Differenze tra le versioni di "André Gide"

Jump to navigation Jump to search
m
(+citazioni, ordine alfab.)
*Se un [[Filosofia|filosofo]] vi dà una risposta, non siete più in grado di capire nemmeno la domanda che avevate posto.
:''Quand un philosophe vous répond, on ne comprend plus du tout ce qu'on lui avait demandé''.<ref>Citato in Charles Du Bos, ''Le dialogue avec André Gide'', éd. Au sans pareil, 1929, p. 54.</ref>
*Solo dappertutto mi trovo a casa mia; e sempre il desiderio mi caccia via.<ref name=nutr/><ref name=diz>Citato in ''Dizionario delle citazioni'', a cura di Italo Sordi, BUR, 1992. ISBN 88-17-14603-X</ref>
*Un'adolescenza troppo casta porta a una vecchiaia dissoluta. È più facile rinunciare a una cosa conosciuta che a una soltanto immaginata.<ref>Da ''Journal''. Citato in ''Focus'', n. 112, p. 98.</ref>
*Un libro, Hubert, è chiuso, pieno, liscio come un uovo. Non ci si può far entrare niente, neanche uno spillo, se non a forza, e allora la sua forma si spezza.<ref>Da ''Paludes''.</ref><ref name=diz/>
26 784

contributi

Menu di navigazione