Nigeria

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera nigeriana

Citazioni sulla Nigeria.

Citazioni[modifica]

  • Il Camerun e la Nigeria sarebbero meno famosi, se le loro nazionali di calcio non si fossero distinte in diversi campionati mondiali. (Edrissa Sanneh)
  • In Nigeria i convertiti al cristianesimo sono invitati a trasferirisi nelle regioni del Sud dove non è in vigore la sharia. (Bernardo Valli)
  • Nigeria, vai su Wikipedia: 60% del territorio è in mano ai fondamentalisti islamici di Boko Haram, la restante parte Ebola. (Alessandro Di Battista)
  • Oggi la Nigeria possiede la borghesia più sviluppata di tutto il continente; una borghesia che, come quella francese degli inizi del XIX secolo, è fortemente pervasa di elementi feudali e di aspirazioni aristocratiche. In nessun'altra parte dell'Africa si può trovare un paese così snobisticamente aspirante al riconoscimento aristocratico. (Ryszard Kapuściński)
  • Si tratta di un paese enorme, il nono al mondo per numero di abitanti nonché massima potenza del continente africano. La Nigeria, la cui popolazione è numericamente superiore a quella di tutti gli altri paesi dell'Africa occidentale messi insieme, ha sotto ogni punto di vista un peso qualitativamente maggiore rispetto a quello del Congo. La sua popolazione rappresenta un ricchissimo e variegato mosaico etnico. L'etnografo americano Murdock calcola che entro i confini della Nigeria vivano quattrocentosedici gruppi etnici. (Ryszard Kapuściński)

Wole Soyinka[modifica]

  • Come mai le prostitute nigeriane – o meglio, chi sta dietro al racket – sono di gran lunga più presenti in Italia che nelle altre nazioni europee? I nostri due paesi sono anime gemelle!
  • In Nigeria il boom petrolifero è stato il motore della crescita esponenziale dell’urbanizzazione e ciò ha colpito con crescente pressione le strutture preesistenti con il conseguente crack dei centri urbani, non pronti ad ammortizzare tale crescita. Senza investimenti pesanti sulle infrastrutture, sui servizi urbani la trasformazione non equivarrà al miglioramento delle condizioni di vita.
  • La Nigeria è stata spesso definita una bomba a orologeria. Paradossalmente, è proprio per questo che deve restare unita. Un'esplosione in uno spazio ridotto è più dannosa di quella che può verificarsi in un territorio più grande, capace di assorbirne l'impatto e aumentare le possibilità di sopravvivenza.
  • Nel mio paese, la Nigeria, si parlano più di trecento lingue. E dico lingue, non dialetti. Quindi quale lingua ci rappresenta?
  • Non sono innamorato della Nigeria. Accetto semplicemente il fatto che sia un’entità alla quale appartengo. Ecco tutto. Non si tratta nemmeno di un rapporto odio-amore.

Altri progetti[modifica]