Differenze tra le versioni di "Akiko Yosano"

Jump to navigation Jump to search
738 byte aggiunti ,  11 mesi fa
+2
(+2)
 
==Citazioni di Akiko Yosano==
*{{NDR|[[Tanka]]}} ''Dagli occhi fredde | cadono le lagrime, | eppure le sue parole | si sforzano di parere gaie: | non dimenticatela, ve ne prego.'' (<ref>''Preghiera''<ref>Citato; citato in Leo Magnino, ''Storia della letteratura giapponese'', Nuova Accademia Editrice, Milano, 1957<sup>3</sup>, p. 199.)</ref>)
*{{NDR|[[Tanka]]}} ''Lontano | dai [[seno|seni]] di tiepido velluto delle fanciulle | non sentite freddo, | accademici e brontoloni | predicatori di moralità?''<ref>Da ''Inno alla vita'', in ''Tanka'', a cura di [[Elpidio Jenco]], Ceschina, Milano, 1957, ''passim''; citato in Rosaria Beviglia e Adolfo Tamburello, ''Antologia della letteratura coreana e giapponese'', Letteratura universale, vol. 38, Fabbri, Milano, 1970, p. 263.</ref>
*{{NDR|[[Tanka]]}} ''Era un germoglio tenero | in un paradiso perduto | la donna che viveva con te | di danze e canti d'[[amore]]. | ho sognato?''<ref>Da ''Paradiso perduto'', in ''Tanka'', a cura di Elpidio Jenco, citato in ''Antologia della letteratura coreana e giapponese'', p. 264.</ref>
 
==Note==
==Altri progetti==
{{interprogetto}}
 
{{stub}}
 
{{DEFAULTSORT: Yosano, Akiko}}

Menu di navigazione