Umberto Vattani: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
(- sezione vuota.)
 
 
===Da ''[http://www.venezianews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=9063&Itemid=338 A lezione di mondo. Intervista con Umberto Vattani Presidente Venice InternationalUniversity.]'' {{small|Intervista di Fabio Marzari, ''venezianews.it''}}===
*[...] per gli Orientali è sempre il [[pennello]] all'origine di tutto, senza fare differenze tra lo strumento utilizzato per scrivere o quello invece usato a fini puramente artistici. La poesia è un quadro parlante, così come il dipinto è una poesia silenziosa.
*La [[poesia]] non avrà mai cambiato le sorti di una guerra, ma gode di potenzialità illimitate che possono salvarci dal torpore e della violenza di pensieri che si ripetono senza alcuna originalità.
*Per diventare mandarini i candidati erano valutati non solo per le proprie conoscenze, ma anche per doti umane e caratteriali ben precise. Anche nel nostro mondo classico è stato così, basti pensare agli Umanisti.

Menu di navigazione