Demetrio Albertini: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
(ci vuole la S maiuscola.)
*[[Adriano Galliani|Galliani]] ha promesso la rivoluzione in caso di fallimento stagionale e ha ragione: però certe cose andrebbero tenute dentro lo spogliatoio.<ref name=autocritica/>
*Ho fatto un'esperienza federale trasversale vivendo il confronto con l'internazionalità e le istituzioni. Ho maturato un'esperienza condividendola con tutte le categorie. Se poi ci si chiede che segno abbia lasciato, l'incisività la dà sempre il consiglio federale, non una singola persona.<ref>Citato in ''Corriere dello Sport'', 11 agosto 2014.</ref>
*[...] la sofferenza passa, l'aver sofferto no.<ref>Dall'intervista a Nicola Calzaretta, ''La mia vita al Diavolo'', ''Guerin sportivo'', 11 gennaio 2013, p. 59.</ref>
*Chi si sente bravo fa ciò che crede e non ciò che deve.<ref>Dall'intervista di Andrea Elefante e Luigi Garlando, ''A tu per tu con... Albertini'', ''la Gazzetta dello Sport'', 9 febbraio 2019, p. 6.</ref>
 
==Note==
Utente anonimo

Menu di navigazione