Metal Gear Ac!d

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Metal Gear Ac!d

Immagine Metal Gear Acid logo.png.
Titolo originale

メタルギア アシッド
Metaru Gia Ashiddo

Ideazione Shinta Nojiri (director)
Hideo Kojima (producer)
Sviluppo Konami JPN
Pubblicazione Konami
Anno 2004
Genere strategico, stealth
Tema spionaggio, fantascienza
Piattaforma PlayStation Portable, telefono cellulare
Serie Metal Gear
Preceduto da Metal Gear Solid 3: Snake Eater
Seguito da Metal Gear Ac!d²

Metal Gear Ac!d, videogioco del 2004 della serie Metal Gear.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • I conflitti generano ottime possibilità di affari. (Flemming)
  • La morte non fa discriminazioni. (Teliko)
  • La mente umana è molto fragile. Non mi stupirebbe se Snake avesse perso la ragione, dopo tutto il forte stress da combattimento sostenuto. (Alice)
  • Si chieda, Colonnello, se le persone che si fidano degli altri in modo irrazionale fanno le cose per bene. (Charles)
  • Se sei finito in un gioco, ci deve essere pure un altro giocatore nascosto nei paraggi. (Alice)
  • Rimuovere le mine è come andare in giro in moto. (Snake)
  • Non fa mai bene conoscere la storia dell'avversario prima di uno scontro. (Teliko)
  • Prendi Metal Gear. È... mio figlio. (Hans) [a Snake]
  • Non c'è niente di meglio di un bel fucile. Nessun'altra arma mi fa sentire così... a mio agio. (Teliko)
  • Il problema delle armi di distruzione di massa è sempre stato quello del loro trasporto. È indispensabile una tecnologia avanzatissima, soprattutto per i sistemi di guida dei missili balistici intercontinentali. È stato difficilissimo per i Paesi in via di sviluppo creare tali armi con i propri mezzi. Il Metal Gear sviluppato qui è un sistema di attacco nucleare con tutti gli elementi necessari – belli e impacchettati. Essendo in grado di spostarsi in posizione eretta, può anche arrivare in luoghi difficili da raggiungere. Per giunta, si nasconde con facilità! (Leone)
  • Quando vedo un cretino, mi viene proprio voglia di migliorargli la vita. No, no, anzi. Forse "modificare" è la parola giusta. (Flemming)
  • ...Che peccato... Quand'è che il genere umano ha perso i contatti con la selezione naturale? Anche se i geni di una persona sono inferiori, quella persona è protetta dalle leggi e non può essere uccisa. Anche chi è rimasto disabile per un incidente o è colpito da gravi malattie viene tenuto in vita inutilmente. Che esistenza sprecata, allungata a forza. È questo divorzio dalla selezione naturale che ha portato all'arresto della evoluzione del genere umano. È un passo indietro. La devoluzione del genere umano. Ma ho intenzione di accelerare la selezione degli umani inferiori dal punto di vista genetico. Per riaccendere il fuoco purificante della selezione naturale. È per questo che ho creato il Metal Gear. (Hans)
  • I fiori sono miei amici. Non deludono le persone. (Leone)
  • Io sono Macaone... Ti auguro tanta fortuna, Snake. (Clown) [ultime parole]
  • C-Constance... Va tutto bene. Papà è qui... Proprio accanto... a te... (Flemming) [ultime parole]
  • I Bambini di Hamelin ti consideravano un eroe. Eri un uomo creato da chi era al potere, e compivi potenti opere per loro. [...] La nostra preghiera era: "Possiamo un giorno diventare grandi come il forte e onorato Snake". (Alice) [a Snake]
  • Ungh...! Urgh... Perché... perché sono...?! Unnnngh... (Alice) [ultime parole]
  • Le emozioni umane non si possono mescolare come colori su una tavolozza. Il nero è nero, il bianco è bianco, e non ci sono sfumature di grigio. (Snake)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Roger: Non ti preoccupare dei dettagli ora. Li scoprirai nel corso della missione.
    Snake: La pratica rende perfetti, eh?[1]
  • Alice: La gente si affida troppo alle armi. Chi ha fatto le armi, ha usato le armi, ha perso la vita per le armi... Spesso oggetti del genere hanno residui spirituali...
    Snake: Che riesci a vedere con i tuoi "poteri speciali"?
    Alice: Allora cominci a capire...
    Snake: Roger, è scritto da qualche parte che dobbiamo fidarci di questa piccola Miss Tarocco d'Oro? [...] E da quando in qua un adulto mette la propria vita nelle mani di una ragazzina?
  • Leone: Il leggendario Solid Snake, mercenario per eccellenza. Un supereroe dei fumetti americani. Ma per me, non sei che un misero pagliaccio. No, neanche un pagliaccio. Non sei in quel modo...
    Snake: Quale modo?
    Leone: Ogni volta che il padrone ti lancia il bastone, tu corri a prenderlo e glielo riporti scodinzolando. Sei un povero cane.
    Snake: ...
    Leone: Il Governo americano ti ha condotto fin qui. Non riusciresti neanche ad allacciarti le scarpe senza l'aiuto dello Zio Sam.
  • Teliko: Sei stato fortunato ad avermi incontrato. Secondo lo Yin e Yang, trovare una farfalla all'inizio della primavera porta fortuna per tutto l'anno. O meglio, trovare una farfalla gialla o macaone, porta fortuna, mentre una bianca porta sfortuna. Io sono un macaone, e porto fortuna. Capito?
    Snake: ...Scusa, ma non ci arrivo. Mi sono perso sulla parte dello Yin e Yang.
  • Alice: Che ne dici di una canzone?
    Minette: Vuoi che canti?
    Alice: Che ne dici di quello spot? Quel motivo che conoscono tutti, con una bambola carina che canta.
    Minette: La pubblicità di NEKAL, vuoi dire?
♪ La nostra seta è ottima per te ♪
♪ Dormi bene stanotte, come un re ♪
♪ Con la Polvere di seta NEKAL non avere timori ♪
♪ Ti sentirai bene dentro e fuori ♪
♪ Buona giornata di seta! ♪
♪ Evviva, evviva la seta! ♪
  • Hans: Hai mai sentito parlare del concetto di "doppio"? Ognuno ha in sé due personalità. Una di loro è la persona di tutti i giorni, della vita pubblica, mentre l'altra è l'esatto opposto. La personalità nascosta nel subconscio viene chiamata "Ombra" in termini psicologici. L'Ombra nega il suo opposto simmetrico, la persona "Luce", e in certi casi si espande fino allo stesso livello. Se riesce ad espandersi abbastanza, assume una forma propria, si separa dal corpo, e può andarsene in giro per conto proprio. È per questo, amico mio, che siamo qui entrambi.
    Snake: Quindi stai dicendo che sei... l'altro me stesso?
    Hans: Io sono te. [...] Tu hai prodotto Neoteny e creato Metal Gear.
    Snake: Io... ho creato Metal Gear?
    Hans: Tu sei l'Ombra e io devo essere la Luce. Oppure sei tu la Luce e io l'Ombra...? [...] Ci si vede, compatriota!
  • Alice: Ci sono persone con identità diverse: due personalità distinte che occupano uno stesso corpo. Una personalità potrebbe comparire più volte, mettersi al centro della azione, fare ciò che vuole e poi sparire. È importante rendersi conto che, quando il "doppio" prende il sopravvento, la persona vera e propria non ricorda cos'è successo. [...] Ti senti come se, quando ti rispecchi nell'acqua, un perfetto sconosciuto ti stia guardando fisso? Come se riuscissi a vedere solo una maschera?
    Snake: ...Non sono sicuro di capire di cosa parli.
  • Snake: Sono solo preoccupato per te.
    Teliko: Oh, come sei dolce. Ma se ci stai provando con me, smettila finché sei ancora in tempo.
    Snake: Non era un'avance, la mia.
    Teliko: Hmm. ...Sarà...
  • Leone: Secondo le credenze orientali dello Yin e Yang, degli insetti o animaletti vengono intrappolati in un vaso e costretti a mangiarsi vivi. Uno stregone usa poi il sopravvissuto come una sorta di demone. A quanto pare, queste pazze magie esistono davvero.
    Snake: Clown aveva accennato allo Yin e Yang. [...] Chi era il sopravvissuto del rituale... il Neoteny?
    Leone: Qualcuno chiamato No 16.
  • Leone: Sei un vero rompiscatole, Snake. Grazie per la scarica di adrenalina. [...] Ho un messaggio per Roger. Digli "Non sono stato io".
    Snake: Non sono stato io? Cosa significa?
    Leone [ultime parole]: ...Diglielo e basta... da parte mia.
  • Clown: Non ho mai perso con nessuno prima d'ora, ma mi era presa voglia di farti vincere, questa volta, giusto per vedere cosa si prova.
    Snake: ...
    Clown: Ma non avrei mai pensato che... perdere significasse morire. [...] Se muoio qui, significa che non sono io l'eroe. Eroe è chi sopravvive fino alla fine. Quindi... immagino che io sia la canaglia. La canaglia si mette sempre dalla parte dell'eroe prima di morire. È buffo... Ho sempre pensato che in punto di morte avrei preso fuoco.
    Teliko: Fuoco?
    Clown: Da bambina sono rimasta coinvolta in un incendio e ho riportato ustioni di terzo grado. Il mio viso non era bello da guardare. Non volevo mostrarlo in pubblico. Così, da quel giorno, iniziai a mascherarmi.
    Teliko: ...
    Clown: Che tranquillità. È così, morire? Questa... calma?
  • Teliko: Tu sospetti degli altri perché non credi in te stesso.
    Snake: Come, scusa?
    Teliko: Mio padre diceva sempre, anche quando tutto il mondo era contro di lui, che credendo in sé stesso riusciva ad avere fiducia negli altri. Io credo in me stessa. E mi fido del mio istinto che mi dice che tu sei Solid Snake, quello vero.

Note[modifica]

  1. Cfr. proverbi inglesi: «La pratica rende perfetti».

Altri progetti[modifica]