Miseria

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sulla miseria.

  • Dal che si vede che, dal fondo della miseria, gli agi e i piaceri della vita, in sé vani e caduchi, possono acquistare un valore spirituale vero e proprio. (Giorgio Bassani)
  • Là dove si è voluto esasperare ancora di più il capitalismo, facendone un capitalismo di Stato, la miseria è semplicemente spaventosa. (Benito Mussolini)
  • La miseria e le preoccupazioni generano il dolore, la sicurezza, invece, e l'abbondanza la noia. (Arthur Schopenhauer)
  • La miseria giudica il mondo e rovina ogni possibilità di pace. (Abbé Pierre)
  • Se ci è così difficile accettare le nostre miserie, è perché abbiamo il sentore che esse non ci facciano più amare: siccome in questo o quel settore della nostra vita siamo manchevoli, ci diciamo che non meritiamo di essere amati. (Jacques Philippe)

Proverbi italiani[modifica]

  • Chi non ha nulla da perdere, ha nulla da temere.
  • Guardalo bene, guardalo tutto, l'uomo senza soldi com'è brutto.
  • La miseria è maestra di ingegnosità.
  • La miseria è un gran malanno.
  • La speranza è la miglior consolazione nella miseria.
  • Miseria confortata non è miseria.
  • Miseria non guasta gentilezza.
  • Miseria rincorre miseria.
  • Neanche cento Padri possono spogliare un nudo.
  • Pignatta vuota e boccale asciutto guasta il tutto.
  • Quando il misero dona al ricco il diavolo se la ride.

Bibliografia[modifica]

  • Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004. ISBN 8872171903

Voci correlate[modifica]