Altri progetti[modifica]