Oprah Winfrey

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
  • Premio umanitario Jean Hersholt (2012)
Oprah Winfrey

Oprah Gail Winfrey (1954 – vivente), conduttrice televisiva e attrice statunitense.

Citazioni di Oprah Winfrey[modifica]

  • [Sul rischio che i bovini si ammalino di BSE perché nutriti con resti di altri bovini] Ora, ditemi: questo non vi riguarda nemmeno un po'? Non mangerò più un solo hamburger. Nemmeno uno![1]
  • Penso a chi lavora nei ristoranti, nelle pulizie, negli ospedali, eternamente sottomessi alla prepotenza di altri, penso alla donne nelle fabbriche e nelle forze armate che hanno osato denunciare e non sono state ascoltate dal potere degli uomini che di loro hanno abusato. Ma a questi uomini voglio dire: il vostro tempo è finito.[2]

Note[modifica]

  1. Da una puntata del suo show pomeridiano, aprile 1996; citato in John Tomlinson, Sentirsi a casa nel mondo, traduzione di Giovanna Bettini, Feltrinelli, Milano, 2001, p. 152. ISBN 88-07-10301-X
  2. Citato in Vittorio Zucconi, L'America delusa dagli uomini ora grida: "Oprah presidente", Rep.repubblica.it, 9 gennaio 2018.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]