Un'ottima annata: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
*Vorrei ricordarti che Max Skinner non fa week-end, non va in vacanza... Max Skinner fabbrica soldi. ('''Charlie Willis''')
*Una volta che trovi qualcosa di buono, Max, devi averne cura. Devi lasciare che cresca. ('''Henry Skinner''')
*{{NDR|Il finto testamento di Henry Skinner}}<br/> ''Caro Max, <br/>so che sono passati molti da anni da quando ci siamo parlati l'ultima volta, ma ho un piccolo problema e ho bisogno del tuo aiuto. Il fatto è, mio caro Max, che sto per morire. Lo so perché il Dottor Khan, il mio medico, ha smesso di discutere della mia salute e ha cominciato a parlarmi del tempo. Convinto che la morte, come tutti i piazzisti, non sarebbe mai riuscita a trovare la mia porta; e pensando da sempre che i testamenti siano inviti scritti alla Signora con la falce, mi trovo costretto a fare appello alla tua cortesia. Ho una figlia. Si chiama Christie Roberts. Purtroppo non l'ho mai conosciuta. Sua madre si chiamava Allison, faceva la guida in un piccolo vigneto nel nord della California. Max, vorrei che la trovassi. Vorrei lasciarle ciò che è suo di diritto. Spero che questa decisione non offenda i tuoi sentimenti; e che, visto che sei un uomo di successo, tu non ne abbia bisogno. Spero che tu capisca. Perché per me, anche allo stato attuale, "La Chiroque" è un posto magico., Ee il mio desiderio più profondo è che Christie possa condividere questa magia. Mi piace pensarla qui, dopotutto, lei e "La Chiroque" sono tutto quello che lascio al mondo. <br/> Il tuo caro zio,<br/> Henry Skinner.'' ('''Henry Skinner''')
*Allora, cosa decidi: i soldi o la tua vita? ('''Sir Nigel''')
 
Utente anonimo

Menu di navigazione