Differenze tra le versioni di "Artista"

Jump to navigation Jump to search
237 byte aggiunti ,  3 mesi fa
Robin George Collingwood
(+1)
(Robin George Collingwood)
*Non è che io sia asociale, ma credo che se un artista vuole utilizzare il cervello per un lavoro creativo, ciò che si chiama autodisciplina – che non è altro che un modo per sottrarsi alla società – sia assolutamente indispensabile. ([[Glenn Gould]])
*''Non ha l'ottimo artista alcun concetto | ch' un marmo solo in sé non circonscriva | col suo superchio, e solo a quello arriva | la man che ubbidisce all'intelletto.'' ([[Michelangelo Buonarroti]])
*O l'artista è un sognatore incoerente, o è un critico; e se non è l'uno è l'altro. Ma, benché ogni artista sia un critico, il suo successo nell'arte sta nel dimenticare e negare di essere un critico. ([[Robin George Collingwood]])
*Occorre consentirgli [all'artista] di operare in segreto, per così dire, senza che egli debba preoccuparsi, o meglio ancora rendersi conto, delle presunte esigenze del mercato, le quali esigenze, se accolte con sufficiente indifferenza da un numero sufficiente di artisti, finirebbero semplicemente con lo scomparire. ([[Glenn Gould]])
*Oggi la funzione dell'artista è di dare immaginazione alla scienza e scienza all'immaginazione portandole là dove esse si incontrano, nel mito. ([[Cyril Connolly]])
21 374

contributi

Menu di navigazione