Shoot 'Em Up - Spara o muori!

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Shoot 'Em Up - Spara o muori!

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Shoot 'Em Up
Paese USA
Anno 2007
Genere azione, thriller, commedia nera
Regia Michael Davis
Soggetto Michael Davis
Sceneggiatura Michael Davis
Attori

Shoot 'Em Up – Spara o muori!, film del 2007 scritto e diretto da Michael Davis.

Frasi[modifica]

  • Mi è venuta in mente una filastrocca: C'era una volta una gestante poveraccia | Ebbe tre figli: Scaccia, Taccia, Focaccia. Era stato uno spasso procrearli | Ma fu un vero Inferno sfamarli, quando vide che non c'era pan per Focaccia. Ah, tu mi hai causato guai a non finire, ma ora ti restituirò il favore. Pan per focaccia, giusto? (Hertz a Smith)
  • M'ha inculato di traverso. (Hertz)
  • Pan per focaccia, Mister Eroe. Pan per focaccia. (Hertz)
  • Sapete qual è la differenza tra una moglie e una pistola? Alla pistola puoi mettere il silenziatore. (Hertz)
  • Mio Dio! Siamo noi che facciamo tanto schifo, o questo [Smith] ci sa fare davvero?! (Hertz)
  • Quel fetente figlio di puttana! [Smith] Ahh, quel fetente figlio di puttana c'ha sfessacchiati di nuovo! (Hertz)
  • [Punta la pistola a Smith e squilla il cellulare] Adesso non posso parlare, tesoro. Sono un istante occupato. (Hertz)
  • Sai cosa odio? (Smith, frase ricorrente)
  • Che pistola di merda. (Smith)
  • Fottetevi, fottuti fottinculo! (Smith)
  • Sai cosa odio davvero? Quello che odio davvero è una fighetta con una pistola fra le mani. (Smith)

Dialoghi[modifica]

  • Smith [parlando del bambino]: Non so chi vuole uccidere questo coso.
    Donna Quintano: E non lo chiamare "coso".
    Smith: È un coso per me.
  • Donna Quintano: Dimmi, Smith. C'è qualcosa che ti piace?
    Smith: Sì, la mia intimità.
  • Smith [Donna Quintano insulta Smith in italiano]: Non capisco una sola parola ma so esattamente quello che stai dicendo, e mi rifiuto di chiederti scusa.
    Donna Quintano: Mannaggia a te, Smith! Potevano farmi secca poco fa!
    Smith: Be', ti ho salvata, no?
    Donna Quintano: Ma perché c'hai messo tutto questo tempo, maledizione?!
    Smith: Sei una ragazza cattiva, meriti di essere punita.
  • Hertz: La vita è fatta a scale...
    Smith: ...C'è chi si fa le seghe e chi sale.
  • Hertz: Dimmi dove sono la donna e il bambino o sarò costretto a procurarti una considerevole agonìa.
    Smith: Credimi..niente può essere più doloroso che sentirti chiacchierare all'infinito.

Altri progetti[modifica]