Differenze tra le versioni di "Frédéric Ozanam"

Jump to navigation Jump to search
creo la sezione Citazioni su...
m
(creo la sezione Citazioni su...)
===''[[Explicit]]''===
Mi accorgo solo ora che rinnovo il vecchio proverbio francese ''Gros Jean veut precher son ruè''. No, Padre Mio, io non le faccio una predica, sono il suo esempio, la sua conversazione, la sua carità che mi predicano, che mi dicono di aver confidenza in Lei e di rimettere quest'opera nelle sue mani.
 
==Citazioni su Frédéric Ozanam==
===[[Joris-Karl Huysmans]]===
*A momenti, la passione religiosa infondeva un certo ardore nella sua oratoria, sotto i cui ghiacci ribolliva una corrente di sorda violenza. Nei suoi numerosi scritti su [[Dante]], su [[san Francesco]], sull'autore dello [[Jacopone da Todi|''Stabat'']], sui poeti francesi, sul [[socialismo]], sul diritto commerciale, su ogni argomento, quest'uomo patrocinava il [[Vaticano]], a suo avviso infallibile, e giudicava tutte le cause con lo stesso criterio: a seconda che si avvicinassero alla sua o se ne discostassero in maggiore o minore misura.
*Con il più imprudente sngue freddo, costui distorceva i fatti, confutava, ancor più sfrontatamente dei panegiristi degli altri partiti, gli atti riconosciuti dalla storia, garantiva che la Chiesa non aveva mai nascosto la considerazione in cui teneva la scienza, definiva le eresie miasmi impuri, trattava il [[buddismo]] e le altre religioni con un tale disprezzo che giungeva a scusarsi di insozzare la prosa cattolica con l'attacco stesso sferrato alle loro dottrine.
*Più affettato, più temperante, più grave era l'apologista prediletto della Chiesa, l'inquisitore della lingua cristiana, Ozanam. Benché si sorprendesse difficilmente, des Esseintes si stupiva moltissimo della sicurezza di questo scrittore che parlava degli oscuri disegni di Dio senza produrre le prove delle sue inverosimili asserzioni.
 
==Bibliografia==
14 897

contributi

Menu di navigazione