Differenze tra le versioni di "Pace e guerra"

Jump to navigation Jump to search
(+1.)
 
*Quello che in pace è un crimine, in guerra è un atto di patriottismo. (''[[The Question (fumetto)|The Question]]'')
*Rivolgano lo sguardo a se stessi, scendano dentro di sé, si esaminino attentamente. Dentro di sé trovano giorni cattivi. Non vorrebbero la guerra ma la pace. Chi non ha questo desiderio? Eppure, pur detestando tutti la guerra e volendo tutti la pace, anche colui che vive nella giustizia, se volge a sé lo sguardo, trova in se stesso la guerra. ([[Agostino d'Ippona]])
*Se sul piatto della bilancia poni vantaggi e svantaggi, vedrai che persino un pace iniqua è meglio di una guerra equa: perché allora preferisci tentare la sorte di Marte? Solo un pazzo va a pescare con un amo d'oro. ([[Erasmo da Rotterdam]])
*Se vogliamo godere della pace, bisogna fare la guerra. ([[Marco Tullio Cicerone]])
*Si vis pacem para bellum,<ref>{{cfr}} [[Publio Vegezio Renato]]: «''si vis pacem para bellum''» («chi aspira alla pace, prepari la guerra»). {{cfr}} [[w:Si vis pacem, para bellum|voce]] su Wikipedia.</ref> si vis bellum para culum. ([[Marcello Marchesi]])

Menu di navigazione