Si muore tutti democristiani: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
+4
(+2)
(+4)
*[[Augusto Zucchi]]: suocero di Fabrizio
*[[Fulvio Falzarano]]: membro ass. partigiani
*[[Paolo Rossi (attore)|Paolo Rossi]]: sindacalistaFulvio
*[[Alessandro Betti]]: Biotti
*[[Germano Lanzoni]]: Bezzi
*[[Alberto Astorri]]: paziente
*[[Cochi Ponzoni]]: padre di Enrico
}}
{{cronologico}}
*Se non vuoi spendere i milioni, vieni da Boldoni! ('''suocero di Fabrizio''') {{NDR|[[pubblicità dai film|slogan pubblicitario]] del mobilificio, concluso da tutti in coro}}
*È come l'arte post-moderna, ognuno ci vede quello che ci vuole. Per dire [[Pablo Picasso|Picasso]] ha fatto ''[[Guernica (Picasso)|Guernica]]'', no? Ci si dovrebbe vedere la guerra, no? Io ci vedo un cavallo. ('''sindacalistaFulvio''')
*Ma è meglio fare cose pulite con soldi sporchi o cose sporche con soldi puliti, eh? ('''Fabrizio''') {{NDR|ad Enrico}}
*Lo Stato è un socio occulto che si ruba metà del fatturato. ('''Persona nella folla del sogno'''<ref name=ombr>Nel sogno\incubo di Enrico sempre più persone ben vestite e col suo stesso ombrello gli si avvicinano pronunciando qualche battuta. Successivamente Enrico si ritrova egli stesso ben vestito e ad avvicinarsi questa volta è il padre, morto da tempo.</ref>) {{NDR|ad Enrico}}
*Certo che con questa magistratura rossa non si può più telefonare. ('''Persona nella folla del sogno'''<ref name=ombr/>) {{NDR|ad Enrico}}
 
==Dialoghi==
*'''Biotti''': Scusate, qual è il compito di un buon [[dottore commercialista|commercialista]]?<br>'''Enrico''': Be'... quello di tutelare il cliente, di rispettare le normative e di farle pagare il giusto.<br>'''Biotti''': Bravo! Far pagare meno tasse possibile, bravo!
*'''Alessia''' {{NDR|nipote di Fabrizio}}: Ma cos'è il [[Anniversario della liberazione d'Italia|25 aprile]]?<br>'''Suocero di Fabrizio''': E te lo dico subito, tesoro: è la festa dei fannulloni.
*'''Paziente''' {{NDR|parlando dall'altra parte del separè}}: Ha presente quelli che avvolgono le valige negli aeroporti. {{NDR|aprendo il separè e mostrandosi}} Hm, ha presente? Quegli omini che avvolgono le valige col nastro verde fosforescente negli aeroporti.<br>'''Enrico''': Ma ce l'ha con me?<br>'''Paziente''': Ho sempre pensato: ma che cazzo serve avvolgere le valige? Poi cosa mi rubano? Io non ho niente. Poi una volta sono in aeroporto e vedo quell'omino e mi fermo davanti a lui per la prima volta e penso: "vabbè dai, per sicurezza!" E così la faccio avvolgere una, due, tre, quattro, cinque strati almeno. Per ogni strato in più io mi sentivo più al sicuro.<br>'''Enrico''': Mi scusi ma perché mi sta raccontando tutto questo?<br>'''Paziente''': Protesti tutta la vita contro il sistema. Il sistema... Ma un bel giorno scopri che il sistema sei tu. Sei tu... Non te ne accorgi quando succede ma quando è già successo e quando capisci che è troppo tardi allora pensi: "io ho combattuto tutta la vita per cambiare il mondo e adesso mi ritrovo con la valigia incellofanata." {{NDR|la barella su cui è sdraiato viene portata via}}
*'''Padre di Enrico''': Ciao figliolo.<br>'''Enrico''': Papà, ma tu non sei...<br>'''Padre di Enrico''': Morto, sì. Ma va che bell'[[ombrello]] che hai! Guarda, tutte le persone perbene hanno un bell'ombrello. Sono contento che finalmente ne abbia uno anche tu. Gli ideali, i valori sono importantissimi. Anch'io da giovane avevo degli ideali, sai? Vedi questo cappotto?<br>'''Enrico''': Sì.<br>'''Padre di Enrico''': Di che colore è?<br>'''Enrico''': È nero.<br>'''Padre di Enrico''': Lo so anch'io che è nero. Ma se novantasette persone su cento dicono che è giallo, il cappotto è giallo, perché è più facile convincere tre persone che il cappotto è giallo piuttosto che novantasette persone che il cappotto è nero.<br>'''Persona nella folla del sogno''': Che bel cappotto giallo!<br>'''Padre di Enrico''': Grazie!<br>'''Persona nella folla del sogno''': Complimenti!<br>'''Padre di Enrico''': Grazie! Grazie! Vedo che hai capito, figliolo. Benché ti piaccia o no, la fine è sempre la stessa: si muore tutti democristiani. {{NDR|tutte le persone del sogno si avvicinano ad Enrico e lo circondano}}<ref name=ombr/>
 
==Note==
<references />
 
==Altri progetti==

Menu di navigazione