Duello: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
1 byte rimosso ,  8 mesi fa
m
nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "{{voce tematica}} thumb|Un duello Citazioni sul '''duello'''. *C'è nulla di più giusto e di più naturale che tagliarsi la gola con qualcuno che vi cammina sui sui calli, o che si lascia a sfuggir qualche parola pungente in un momento d'ira, o che, infine, ha la disgrazia di piacere alla vostra dama?<br>Si va in un prato, e lì, come Nicola faceva col Borghese Gentiluomo di Molière, si tenta di tirar di quarta quand...")
 
mNessun oggetto della modifica
*Lo sfidar a duello chi offese è un natural impulso di un animo, che l'educazione seppe rendere moderato e padrone di frenar la brutalità de' primi moti. Un animo barbaro, che una nobil educazione non avvezzò a reprimere i primi impulsi, rispinge offesa con offesa, e tenta, condotto dalla sua passione e da natural disio di vendetta, di privar di vita chi il vilipese, senz'esporsi al rischio di divenir esso medesimo la vittima del suo proprio diritto. ([[Giacomo Casanova]])
*Perocché qualunque villania è, propriamente parlando, un appello all'animalità nel senso che essa dichiara l'incompetenza della lotta delle forze intellettuali o del diritto morale e la surroga con quella delle forze fisiche; nella specie ''uomo'', che [[Benjamin Franklin|Franklin]] definisce ''a toolmaking animal'' (un animale che fabbrica degli arnesi), questa lotta si effettua col duello, per mezzo di arme costruite espressamente allo scopo, e porta una decisione senza appello. ([[Arthur Schopenhauer]])
 
 
==Voci correlate==
1 339

contributi

Menu di navigazione