Differenze tra le versioni di "Papa Pio XII"

Jump to navigation Jump to search
m
sistemo
(fix citazione e testo latino)
m (sistemo)
*In generale, non dovrebbe essere permesso ai medici procedere all'[[trapianto|espianto]] o altri interventi sopra un cadavere senza un accordo con coloro che sono i depositari dello stesso, e forse persino contro le obiezione preventivamente formulate dall'interessato. [...] D'altra parte, è necessario educare il pubblico e spiegargli con intelligenza erispetto che acconsentire espressamente o tacitamente a seri interventi contro l'integrità del cadavere, nell'interesse di quelli che soffrono, non offende la pietà che si deve al defunto, se per quello si hanno fondate ragioni. Questo consenso che può, nonostante tutto, significare una sofferenza e un sacrificio per i parenti prossimi, possiede però l'aureola della carità misericordiosa verso i fratelli che soffrono.<ref name=trapianti/>
*L'[[Italia]], ideata e voluta da Dio come terra in cui ha sede il centro della sua Chiesa, fu oggetto, come di un suo speciale amore, così di una sua specialissima azione. Nessun popolo ha, come il popolo italiano, i suoi destini congiunti con l'opera di Cristo. (da [http://www.vatican.va/holy_father/pius_xii/speeches/1958/documents/hf_p-xii_spe_19580323_marchigiani_it.html Discorso ai marchigiani residenti a Roma], Basilica Vaticana, 23 marzo 1958)
*La bella [[musica]] è un linguaggio universale che parla direttamente da [[cuore]] a cuore, oltre i muri, oltre i confini delle nazioni. (citato<ref>Citato in [[Salvino Chiereghin]], ''La musica, divina armonia'', SEI, Torino, 1953.)</ref>
*La fede cattolica ci obbliga a ritenere che le [[anima|anime]] sono state [[creazione (teologia)|create]] immediatamente da Dio.<ref>Citato in [http://w2.vatican.va/content/john-paul-ii/it/speeches/1985/april/documents/hf_jp-ii_spe_19850426_studiosi-evoluzione.html ''Discorso di Giovanni Paolo II ai partecipanti al simposio internazionale su "Fede cristiana e teoria dell'evoluzione"''], ''Vatican.va'', 26 aprile 1985.</ref>
: ''Animas a Deo immediate creari catholica fides nos retineri debet''.<ref>Citato da Pio XII,Da [http://w2.vatican.va/content/pius-xii/la/encyclicals/documents/hf_p-xii_enc_12081950_humani-generis.html ''Enciclica Humani generis''], 2 Marzomarzo 1950. </ref>
*La natura ha dato, è vero, il desiderio istintivo del godimento e lo approva nelle legittime nozze, ma non come fine a se stesso, bensì insomma per il servizio della vita. (da ''Discorso al Congresso Unione Cattolica Italiana Ostetriche'' del 1951)
*Ma la giovinezza immortale della [[Chiesa]] si manifesta — oh cosa mirabile ! — specialmente nel dolore. Essa è «Sposa di sangue» (cfr. Exod. 4, 25). Nel sangue sono i suoi figli, i suoi ministri, calunniati, imprigionati, uccisi, sgozzati. Chi avrebbe creduto mai possibile, in questo secolo ventesimo — dopo tanti progressi di civiltà, dopo tante affermazioni di libertà —, tante oppressioni, tante persecuzioni, tante violenze? Ma la Chiesa non teme. Essa vuole essere Sposa di sangue e di dolore, per ritrarre in sé l'immagine del suo Sposo divino, per soffrire, per combattere, per trionfare con Lui. (da [http://www.vatican.va/holy_father/pius_xii/speeches/1947/documents/hf_p-xii_spe_19470907_uomini-azione-cattolica_it.html ''Agli uomini di Azione Cattolica''], 7 settembre 1947)
 
{{NDR|Pio XII, ''Ad caeli reginam. Sulla regalità della Madonna '', Gregoriana Libreria Editrice, 1954}}
 
== Enciclica ''Humani generis'' ==
*La fede cattolica ci obbliga a ritenere che le [[anima|anime]] sono state [[creazione (teologia)|create]] immediatamente da Dio.<ref>Citato in [http://w2.vatican.va/content/john-paul-ii/it/speeches/1985/april/documents/hf_jp-ii_spe_19850426_studiosi-evoluzione.html ''Discorso di Giovanni Paolo II ai partecipanti al simposio internazionale su "Fede cristiana e teoria dell'evoluzione"''], 26 aprile 1985.</ref>
: ''Animas a Deo immediate creari catholica fides nos retineri debet''.<ref>Citato da Pio XII, [http://w2.vatican.va/content/pius-xii/la/encyclicals/documents/hf_p-xii_enc_12081950_humani-generis.html ''Enciclica Humani generis''], 2 Marzo 1950. </ref>
 
==''Mediator Dei''==

Menu di navigazione