Differenze tra le versioni di "Gaston Vuillier"

Jump to navigation Jump to search
→‎La danza: Marie Camargo
(→‎Bibliografia: link Internet Archive)
(→‎La danza: Marie Camargo)
 
 
==''La danza''==
*Con la sua fantasia e il carattere d'improvvisazione della sua arte, con cui ella sembrava ridersi delle più ardue difficoltà d'esecuzione, la [[Marie Camargo|Camargo]] fece una vera rivoluzione nel ballo dell'''Opéra''. I vecchi classicisti brontolavano chiamandola «''grande croqueuse d'entrechats''» (abbozzatrice di capriole). (cap. V, p. 119)
 
*{{NDR|[[Marie-Madeleine Guimard]]}} Verso la line del millesettecento, una brillante ballerina apparve, e per ventisei anni di fila appassionò la corte e la città. «È un'ombra che percorre i boschetti dell’Eliseo – scriveva un autore contemporaneo; – è una musa graziosa che attira a sé i mortali.» Non paga d'incatenare gli spettatori con la dolcezza della sua danza, con la grazia voluttuosa dei suoi movimenti, con la squisita cadenza dei suoi passi, la Guimard abbagliò i suoi contemporanei col fasto, col lusso inaudito delle sue feste che rivaleggiarono spesso con quelle della corte: e fece stupir la gente con le sue prodigalità. (cap. VI, p. 143)
 
29 448

contributi

Menu di navigazione