Differenze tra le versioni di "Abd al-Salam Arif"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
*Apprezziamo altamente l'appoggio e l'assistenza della [[Repubblica Araba Unita|Repubblica araba unita]], del suo governo, del suo popolo. Il Consiglio nazionale ha preso buona nota dei vostri fraterni sentimenti per il nostro popolo e preghiamo Allah che tutti insieme si possa cooperare al servizio della nazione araba e per la realizazzione dei suoi scopi di unità e di libertà nel socialismo.<ref>Citato in ''[https://archivio.unita.news/assets/main/1963/02/10/page_003.pdf Stato d'allarme in tutto il Medio Oriente per la crisi irakena]'', ''L'Unità'', 10 febbraio 1963</ref>
*L'affetto e la fratellanza che mi legano a [[Gamal Abdel Nasser|Nasser]] permetteranno di proteggere l'unità araba. All'unità si oppongono i comunisti e gli imperialisti. Tutti i governi arabi hanno il dovere di risolvere le loro divergenze e di fare concessioni per la realizzazione dell'unità.<ref>Citato in Augusto Pancaldi, ''[https://archivio.unita.news/assets/main/1963/08/22/page_012.pdf Ricorrono all'ONU Siria e Israele]'', ''L'Unità'', 22 agosto 1963</ref>
 
==Citazioni su Abd al-Salam Arif==
*Aref sembra voler suggerire che tutti gli arabi hanno gli stessi interessi, che non sono divisi in classi e che i capi arabi hanno col loro popolo un unico incarico. Bene, qualche anno fa ebbi una disputa con Nasser su questo stesso argomento, ma Nasser ha superato quello stadio sviluppando il suo pensiero. Evidentemente Aref deve ancora vincere un comune malinteso sulla natura della società araba. ([[Nikita Sergeevič Chruščёv]])
 
==Note==
20 242

contributi

Menu di navigazione