Paul Erdős

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Paul Erdős nel 1992

Paul Erdős, nato Pál Erdős (1913 – 1996), matematico ungherese.

Citazioni di Paul Erdős[modifica]

Attribuite[modifica]

A mathematician is a machine for turning coffee into theorems.
[Citazione errata] La citazione è in realtà di Alfréd Rényi, anche se viene spesso erroneamente attribuita a Paul Erdős. Probabilmente l'errata attribuzione deriva dal fatto che Erdős ripeteva spesso la frase citando Rényi e dal fatto che molti matematici, tra i quali lo stesso Erdős, frequentavano regolarmente le coffeehouse a Budapest, Praga e Parigi.[1]

Note[modifica]

  1. Cfr. (EN) Bruno Schechter, My Brain is Open: The Mathematical Journeys of Paul Erdős, 2000, p. 15 e p. 155, ISBN 0-684-85980-7 e (EN) Albert-laszlo Barabasi e Jennifer Frangos, Linked: The New Science Of Networks Science Of Networks, Basic Books, 2014, p. 16. ISBN 0465038611

Altri progetti[modifica]