Differenze tra le versioni di "Dio"

Jump to navigation Jump to search
302 byte aggiunti ,  1 anno fa
*Che cosa è dio per la mente che crede, se non il padrone dei padroni, il re dei re di tutto l'universo? È il prepotente massimo. ([[Luigi Fabbri]])
*Che cosa è questo Dio che fa morire Dio per placare Dio? ([[Denis Diderot]])
*Che cosa viene dopo Dio? Che cosa segue lungo la scia del nostro lasciar andare Dio? Che cosa emerge dalla notte del non-sapere, da quel momento in cui si abbandona e ci si abbandona? Soprattutto per coloro i quali, dopo essersi sbarazzati di "Dio", sono ancora in cerca di Dio? ([[Richard Kearney]])
*Che Dio si benedica. ([[Zucchero (cantante)|Zucchero]])
*Chi non abbandona Dio, avrà sempre una guida nella vita, sicura e diritta. Non prevarranno deviazioni, tentazioni, passioni a smuovere colui che del lavoro e della scienza di cui l'initium est timor Domini, ha fatto il suo ideale. ([[Giuseppe Moscati]])

Menu di navigazione