Differenze tra le versioni di "Anima e corpo"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
*L'anima nasce vecchia ma ringiovanisce: questo fa della vita una commedia. Il corpo nasce giovane ma [[invecchiamento|invecchia]]: questo fa della vita una tragedia. ([[Oscar Wilde]])
*L'armonia di anima e corpo... che cosa grande! Nella nostra follia noi li separiamo e abbiamo inventato un realismo che è volgare e un idealismo che è vuoto. ([[Oscar Wilde]], ''[[Il ritratto di Dorian Gray]]'')
*L'intenzione dell'anima è più potente della schiavitù del corpo. (''[[Teresa d'Avila - Il castello interiore]]'')
*L'[[uomo]] diventa veramente se stesso, quando corpo e anima si ritrovano in intima unità; la sfida dell'eros può dirsi veramente superata, quando questa unificazione è riuscita. Se l'uomo ambisce di essere solamente spirito e vuol rifiutare la carne come una eredità soltanto animalesca, allora spirito e corpo perdono la loro dignità. E se, d'altra parte, egli rinnega lo spirito e quindi considera la materia, il corpo, come realtà esclusiva, perde ugualmente la sua grandezza. ([[Papa Benedetto XVI]])
*L'uomo può far tutto per la sua anima, ma non può fare quasi niente per il suo corpo. Si può salvare da tutto, anche dall'inferno, ma non si può salvare dall'essere un misero, misero animale. ([[Vittorio Giovanni Rossi]])

Menu di navigazione