Differenze tra le versioni di "Claudio Baglioni"

Jump to navigation Jump to search
*''Dimmi che cos'è che ci hanno fatto, | dimmi cosa c'è che io non so, | perché tutto è finito come cenere in un piatto | e quei ragazzi che eravamo noi | non ci sono più?!'' (''Via'', CD 1 , n. 2)
*''Io ti baciavo mentre tu piangevi | e adesso che io piango tu chi bacerai.'' (''Via'', CD 1 , n. 2)
*''Sull'asfalto acquoso una luna affilata | a tagliare i fili che legano le stelle. | Stringo al cuore una lattina vuota | e scopro che hai lasciato le unghie sulla mia pelle. | Finestrini aperti a dissetarmi di vento | la mia ruota incollata sulla striscia bianca | della mezzeria.'' (''Via'', CD 1 , n. 2)
*''Alberi si drizzano ai lati della strada | mi corrono accanto e il buio se li inghiotte, | alla radio un rock arrabbiato | come un pugno allo stomaco che mi stringe nella notte. | Un dolore e un lampo di fuoco rosso | dentro a questo amore che io non posso | io non posso più.'' (''Via'', CD 1 , n. 2)
*''Voglio andar via | i piedi chiedono dove ma via | tanto non ti perderò | perché tu non sei stata mai mia. | Voglio andar via | da quei tuoi occhi che tirano sassi | e come in un duello far dieci passi e poi | lasciarci un'ultima volta.'' (''Via'', CD 1 , n. 2)
*''E dover vivere fino alla morte, che fatica.'' (''I vecchi'', CD 1 , n. 3)
*''Notti assonnate di lancette che sbucciano i minuti e pioggia dietro i vetri a cordicelle.'' (''Notti'', CD 1 , n. 5)
356

contributi

Menu di navigazione