Corrado Augias: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
+cit lettera 1o nov 2020 su charlie hebdo
(+cit lettera 1o nov 2020 su charlie hebdo)
 
*{{NDR|Sugli scontri e l'ostruzionismo in Parlamento da parte del [[Movimento 5 Stelle]]}} Si tratta di squadrismo inconsapevole. Di Battista dice di essere nato nel '78 e di non avere quindi ricordi del [[Fascismo]]. Ma il Fascismo non era poi una cosa così diversa da quanto si sta vedendo in questi giorni in [[Parlamento]]. Era antiparlamentarista, movimentista, voleva la piazza e voleva portare la piazza in Parlamento. [[Mussolini]] stesso diceva: "Potevo fare di quest'aula sorda e grigia un bivacco di manipoli". Chi non sa cosa è stato il Fascismo, ripete quegli stilemi.[...] Questi giovani sanno poco di quello che è successo negli anni del Fascismo. Senza saperlo, ripetono comportamenti che ci hanno portato alla rovina. Secondo me è più pericoloso un fascista inconsapevole, rispetto a fascisti dichiarati come [[Francesco Storace|Storace]] e [[Ignazio La Russa|La Russa]].<ref>Citato in ''[http://www.giornalettismo.com/archives/1333681/le-invasioni-barbariche-alessandro-di-battista-e-lo-scontro-a-distanza-con-corrado-augias/ Alessandro Di Battista, Corrado Augias e lo "scontro" a distanzia che infiamma il web]'', ''Giornalettismo.com'', 1 febbraio 2014.</ref>
*{{NDR|Sui detrattori del ddl Cirinnà che oppongono l'[[omogenitorialità]] alla famiglia della tradizione cristiana}} Se lei considera in quale famiglia è nato Gesù, lei si rende conto {{NDR|che}} Maria concepisce da un'entità sacra al di fuori del matrimonio, Giuseppe adotta – perché "padre putativo" vuol dire "padre adottivo" – un figlio che non è suo e lo fa per amore di sua moglie. E davanti a questa situazione [...] il disegno di legge Cirinnà diventa acqua fresca.<ref>Dal programma televisivo ''diMartedì'', 9 febbraio 2016. [https://www.youtube.com/watch?v=lROboJ-KkFI Video] disponibile su ''YouTube.com'' (min. 10:20).</ref>
*{{NDR|Intervistatore:}} Non sarebbe meglio se quelli di Charlie Hebdo si dessero una regolata? {{NDR|Augias:}} «Non sono d’accordo. Non tanto in nome dei principi di libertà che da un paio di secoli sono a fondamento della civiltà occidentale; nemmeno per ragioni pragmatiche dettate dalle circostanze. Mi preoccupa il principio: se accettiamo che la libertà di satira abbia un limite, chi stabilirà dove si colloca il confine?».<ref>[https://www.mosaico-cem.it/attualita-e-news/mondo/europa-che-fine-ha-fatto-la-liberta-di-parola-e-di-pensiero-2/ da Lettere, La Repubblica, 1 novembre 2020]</ref>
 
==''I segreti di Roma''==
86

contributi

Menu di navigazione