Differenze tra le versioni di "Il camorrista"

Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
(→‎Dialoghi: Corretto errore di battitura)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*'O Malacarne è un guappo di cartone! 'O Malacarne è 'nu guappo 'e cartone! Un guappo di cartone! ('''Professore''')
*Io battezzo questo locale come lo battezzarono i nostri tre vecchi. Se loro lo battezzarono con ferri e catene, io lo battezzo con ferri e catene. Alzo gli occhi al cielo e vedo una stella volare... è battezzato il locale. Con parole ed omertà, è formata società. ('''Professore''') {{NDR|rito di iniziazione con cui dà vita al suo clan}}
*Il'O Professore si scusa che non ha potuto venire e ha mandato noi per darvi un caro saluto! ('''Gaetano Zarra''') {{NDR|al Calabrese, consegnandogli la mano mozzata di Don Antonio 'O Malacarne prima di accoltellarlo}}
*Noi vi garantiamo sicurezza, per voi e per le vostre famiglie: una polizza vita, che vi consigliamo di non rifiutare. Ogni mese passeranno i nostri incaricati che si presenteranno a nome del vostro santo protettore, che voi dovete benedire con un'offerta spontanea, perché ogni offerta che non viene data col cuore, o viene data in ritardo, o peggio con l'infamità di una spiata, fa dolore al santo, ma più ancora, al peccatore. ('''Professore''') {{NDR|lettera inviata a vari commercianti e imprenditori per convincerli a pagare il pizzo}}
*Adesso che io e Dio abbiamo un altro figlio... si isso nun tene 'o tiempo pe' 'o prutèggere, allora 'nce penz'io. ('''Professore''') {{NDR|mentre bacia il figlio di Alfredo Canale, del quale è padrino di battesimo}}
Utente anonimo

Menu di navigazione