Differenze tra le versioni di "Flavio Giuseppe"

Jump to navigation Jump to search
1 316 byte aggiunti ,  3 mesi fa
inserimento incipit
(inserimento incipit)
* Ma noi siamo stati persuasi che la Legge fu istituita fin dalle origini per volontà di Dio e sarebbe empio non osservarla (II, 184)
*Non abbiamo esercitato il coraggio nel suscitare guerre per avidità, ma per conservare le nostre leggi. Sopportiamo pazientemente le altre sconfitte, ma quando alcuni ci costringono a modificare le nostre leggi, allora scegliamo la guerra e resistiamo alle sventure fino in fondo (II, 272)
 
==De bello Iudaico (in italiano)==
===[[Incipit]]===
Essendo in quel tempo che ANtiocho chiamato per sopranome Epiphane cerchaua di obtenere la Syria contro a Ptolomeo sexto discordia tra principi de Giudei, equali si contentauano molto male dessere sottoposti a suoi simili. Onias uno de pontefici hauendo uinto e compagni caccio della cipta el figliuolo di Thobia. Ma i compagni con prieghi rifuggirono ad Anthiocho richieggendolo con prieghi che insieme con loro facessi impeto et scorressi nella Giudea, la qual chosa piacque al Re ei gia molto inanzi animato di far cosi. Onde uscito fuori con grandi exerciti prese lacipta inanzi fortemente combattuta et uinta et uccise gran moltitudine di quelli che erano partigiani di Ptolomeo. Dipoi dato che hebbe licentia a soldati di predare allor modo lui con le sue mani spoglio e templi et uieto per tre anni et sei mesi che non si facesse tutto el di sacrificio come usauano di fare. In questo mezo el pontefice Onias scampato si fuggi a Ptolomeo; & riceuto che hebbe dallui nella regione Heliopolitana alquanto terreno ui puose una cipta simile a Hierosolima et edicoui un tempio, di che altra uolta piu oportunamente ne diremo.
 
==Citazioni su Flavio Giuseppe==
*Flavio Giuseppe, ''In difesa degli ebrei: contro Apione'', traduzione di Francesca Calabi, Marsilio, Venezia, 1993. ISBN 88-317-5687-7
*Flavius Iosephus, ''Autobiografia'' (''Vita''), traduzione di Elvira Migliario, Fabbri editori, Milano, 1997.
*Flavio Giuseppe, ''[https://gutenberg.beic.it/webclient/DeliveryManager?pid=9470631 De bello Iudaico]'', Bartolomeo de' Libri, 1493.
 
==Altri progetti==

Menu di navigazione